ATLETICA LEGGERA - Buoni risultati per i canavesani al Nebiolo di Torino

| Miglior piazzamento il terzo posto della squadra Cadette dell'AVIS che ha beneficiato di due vittorie individuali

+ Miei preferiti
ATLETICA LEGGERA - Buoni risultati per i canavesani al Nebiolo di Torino
Disputata al Nebiolo di Torino la fase provinciale del CDS giovanile su pista. Tre le formazioni del gruppo Canavesana in gara, AVIS Atletica Ivrea, GS Chivassesi ed Atletica Rivarolo. Miglior piazzamento il terzo posto della squadra Cadette dell’AVIS che ha beneficiato di due vittorie individuali quella di Ilary Borello nell’asta e quella di Dalila Bonfitto nel triplo. Per Ilary con la misura di 2,90 trattasi del minimo per i campionati italiani di categoria. Vittoria targata AVIS nel salto in alto Cadetti grazie all’1,74 ottenuto da Giacomo Mattei. Successo anche nel salto in alto Ragazze ad opera di Ludovica Portonaro dell’AVIS. Per il GS Chivassesi conferma per Davide Favro che ha sfiorato i 14 metri nella gara di triplo vinta con grande distacco. Per l’Atletica Rivarolo da segnalare il secondo posto di Raffaele Leone sui 300 ed il terzo posto di Federica Camerlo sugli 80 Cadette. Secondo posto per Leonardo Gariazzo (AVIS) nel peso Cadetti. 

Risultati, Cadette, 80: 3. Federica Camerlo (Rivarolo) 11”13, 12. Carlotta Scalco (Avis) 11”66, 16. Margherita Zanchetti (idem) 11”90, 23. Cecilia Spada (Avis) 12”76, 24. Martina Carlisi (idem) 12”91; 300: 13. Scalco 48”10, 20. Alessia Saccullo (Chivassesi) 52”19, 21. Chiara Salvetti (idem) 52”56; 1000: 8. Eleonora Roca (Rivarolo) 3’21”79; 80 hs: 5. Saccullo 14”14, 7. Anita Sangineto (Avis) 14”46, 10. Sonia Milone (Chivassesi) 16”12; 300 hs: 5. Giorgia Lo Iacono (Avis) 55”72; alto: 2. Ilary Borello (Avis) 1,51; asta: 1. Borello 2,90; lungo: 5. Dalila Bonfitto 4,61, 12. Chiara Salvetti (Chivassesi) 4,24, 15. Zanchetti 4,12, 25. Spada 3,83, 26. Milone 3,79; triplo: 1. Bonfitto 9,92, 5. Sangineto 8,43; giavellotto: 3. Lo Iacono 26,55, 8. Carlisi 17,58; 4x100: 5. Avis A (Sangineto, Borello, Bonfitto, Scalco) 55”02, 9. Avis B (Spada, Zanchetti, Carlisi, Lo Iacono) 59”90; Classifica: 3. Avis 167, 9. Chivassesi 32, 12. Rivarolo 30; Cadetti, 80: 8. Stefano De Simone (Rivarolo) 10”76; 300: 2. Raffaele Leone (Rivarolo) 39”29, 11. Stefano Frassa (Chivassesi) 44”08; alto: 1. Giacomo Mattei (Avis) 1,74, 4. Simone Beggio (Avis) 1,62; lungo: 12. Stefano De Simone (Rivarolo) 4,26, 4,24; triplo: 1. Davide Favro (Chivassesi) 13,99, 3. Mattei 11,31, 5. Guglielmo Riolfo (Rivarolo) 11,12, 6. Beggio 10,97; peso: 2. Leonardo Gariazzo (Avis) 11,41, 4. Frassa 10,56; marcia 5000: 2. Marco Cazzamani (Chivassesi) 32’39”12; classifica: 8. Chivassesi 64, 10. Rivarolo 55, 11. Avis 55; 
 
Ragazze, 60: 19. Elisa Olivier (Avis) 9”47, 23. Virginia Preve (idem) 9”94, 26. Maya Tudisco (Chivassesi) 10”13, 27. Amanda Libera Frassà (Avis) 10”47, 28. Cecilia Joyeusaz (idem) 10”53; 1000: 12. Olivier 3’51”08, 13. Joyeusaz 3’51”58, 16. Chiara Romano 4’00”77, 19. Alessandra Bogliacino (Chivassesi) 4’18”61; 60 hs: 5. Veronica Gamba (Avis) 11”23, 15. Agnese Zanetti (Chivassesi) 12”02; 17. Chiara Celoria (Avis) 12”18; alto: 1. Ludovica Portonaro (Avis) 1,40; lungo: 4. Gamba 4,20, 9. Emma Bermond des Ambrois (Avis) 4,00, 14. Tudisco 3,80, 17. Frassà 3,70, 18. Celoria 3,70; peso: 7. Portonaro 6,68, 12. Emma De Paola (Avis) 5,66; marcia 2000: 4. Ivanna Ramini (Chivassesi) 14’47”73; 4x100: 9. Avis (Olivier, Gamba, Bermond, Celoria) 1’00”65, 13. Chivassesi (Ramin, Bogliacino, Tudisco, Zanetti) 1’05”88; classifica: 7. Avis 74, 10. Chivassesi 39, 12. Rivarolo 38;
 
Ragazzi, 60: 3. Simone Savella (Rivarolo) 8”39, 4. Stefano Demo (idem) 8”61, 10. Gabriele Corica (Avis) 8”95, 14. Luca Bertoldo (Avis) 9”06, 15. Federico Pilloni (Chivassesi) 9”07, 19. Carlo Cagnin (Avis) 9”56, 28. Joshua Ariu (Chivassesi) 11”12; 1000: 3. Elio Pagella (Avis) 3’09”83, 8. Luca Perona (Rivarolo) 3’19”01, 12. Corica 3’26”93, 16. Yuri Lacitignola (Avis) 3’34”38, 19. Vittorio Panciatici (Chivassesi) 3’53”88; lungo: 11. Giacomo Vota 4,12, 12. Federico Pilloni (Chivasesi) 4,00, 13. Cagnin 3,90; 16. Costanza 3,80, 17. Elia Torasso (Chivassesi) 3,75; peso: 5. Lacitignola 10,84, 12. Panciatici 7,78; marcia 2000: 5. Mirko Alzate (Avis) 14’46”29; 4x100: 6. Avis (Bertoldo, Pagella, Cagnin, Corica) 57”82, 9. Chivassesi (Raschiotti, Panciatici, Torasso, Pilloni) 1’00”07; classifica: 7. Avis 74, 10. Chivassesi 39, 12. Rivarolo 38.
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
MOTORI - Weekend sfortunato per Lorenzo Veglia al Mugello
MOTORI - Weekend sfortunato per Lorenzo Veglia al Mugello
Si è chiusa con un resoconto al di sotto delle aspettative, la parentesi di Campionato Italiano GT del pilota leinicese
PALLAVOLO - Valentina Re dal Canavese alla Serie A
PALLAVOLO - Valentina Re dal Canavese alla Serie A
Valentina Re difenderà i colori della compagine targata Acqua San Bernardo in Serie A2 nel prossimo campionato
TAVAGNASCO - Domenica si corre in montagna la «Santa Maria Maddalena ai piani»
TAVAGNASCO - Domenica si corre in montagna la «Santa Maria Maddalena ai piani»
Edizione numero 66 della corsa Tavagnasco-S.M. Maddalena ai piani – Km verticale - inserita nel progetto «Sport e Resistenza»
CICLISMO - Gran finale per la «Sei giorni di Torino»: due titoli per il canavesano Topatigh
CICLISMO - Gran finale per la «Sei giorni di Torino»: due titoli per il canavesano Topatigh
Sul tracciato sono però emersi i campioni locali, con il canavesano Fabrizio Topatigh che sabato si è aggiudicato un doppio titolo italiano nei nazionali di paraciclismo
CERESOLE REALE - Con la Ultra Sky Marathon, Ceresole sul tetto del mondo
CERESOLE REALE - Con la Ultra Sky Marathon, Ceresole sul tetto del mondo
In una cornice spettacolare atleti e accompagnatori si sono trovati a festeggiare l'ingresso di Ceresole tra le grandi località che ospitano le gare mondiali di corsa in montagna
CERESOLE REALE - Tutto il Canavese brinda al successo della Royal
CERESOLE REALE - Tutto il Canavese brinda al successo della Royal
Un grande successo anche in termini di pubblico che stimola a puntare su questi eventi per la valorizzazione del territorio
CALCIO - L'unione fa la forza: nasce l'Agliè Valle Sacra
CALCIO - L
Presentazione ufficiale, la scorsa settimana, a palazzo civico dove, a fare gli onori di casa, c'era il sindaco Marco Succio
CERESOLE REALE - Vittorie tutte italiane alla Roc Sky Race - 90 FOTO DELLA GARA
CERESOLE REALE - Vittorie tutte italiane alla Roc Sky Race - 90 FOTO DELLA GARA
La Roc Sky Race è la versione corta della Royal (coincidono della prima parte) ed è dedicata alla vetta più alta del versante S del Parco Nazionale del Gran Paradiso, il Roc (4026 metri)
CERESOLE REALE - La vittoria della Royal Marathon va in Nepal: strepitosa gara e successo di pubblico - FOTO e VIDEO
CERESOLE REALE - La vittoria della Royal Marathon va in Nepal: strepitosa gara e successo di pubblico - FOTO e VIDEO
Tra due ali di folla ha vinto con un tempo eccezionale, dopo oltre 52 chilometri di gara, Bhim Bahadur Gurung, proveniente dal Nepal. Ha preceduto sul traguardo lo svedese Andrè Jonsson con il quale ha duellato fino agli ultimi chilometri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore