atetica-leggera-impresa-storica-per-i-canavesani-a-rieti-17572
ATETICA LEGGERA - Impresa storica per i canavesani a Rieti

ATETICA LEGGERA - Impresa storica per i canavesani a Rieti

| Doppio titolo per Davide Favro nel lungo e nel triplo, titolo nel salto in alto per Lorenzo Pusceddu capace di conquistare anche il bronzo nel lungo

+ Miei preferiti
ATETICA LEGGERA - Impresa storica per i canavesani a Rieti
Rieti (RI) 15/17 giugno. Impresa storica dei portacolori dell’AZIMUT Atletica Canavesana ai Campionati italiani Allievi su pista a Rieti. Doppio titolo per Davide Favro nel lungo e nel triplo, titolo nel salto in alto per Lorenzo Pusceddu capace di conquistare anche il bronzo nel lungo. Tra i dieci atleti della Canavesana in gara allo Stadio Guidobaldi da segnalare il sesto posto di Lorenzo Novo nel lungo, il settimo posto di Giorgio Gueli nella marcia 10.000 ed il tredicesimo posto di Samuele Gaschino nel giavellotto. Gare da cardiopalma nelle pedane dei salti per i ragazzi seguiti da Marco Airale fondatore dell’Eracle Academy di Chivasso. Davide Favro nel salto in lungo ha fatto vedere tutta la sua classe e solidità mentale.

Nelle qualificazioni ha esordito con un nullo prima di centrare al secondo salto la misura di 6,91 valida per l’accesso in finale. Finale conquistata agevolmente anche dai compagni di squadra Pusceddu (primo con 6,94) e Novo. Nella finale a dodici Davide ha collezionato ben due nulli iniziali tanto da far temere il peggio. Ma al terzo tentativo ha piazzato una ricorsa quasi perfetta planando a 7,09 conquistando la testa della classifica. Nell’ultima sessione di salti è successo di tutto. Prima Pusceddu ha siglato un clamoroso 7,06 raggiungendo il bronzo poi Kareem Hatem Mersal è atterrato a 7,09 prendendo la testa della classifica a pari merito ma con un miglior secondo salto. Ultima rincorsa per Favro da brivido con atterraggio a 7,05, misura valida per ri-sorpassare l’avversario.

Applausi a tutti gli atleti per lo spettacolo prodotto e grande soddisfazione per il riscontro finale dell’Azimut che ha piazzato primo, terzo e sesto con Novo al PB. Migliorata la statistica di Ancona quando i canavesani furono primo, quarto ed ottavo. Emozioni anche nella gara di triplo nella quale solo al quinto salto Favro ha conquistato la testa della classifica con la misura di 14,61. Nell’ultima sessione di salti ancora un miglioramento con la misura finale di 14,67. Davide Favro, primo anno della categoria Allievi ha così conquistato la sua prima doppietta ai Campionati italiani di categoria, doppietta sfuggitagli ad Ancona quando di piazzò “solamente” primo e secondo. Perla di Lorenzo Pusceddu nella pedana del salto in alto con la conquista a sorpresa del titolo italiano dopo aver superato l’asticella a quota 1,97.

Lorenzo si presentava all’appuntamento con l’ottava prestazione di 1,94 ed è stato capace di compiere la classica impresa di giornata. I tre titoli italiani ed il bronzo hanno fatto passare in secondo piano gli altri ottimi risultati siglati dai portacolori del club bianco azzurro. Il sesto posto di Lorenzo Novo nel lungo, il settimo posto di Giorgio Gueli nella marcia ed il tredicesimo posto di Samuele Gaschino nel giavellotto. Per non parlare del dodicesimo posto della 4x100 Allievi che ha corso priva di Pusceddu in quanto impegnato nelle qualificazioni del salto in alto e del quindicesimo posto di Raffaele Leone sui 400 hs.

Risultati, Allievi, 400: 40. Giosia Rossi 52”33; 400 hs: 15. Raffaele Leone 57”52; lungo: 1. Davide Favro 7.09 (X, X, 7,09, X, 5,70, 7,05) (Q X, 6,91), 2. Kareem Hatem Mersal (VV Management ASD) 7,09, 3. Lorenzo Pusceddu 7,06 (6,74, 6,75, 6,79, 6,73, 6,89, 7,06 (Q 6,96), 6. Lorenzo Novo 6,80 (6,80, X, 6,62, 6,45, X, X) (q 6,62); alto: 1. Pusceddu 1,97 (Q 1,89); triplo: 1. Favro 14,67 (14,21, 14,47, 14,32, 14,26, 14,61, 14,67) (Q 13,89), 2. Reffo (Virtus Castenedolo) 14,50, 3. Barone (Giovani Atletica Bari) 14,50, Novo NC (X, X, X); disco: 30. Marcello Ravetta 37,19, 36. Samuele Gaschino 33,68; giavellotto: 13. Gaschino 51,50 (51,50, 49,63, X); marcia 10000: 7. Giogio Gueli 49’22”39; 4x100: 12. Canavesana (Novo, Favro, Rossi, Marco Spiezia) 43”75; Allieve, asta: 24. Ilary Borello 2,95.

Galleria fotografica
ATETICA LEGGERA - Impresa storica per i canavesani a Rieti - immagine 1
ATETICA LEGGERA - Impresa storica per i canavesani a Rieti - immagine 2
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
ATLETICA LEGGERA - Bottino di medaglie per l'Atletica Canavesana ad Asti
ATLETICA LEGGERA - Bottino di medaglie per l
Nel settore femminile tripletta di Anna Maria Camoletto nel disco, martello e martellone, di Nilver Perona nel giavellotto e della 4x400 Mackevica, Lanza, Sidoti, Bioletti
VOLLEY - Impresa storica per l'Alto Canavese Volley che ottiene la promozione in Serie B
VOLLEY - Impresa storica per l
Vinta la finale scudetto di serie C contro Racconigi. E' stato il coronamento di una stagione straordinaria, di un grande gruppo, guidato da un grande coach e circondato da un grande staff
IVREA - Anche lo Storico Carnevale di Ivrea accoglie il Giro d'Italia
IVREA - Anche lo Storico Carnevale di Ivrea accoglie il Giro d
Diverse le iniziative che domenica faranno da contorno alla partenza della tappa Ivrea-Como, la pi lunga di questo Giro d'Italia 2019
GIRO D'ITALIA - La crono dice sempre Roglic, la Rosa ancora Conti
GIRO D
Seconda vittoria di tappa di Primoz Roglic (Team Jumbo-Visma) che dopo la cronometro individuale inaugurale sul San Luca di Bologna si ripetuto nella Sangiovese Wine Stage da Riccione a San Marino
GIRO D'ITALIA NEL PARCO GRAN PARADISO - Tre consigli per turisti e spettatori della corsa rosa
GIRO D
Lungo tutto il percorso il Parco chiede al pubblico di appassionati, in attesa dell'arrivo degli atleti, di godere delle bellezze dell'area protetta, rispettandola ed evitando comportamenti che possano causare pericolo
ATLETICA LEGGERA - Inizia bene la sfida al Nebiolo di Torino per l'Atletica Canavesana
ATLETICA LEGGERA - Inizia bene la sfida al Nebiolo di Torino per l
Quattro i successi individuali e diversi piazzamenti sul podio a sancire la crescita tecnica del club bianco azzurro
GIRO D'ITALIA - Bilbao anticipa, Conti resiste: tra sei giorni in Canavese
GIRO D
La tappa, partita da Vasto, ha visto Pello Bilbao (Astana Pro Team) conquistare il suo primo successo nella Corsa Rosa
GIRO D'ITALIA - Masnada fa sua la tappa, Conti nuova Maglia Rosa - FOTO
GIRO D
Fausto Masnada si aggiudicato la sesta tappa del centoduesimo Giro d'Italia, primo successo in questa edizione della Corsa Rosa per un corridore italian
GIRO D'ITALIA - Bis di Ackermann sotto la pioggia, Roglic ancora un giorno in Rosa
GIRO D
Pascal Ackermann (Bora-Hansgrohe) ha conquistato la sua seconda vittoria al Giro d'Italia in una frazione caratterizzata dalla pioggia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore