atletica-leggera-grande-successo-per-il-meeting-regionale-citta-di-chivasso-17958
ATLETICA LEGGERA - Grande successo per il meeting regionale Città di Chivasso

ATLETICA LEGGERA - Grande successo per il meeting regionale Città di Chivasso

| La manifestazione è stata illuminata dalla presenza di Sara Jemai che ha vinto la gara di giavellotto

+ Miei preferiti
ATLETICA LEGGERA - Grande successo per il meeting regionale Città di Chivasso
Chivasso (TO) 14 luglio. La terza edizione del Meeting regionale FIDAL Città di Chivasso, 17° Verdatletica, è stata illuminata dalla presenza di Sara Jemai che ha vinto la gara di giavellotto. La lanciatrice dell’Esercito ha raggiunto la ragguardevole misura di 57,65 vicinissima alla sua miglior prestazione stagionale di 57,80 che la colloca attualmente al secondo posto in Italia. L’atleta di Gavardo vanta quattro presenze in nazionale. Vittoria e primato personale nel giavellotto maschile per Samuele Gaschino che si è imposto con la misura di 50,60. Il portacolori dell’AZIMUT Atletica Canavesana, allenato dal tecnico sociale Ivano Julita, si è migliorato nei giorni scorsi anche con l’attrezzo della categoria Allievi lanciando a Jena in Germania a 58,48, undicesima prestazione stagionale italiana di categoria. Il meeting di Chivasso ha festeggiato i 50 anni dalla fondazione della Balangero Atletica Leggera ed il Presidente Antonio Chiellino ha predisposto per l’occasione premi speciali per ogni specialità del programma tecnico. Per l’AZIMUT da segnalare il secondo e terzo posto nei 1500 di Sara Borello e di Michela Arena, il terzo posto di Nicolò Daniele sui 1500, il secondo posto di Stefano Lucco Castello nel giavellotto, il secondo posto di Luigi Gonella nella marcia 5000 ed il terzo posto di Elisa Oberto sui 100. La manifestazione è stata organizzata dal GS Chivassesi guidata dal presidente Claudio Clerici.

Risultati Donne, 100: 3. Elisa Oberto PF 13”55, 5. Martina Freisa SF 14”37; 400: 1. Benaglia (Bracco Atletica) 58”89, 2. De Cassan (Atl. Dolomiti Belluno) 1’01”21, 3. Barbieri (Atl. Vigevano) 1’13”78; 1500: 1. Anna Arnaudo (Atl. Saluzzo) 4’40”60, 2. Sara Borello PF 4’48”20, 3. Michela Arena PF 4’49”02; lungo: 1. Erika Gull (Atl. Biotekna Marcon) 5,42; giavellotto: 1. Sara Jemai (Esercito) 57,65; Uomini, 1500: 1. Walid Boussad (Cus Torino) 3’54”42, 2. Ayyoub El Bir (Pro Sesto) 3’54”52, 3. Nicolò Daniele JM 3’54”57, 5. Federico Bevacqua JM 4’03”01, 8. Andrea Scrivani AM 4’23”59, 11. Lorenzo Riva AM 4’32”00, 13. Issam Badri PM 4’58”69; peso: 1. Lorenzo Puliserti (La Fratellanza Modena) 14,90; giavellotto: 1. Samuele Gaschino AM 50,60, 2. Stefano Lucco Castello PM 50,44, 5. Marcello Ravetta AM 46,57, 10. Roberto Dello Stritto SM50 31,78; marcia 5000: 2. Luigi Gonella SM60 27’31”72.

Cuneo (CN) 15 luglio. Terzo posto della rappresentativa di Fidal Piemonte al 1° Trofeo delle Regioni J/P disputato a Cuneo. Due gli atleti dell’AZIMUT Atletica Canavesana convocati, Erica Morini e Lorenzo Pusceddu.  Lorenzo, campione italiano Allievi di salto in alto, si è piazzato al quinto posto mentre Erica ha terminato la gara di giavellotto al sesto posto. Risultati Donne, giavellotto: 6. Erica Morini JF 36,80; Uomini, alto: 5. Lorenzo Pusceddu AM 1,85.

Asti (AT) 14/15 luglio. Settimo posto per Zakaria Abourida nella terza prova del Grand Prix Fidal Piemonte di prove multiple. Il portacolori dell’AZIMUT Atletica Canavesana ha totalizzato 4631 punti al termine del decathlon Allievi. 15° posto per il compagno di squadra Marco Spiezia alla sua prima esperienza nelle prove multiple. Risultati, decathlon Allievi: 7. Zakaria Abourida 4631 (100 11”83, 400 56”45, 1500 5’15”70, 110 hs 18”63, alto 1,56, asta 3,10, lungo 5,92, peso 8,67, disco 21,48, giavellotto 35,41), 15. Marco Spiezia 3949 (11”63, 58”80, 6’15”90, 17”56, 1,56, 2,40, 5,75, 8,12, 23,09, 16,05).

Bardonecchia (TO) 14 luglio. Niccolò Biazzetti si è piazzato all’ottavo posto a Bardonecchia in occasione del 19° Memorial Marco Germanetto manifestazione regionale FIDAL di corsa in montagna. Prestazione maiuscola del mezzofondista eporediese dell’AZIMUT Atletica Canavesana che si è piazzato al secondo posto nella categoria Allievi. Risultati km. 7,2: 1. Martin Dematteis SM (Corrintime) 22:47, 8. Niccolò Biazzetti AM 25:01.

Misano Adriatico (RN) 14 luglio. Fidal Piemonte settima al Trofeo delle Regioni S35+ disputato a Misano Adriatico. Ben dieci gli atleti dell’AZIMUT Atletica Canavesana convocati in rappresentativa. In grande spolvero Anna Maria Camoletto che ha stabilito la nuova miglior prestazione italiana SF60 nel lancio del martello. La canavesana ha sparato l’attrezzo fin dal primo lancio a 35,18 realizzando l’impresa. Per il club bianco azzurro in evidenza Antonio Giardiello secondo sui 1500 e Mauro Graziano terzo sui 100. Risultati Misano Adriatico (RN), Donne, 1500: 19. Rosina Sidoti SF60 6’14”27; asta: 5. Ivana Ferrio SF45 2,00; lungo: 16. Ferrio 3,53; martello: 7. Anna Maria Camoletto SF60 35,18 (35,18, 32,60, 34,60, X), 17. Nilver Perona SF75 19,82; giavellotto 15. Camoletto 20,90, 25. Anna Liliana Perucca SF60 13,48; 4x400: 10. Piemonte (Sidoti, Raviola, Bolattino, Ferrio) 5’05”88; classifica: 7. Piemonte 123,5 (12); Uomini, 100: 3. Mauro Graziano SM50 11”65; 1500: 2. Antonio Giardiello SM35 4’17”23, 14. Paolo Ferrari SM50 4’47”77; disco: 15. Francesco Cazzato SM55 33,57, 19. David Alan Evertsen SM45 28,67; martello: 12. Evertsen 32,16, 13. Cazzato 30,14; 4x100: 2. Piemonte (Marchese, Bassi, Graziano, Floro) 47”90; classifica: 7. Piemonte 134 (12).

Galleria fotografica
ATLETICA LEGGERA - Grande successo per il meeting regionale Città di Chivasso - immagine 1
ATLETICA LEGGERA - Grande successo per il meeting regionale Città di Chivasso - immagine 2
ATLETICA LEGGERA - Grande successo per il meeting regionale Città di Chivasso - immagine 3
ATLETICA LEGGERA - Grande successo per il meeting regionale Città di Chivasso - immagine 4
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
ATLETICA LEGGERA - Al cross Città di Novi grande prestazione dei canavesani
ATLETICA LEGGERA - Al cross Città di Novi grande prestazione dei canavesani
Bruno Bianco si è aggiudicato il titolo nella categoria SM65 e miglior esordio con la maglia della Canavesana non poteva fare
CALCIO - I risultati delle canavesane in Promozione e Prima Categoria
CALCIO - I risultati delle canavesane in Promozione e Prima Categoria
I risultati del weekend calcistico
CALCIO SERIE D - Il Borgaro vince e riaccende la speranza
CALCIO SERIE D - Il Borgaro vince e riaccende la speranza
Un gol di Pagliero ad un quarto d'ora dalla fine consacra il buon momento del Borgaro che vince in casa contro la Pro Dronero
BASKET - Serie C Silver, Chivasso torna a vincere in casa
BASKET - Serie C Silver, Chivasso torna a vincere in casa
LaGeneaBiomed Chivasso scaccia gli incubi che l'avevano attanagliata dopo la notte di Arona, sconfiggendo tra le mura amiche del Palablatta i Rices Vercelli
CALCIO A 5, SERIE A2 - Il Mantova non passa: un altro pari per L84
CALCIO A 5, SERIE A2 - Il Mantova non passa: un altro pari per L84
Pareggio vietato ai deboli di cuore per i neroverdi di Volpiano. Finisce 5-5 con il quotato Mantova terzo della classe
ATLETICA LEGGERA - Rientro con i fiocchi per la rivarolese Laura Oberto
ATLETICA LEGGERA - Rientro con i fiocchi per la rivarolese Laura Oberto
Al 33° Cross Casellese sei i portacolori dell'Azimut Atletica Canavesana presenti
ATLETICA LEGGERA - 503 atleti da tutto il Piemonte per l'Ivrea Cross Country
ATLETICA LEGGERA - 503 atleti da tutto il Piemonte per l
Alla manifestazione, Memorial Gabriele Rufino, Memorila Sergio Sonza, Memorial Marco Beltrando, assente l'amministrazione comunale eporediese
IVREA-RIVAROLO - Muore a soli 38 anni: Canavese Volley in lutto per Tullia Strazzeri
IVREA-RIVAROLO - Muore a soli 38 anni: Canavese Volley in lutto per Tullia Strazzeri
La pallavolo piemontese piange la scomparsa di Tullia Strazzeri, classe 1980, ex giocatrice di volley che ha legato il suo nome, soprattutto, al Canavese Volley
CALCIO SERIE D - Due calci di rigore fermano il Borgaro in terra ligure
CALCIO SERIE D - Due calci di rigore fermano il Borgaro in terra ligure
Il Borgaro aveva tenuto testa agli avversari con una prova gagliarda e grazie ai gol di Pinelli e Pagliero. Purtroppo non è bastato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore