ATLETICA LEGGERA - Corsa in montagna: Atletica Canavesana presente

| Ha preso il via a Bricherasio l’attività regionale giovanile di corsa in montagna

+ Miei preferiti
ATLETICA LEGGERA - Corsa in montagna: Atletica Canavesana presente
Ha preso il via a Bricherasio l’attività regionale giovanile di corsa in montagna. Occasione la prima delle quattro prove del Campionato piemontese individuale e a squadre. Atletica Canavesana presente con quattro atleti, Balangero Atletica Leggera con 13 atleti (NELLA FOTO) ed AVIS Atletica Ivrea con 3 atleti. Il miglior piazzamento è arrivato nella gara Allieve con il nono posto di Sonia Bonacci esordiente in questa impegnativa disciplina. Punti preziosi conquistati dalla compagna di squadra Mastewal Ghisio al rientro agonistico dopo due anni di forzato stop. Decimo posto per Nicolò Daniele nella gara Allievi disputata sulla distanza di tre giri per un totale di 5,026 metri. Il mezzofondista di Front Canavese ha ben interpretato la gara recuperando nel finale diverse posizioni. Tra i Cadetti buona prestazione del marciatore Giorgio Gueli 14° al traguardo davanti al compagn di squadra Alessio Allazzetta 15°. Nella categoria Ragazzi bene Elio Pagella 17° alla sua prima esperienza nella corsa in montagna. Per la Balangero 22° posto di Gennatti. Si replica a Pecetto di Valenza il prossimo 22 maggio. 
 
Risultati, Allieve km. 3,388: 9. Sonia Bonacci (Canavesana) 20’33”, 14. Mastewal Ghisio (idem) 22’06”; Allievi km. 5,026: 10. Nicolò Daniele (Canavesana) 26’29”, 22. Lorenzo Bertetto (deim) 30’49”; Cadetti km. 3,388: 14. Giorgio Gueli (AVIS) 17’57”, 15. Alessio Allazzetta (idem) 18’02”, 24. Andrea Scrivani (Balangero) 19’09”; Ragazzi km. 1,492: 17. Elio Pagella (AVIS) 6'48”, 22. Geninatti Togli Teppati (Balangero) 6’59”, 31. Tommaso Bovero (idem) 7’20”, 32 Alberto Casassa (idem) 7’20”, 34. Alessandro Ferracini (idem) 7’26”, 41. Luca Cordola (idem) 7’39”, 45. Andrea Rolfo (idem) 8’00”.
 
Dopo l’esordio di Varese del giorno precedente Giada Licandro ha gareggiato di nuovo a Santhià sui 1500 vincendo la gara con il suo primo crono sotto la barriera dei cinque minuti. Prova di efficienza della mezzofondista di Borgomanero che ha fermato il cronometro a 4:58.95. Risultati, Donne, 1500: 1. Giada Licando (Canavesana) 4:58.95. 
 
Katarzyna Kuzminska, invece, (FOTO SOTTO) si è aggiudicata la quarta edizione “Sulle Orme dei Trappisti”, manifestazione Fidal regionale di corsa in montagna disputata a Barge.  La cronoscalata partita da Barge si è conclusa a Montebracco dopo 7,740 km con 903 metri di dislivello. La portacolori dell’Atletica Canavesana non ha avuto rivali staccando di oltre due minuti Elisa Almondo ed Eufemia Magro. Risultati Donne km. 7,740: 1. Katarzyna Kuzminska (Canavesana) 56’27, 2. Elisa Almondo (Brancaleone Asti) 58’32” 3. Eufemia Magro (Dragonero) 1h 00’26”. 
 
Infine esordio in una riunione regionale a Varese per Giada Licandro (primo anno della categoria Allieve) che ha gareggiato nei1500 piazzandosi al decimo posto. La mezzofondista di Borgomanero ha vinto la seconda serie siglando il discreto tempo di 5:02.18. Risultati Donne, 1500: 10. Giada Licandro (Canavesana) 5:02.18.
Galleria fotografica
ATLETICA LEGGERA - Corsa in montagna: Atletica Canavesana presente - immagine 1
ATLETICA LEGGERA - Corsa in montagna: Atletica Canavesana presente - immagine 2
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
MOTORI - Weekend sfortunato per Lorenzo Veglia al Mugello
MOTORI - Weekend sfortunato per Lorenzo Veglia al Mugello
Si è chiusa con un resoconto al di sotto delle aspettative, la parentesi di Campionato Italiano GT del pilota leinicese
PALLAVOLO - Valentina Re dal Canavese alla Serie A
PALLAVOLO - Valentina Re dal Canavese alla Serie A
Valentina Re difenderà i colori della compagine targata Acqua San Bernardo in Serie A2 nel prossimo campionato
TAVAGNASCO - Domenica si corre in montagna la «Santa Maria Maddalena ai piani»
TAVAGNASCO - Domenica si corre in montagna la «Santa Maria Maddalena ai piani»
Edizione numero 66 della corsa Tavagnasco-S.M. Maddalena ai piani – Km verticale - inserita nel progetto «Sport e Resistenza»
CICLISMO - Gran finale per la «Sei giorni di Torino»: due titoli per il canavesano Topatigh
CICLISMO - Gran finale per la «Sei giorni di Torino»: due titoli per il canavesano Topatigh
Sul tracciato sono però emersi i campioni locali, con il canavesano Fabrizio Topatigh che sabato si è aggiudicato un doppio titolo italiano nei nazionali di paraciclismo
CERESOLE REALE - Con la Ultra Sky Marathon, Ceresole sul tetto del mondo
CERESOLE REALE - Con la Ultra Sky Marathon, Ceresole sul tetto del mondo
In una cornice spettacolare atleti e accompagnatori si sono trovati a festeggiare l'ingresso di Ceresole tra le grandi località che ospitano le gare mondiali di corsa in montagna
CERESOLE REALE - Tutto il Canavese brinda al successo della Royal
CERESOLE REALE - Tutto il Canavese brinda al successo della Royal
Un grande successo anche in termini di pubblico che stimola a puntare su questi eventi per la valorizzazione del territorio
CALCIO - L'unione fa la forza: nasce l'Agliè Valle Sacra
CALCIO - L
Presentazione ufficiale, la scorsa settimana, a palazzo civico dove, a fare gli onori di casa, c'era il sindaco Marco Succio
CERESOLE REALE - Vittorie tutte italiane alla Roc Sky Race - 90 FOTO DELLA GARA
CERESOLE REALE - Vittorie tutte italiane alla Roc Sky Race - 90 FOTO DELLA GARA
La Roc Sky Race è la versione corta della Royal (coincidono della prima parte) ed è dedicata alla vetta più alta del versante S del Parco Nazionale del Gran Paradiso, il Roc (4026 metri)
CERESOLE REALE - La vittoria della Royal Marathon va in Nepal: strepitosa gara e successo di pubblico - FOTO e VIDEO
CERESOLE REALE - La vittoria della Royal Marathon va in Nepal: strepitosa gara e successo di pubblico - FOTO e VIDEO
Tra due ali di folla ha vinto con un tempo eccezionale, dopo oltre 52 chilometri di gara, Bhim Bahadur Gurung, proveniente dal Nepal. Ha preceduto sul traguardo lo svedese Andrè Jonsson con il quale ha duellato fino agli ultimi chilometri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore