atletica-leggera-due-medaglie-ad-asti-per-l-atletica-rivarolo-17488
ATLETICA LEGGERA - Due medaglie ad Asti per l'Atletica Rivarolo

ATLETICA LEGGERA - Due medaglie ad Asti per l'Atletica Rivarolo

| Disputata a Novara la seconda prova del GP Lanci Fidal Piemonte. Ben quattordici i lanciatori dell'Azimut Atletica Canavesana in gara

+ Miei preferiti
ATLETICA LEGGERA - Due medaglie ad Asti per lAtletica Rivarolo
Mariano Comense (CO) 10 giugno. Otto gli atleti dei quattro poli giovanili che costituiscono l’ossatura dell’Atletica Canavesana convocati nella rappresentativa di Fidal Torino in gara a Mariano Comense nel 27° Trofeo dei Laghi Cadette/i. Vittoria di Stefano Frassa (Chivassesi) nella gara di lancio del peso con il nuovo primato personale di 13,21. Per Francesco Viotti (Balangero) quarto posto nella velocità sugli 80 piani. Quarto posto per Simone Beggio (AVIS Atletica Ivrea) nella gara di salto in lungo. Settimo posto per Stefano Demo nel salto in alto. Fidal Torino quarta nella classifica a squadre. Accompagnatori della rappresentativa i tecnici sociali Solange Pont (AVIS) e Fabio Buscella (Chivassesi). Risultati Cadette, triplo: 13. Veronica Gamba (Avis) 9,98; giavellotto: 9. Dalila Bonfitto (Avis) 27,02; Cadetti, 80: 4. Francesco Viotti (Balangero) 9”65; alto: 7. Stefano Demo (Rivarolo) 1,69; lungo: 4. Simone Beggio (Avis) 5,80; peso: 1. Stefano Frassa (Chivassesi) 13,21; 1200 siepi: 16. Edi Moisa (Chivassesi) 3’52”93; 4x100: 3. Fidal Torino (Beggio, Martinelli, Demo, Viotti) 46”02. Classifica: 4. Fidal Torino 78 (19).  

Saluzzo (CN) 10 giugno. Buona prestazione di Mastewal Ghisio in gara a Saluzzo nella prima prova del Campionato italiano di corsa in montagna FIDAL. La portacolori dell’AZIMUT Atletica Canavesana si è piazzata al quindicesimo posto. Risultati Saluzzo, Junior femminile km. 5,4: 15. Mastewal Ghisio (Azimut) 27’45”.   

Asti (AT) 10 giugno. Tre i poli giovanili dell’Atletica Canavesana presenti ad Asti per l’edizione 2018 dei Campionati piemontesi individuali su pista Ragazze/i. I migliori piazzamenti sono stati conseguiti dall’Atletica Rivarolo che ha conquistato due medaglie d’argento con Alessandro Morini sui 1000 e con Giacomo Vota sui 60 hs. Per il GS Chivassesi in evidenza Jessica Bertolina quarta nel salto in lungo. Ad onorare la presenza dell’AVIS Atletica Ivrea Luca Bertoldo quinto sui 60 hs e Samuele Giglio Tos sesto nel lungo. Risultati, Ragazze, 60: 8. Paola Pipicella (Avis) 9”08 (8”97), 20. Agnese Faletti (Rivarolo) 10”24; 1000: 8. Fatima Chatibi (Rivarolo) 3’32”55, 15. Lucia Porello (idem) 3’40”95; lungo: 4. Jessica Bertolina (Chivassesi) 4,08, 10. Rosalie Greggio (Avis) 3,77, 11. Alessia Chilese (idem) 3,74, 20. Alice Ferrario (Chivassesi) 3,54, 21. Vittoria Martina (Avis) 3,39; peso: 7. Arianna Fusari (Rivarolo) 8,62; Ragazzi, 60: 20. Alessandro Papotti (Chivassesi) 9”46, 21. Simone Pollono (Avis) 9”62, 22. Gabriele Bogni (Rivarolo) 10”05, 24. Edoardo Capasso (Rivarolo) 10”30; 1000: 2. Alessandro Morini (Rivarolo) 3’01”38, 14. Alessandro Cena (Chivassesi) 3’23”83; 60 hs: 2. Giacomo Vota (Rivarolo) 10”04 (9”39), 5. Luca Bertoldo (Avis) 10”52 (10”36), 8. Fabrizio Demo (Rivarolo) 11”26; lungo: 6. Samuele Giglio Tos (Avis) 3,85, 8. Davide Raschiotti (Chivassesi) 3,79; peso: 10. Pietro Musso (Avis) 8,83.  

Novara (NO) 10 giugno. Disputata a Novara la seconda prova del GP Lanci Fidal Piemonte. Ben quattordici i lanciatori dell’AZIMUT Atletica Canavesana in gara a dimostrazione della solidità del movimento lanci del sodalizio bianco azzurro. Vittorie nel giavellotto per Samuele Gaschino tra gli Allievi e per Erica Morini nella gara assoluta femminile. Nella categoria SM35+ vittorie di Anna Maria Camoletto nel martello e di Roberto Dello Stritto nel giavellotto. Risultati, Donne, SF35+: disco 3. Anna Maria Camoletto SF60 22,80, 4. Nilver Perona SF75 (13,62); peso 2. Raffaella Lanza SF50 7,57; martello: 1. Camoletto 33,13, 2. Perona 20,55; giavellotto: 1. Erica Morini JF 35,81; Uomini, giavellotto: 1. Stefano Lucco Castello PM 43,95; Allievi, disco: 4. Marcello Ravetta 35,66, 5. Samuele Gaschino 35,34, 6. Leonardo Gariazzo 33,45, 8. Zakaria Abourida 20,41; giavellotto: 1. Gaschino 43,27, 2. Ravetta 40,97, 5. Abourida 38,28; peso: 3. Gariazzo 10,62; SM35+, disco: 9. Robert Appleton SM60 31,28, 13. Alessandro Corradini SM60 29,06; martello: 3. Corradini 34,29, 4. Giuseppe Duskovic SM55 36,50; giavellotto: 1. Roberto Dello Stritto SM50 35,08, 4. Gianpaolo Versino SM60 30,88.    

Chivasso (TO) 8 giugno. Salti in evidenza al 2° Meeting Regionale Inseguendo il Minimo organizzato dal GS Chivassesi allo stadio Rava di Chivasso. Davide Favro si è piazzato al terzo posto nella gara di salto in lungo planando al quinto salto a 7,05 alle spalle del campione italiano Indoor 2018 Antonino Trio (Cus Palermo) atterrato a 7,47 ed al sardo Elias Sagheddu (Delogu Nuoro) che ha realizzato un miglior balzo a 7,17. Un ottimo test per l’Allievo dell’AZIMUT Atletica Canavesana, seguito dal tecnico sociale Marco Airale, che sarà in gara a Rieti nella prossima fine settimana per difendere il titolo italiano Indoor di categoria conquistato in inverno ad Ancona. Bene il compagno di squadra Lorenzo Novo che ha realizzato il suo nuovo PB atterrando a 6,78. Primato stagionale per Lorenzo Pusceddu secondo nel salto in alto con la misura di 1,94. Vittoria di Marta Rosato negli 800.

Nelle categorie giovanili secondo posto per Stefano Frassa (Chivasesi) nel peso. Risultati, Cadette, 80: 6. Giulia Maranini (Chivassesi) 11”0, 9. Francesca Durante (idem) 11”7,  11. Elisa Severino (Chivassesi) 11”8; lungo: 3. Maranini 4,47, 6. Durante 4,03, 7. Severino 4,03; Cadetti, 80: 5. Stefano Frassa (Chivassesi) 10”16, 7. Stefano Mancuso (idem) 10”16, 13. Federico Geraci (Chivassesi) 11”29, 14. Vittorio Panciatici (idem) 11”29, 15. Aldo Balocco (Rivarolo) 12”69; 1000: 4. Edi Gabriel Moisa (Chivassesi) 3’00”29, 9. Elia Torasso (idem) 3’25”31; peso: 2. Frassa 11,56, 5. Stefano Mancuso (Chivassesi) 9,00, 6. Geraci 8,68, 7. Gabriele Cavaciuti (Rivarolo) 7,86, 8. Panciatici 7,66;

Donne, 100: 16. Elisa Oberto (Azimut) PF 13”66, 24. Roberta Rosaci PF 15”67; 400: 14. Corinna Bombara JF 1’05”91; 800: 1. Marta Rosato SF 2’19”12, 11. Erica Pegoraro JF 2’33”38; Uomini, 100: 13. Marco Bertollo SM (Azimut) 11”48, 17. Tommaso Berra JM 11”58, 20. Marco Spiezia AM 11”68, 28. Stefano Lucco Castello PM 12”11, 30. Erik Carrieri JM 12”19, 36. Paolo Gaschino SM55 15”37; 400: 4. Nicolò Daniele JM (Azimut) 50”37, 11. Berra 52”43; 800: 19. Lorenzo Riva AM (Azimut) 2’06”00, 23. Simone Russo AM 2’08”28, 27. Lorenzo Di Carlo AM 2’11”35, 28. Edoardo De Gaetano JM 2’11”42, 30. Alberto Crivello AM 2’37”98; alto: 2. Lorenzo Pusceddu AM (Azimut) 1,94; lungo: 3. Davide Favro AM (Azimut) 7,05 (6,61, 6,94, 7,01, X, 7,05, X), 4. Lorenzo Novo AM 6,78, 13. Marco Spiezia AM 6,13, 14. Stefano Modaferri SM 6,12; 4x100: 2. Azimut (Novo, Favro, Giosia Rossi, Pusceddu) 43”44.

Galleria fotografica
ATLETICA LEGGERA - Due medaglie ad Asti per lAtletica Rivarolo - immagine 1
ATLETICA LEGGERA - Due medaglie ad Asti per lAtletica Rivarolo - immagine 2
ATLETICA LEGGERA - Due medaglie ad Asti per lAtletica Rivarolo - immagine 3
ATLETICA LEGGERA - Due medaglie ad Asti per lAtletica Rivarolo - immagine 4
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
BASKET - Inchiesta sull'Auxilium: due indagati a Rivarolo Canavese e Caluso
BASKET - Inchiesta sull
La procura ha iscritto nel registro degli indagati i vertici della società torinese di pallacanestro Auxilium. Due sono canavesani. Sono l'ex presidente Antonio Forni, notaio di Caluso, e l’amministratore delegato Massimo Feira, rivarolese
GIRO D'ITALIA A CERESOLE REALE - L'emozione della corsa in 50 scatti da tutto il Canavese - FOTO
GIRO D
Per il Canavese è stata soprattutto una grande festa popolare con migliaia di persone in strada ad attendere la carovana in Rosa. Una festa particolare perchè ha messo in luce il meglio del nostro territorio. W il Giro!
GIRO D'ITALIA - A Ceresole Reale vince Zakarin. Strepitosa immagine del Canavese in tutto il mondo - FOTO
GIRO D
Tantissima la gente sulle strade, anche nei tratti impervi. Segno di un legame che il Canavese, con il Giro d'Italia, ha stretto ancora una volta con successo. Al traguardo del Serrù il corridore della Katusha ha preceduto Nieve e Landa
GIRO D'ITALIA - Tutto il Canavese colorato di rosa per la storica tappa Pinerolo-Ceresole Reale - FOTO
GIRO D
Arriva il Giro d'Italia e l'intero territorio dà il meglio di se colorando strade, vie, palazzi, porticati. Tutto per rendere il passaggio della corsa qualcosa di memorabile. Una passione, quella per il Giro, esplosa anche quest'anno
TRAIL DEL MONTE SOGLIO - Il Canavese pronto ad accogliere oltre 800 corridori
TRAIL DEL MONTE SOGLIO - Il Canavese pronto ad accogliere oltre 800 corridori
Trail del Monte Soglio ancora in crescita: il numero delle adesioni aumenta rispetto allo scorso anno. E sabato 25, dalle 13 alle 16, riaprono le iscrizioni per il Gir Vulei
ATLETICA LEGGERA - Bottino di medaglie per l'Atletica Canavesana ad Asti
ATLETICA LEGGERA - Bottino di medaglie per l
Nel settore femminile tripletta di Anna Maria Camoletto nel disco, martello e martellone, di Nilver Perona nel giavellotto e della 4x400 Mackevica, Lanza, Sidoti, Bioletti
VOLLEY - Impresa storica per l'Alto Canavese Volley che ottiene la promozione in Serie B
VOLLEY - Impresa storica per l
Vinta la finale scudetto di serie C contro Racconigi. «E' stato il coronamento di una stagione straordinaria, di un grande gruppo, guidato da un grande coach e circondato da un grande staff»
IVREA - Anche lo Storico Carnevale di Ivrea accoglie il Giro d'Italia
IVREA - Anche lo Storico Carnevale di Ivrea accoglie il Giro d
Diverse le iniziative che domenica faranno da contorno alla partenza della tappa Ivrea-Como, la più lunga di questo Giro d'Italia 2019
GIRO D'ITALIA - La crono dice sempre Roglic, la Rosa ancora Conti
GIRO D
Seconda vittoria di tappa di Primoz Roglic (Team Jumbo-Visma) che dopo la cronometro individuale inaugurale sul San Luca di Bologna si è ripetuto nella Sangiovese Wine Stage da Riccione a San Marino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore