ATLETICA LEGGERA - Il rivarolese Stefano Demo vince il titolo piemontese indoor

| Il portacolori dell’Atletica Rivarolo ha vinto la finale correndo la distanza in 8.19

+ Miei preferiti
ATLETICA LEGGERA - Il rivarolese Stefano Demo vince il titolo piemontese indoor
Saluzzo (CN) 19 febbraio. In occasione del 1° Cross di Saluzzo assegnati i titoli individuali piemontesi e gli scudetti regionali assoluti a squadre di corsa campestre. Trasferta positiva per l’AZIMUT Bertetto Center Pelazza Atletica Canavesana che ha centrato quattro qualificazioni sulle sei possibili. Due quarti posti a titoli individuale conquistati da Giada Licandro nella categoria Allieve e da Sara Borello tra le Junior. Nono posto per Nicolò Daniele tra gli Allievi in giornata negativa dopo il bronzo agli italiani Indoor e la vittoria nella prima prova di Verbania. Rientro agonistico positivo per Francesco Grassi decimo tra gli Junior davanti al compagno di squadra Diego Costa Torro undicesimo. La maggior soddisfazione a Saluzzo per i colori bianco azzurri è arrivata dalla qualificazione della formazione Assoluta maschile sesta in regione. Protagonisti Alex Abbruzzese 18°. Umberto Baracchi 23°, Andrea Battaglia 25°, Federico Carmagnola 39° e Daniele Gallon 42°. La squadra rinforzata nel 2017 dagli innesti provenienti dal Cus Torino Abbruzzese e Battaglia ha fatto il salto di qualità fondamentale per la qualificazione. I due atleti sono seguiti dal tecnico sociale cussino Gianni Crepaldi, referente Fidal Piemonte del mezzofondo. L’Atletica Canavesana dopo le tre prove del Trofeo Piemonte di Cross (Verbania, Masserano, Saluzzo) si è aggiudicata a sorpresa la classifica maschile piazzandosi al quarto posto tra le Donne.
 
Risultati Donne, Juniores km. 6: 4. Sara Borello (Azimut) 22’19”, 8. Letizia Micca 24’17”, 11. Mastewal Ghisio 24’51”; Allieve km. 4: 4. Giada Licandro (Azimut) 14031”, 19. Veronica Bonino 16’09”, 28. Erica Pegoraro 17’14”; Uomini, Allievi km. 5: 9. Nicolò Daniele (Azimut) 16’28”, 36. Niccolò Biazzetti 18’02”, 48. Lorenzo Bertetto 18’37”; Assoluti km. 10: 7. Edward Young SM (Pod. Valchiusella) 30’29”, 18. Alex Abbruzzese PM (Azimut) 31’39”, 23. Umberto Baracchi SM (idem) 31’53”, 25. Andrea Battaglia SM (idem) 32’03”, 39. Federico Carmagnola SM (idem) 32’54”, 42. Daniele Gallon SM35 (idem) 33’03”; Junior km. 8: 10. Francesco Grassi (Azimut) 25’50”, 11. Diego Costa Torro (idem) 25’53”, 31. Davide Mecca Cici (idem) 29’39”, 40. Mattia Pegoraro (idem) 32’37”.   
 
Aosta (AO) 19 febbraio. Titolo piemontese Ragazzi sui 60 Indoor conquistato da Stefano Demo ad Aosta. Il portacolori dell’Atletica Rivarolo ha vinto la finale correndo la distanza in 8.19 dopo aver corso la batteria in 8.23. Il rivarolese è seguito dal tecnico sociale Manuela Enrietto. Per l’AVIS Atletica Ivrea in evidenza Ludovica Portonaro seconda nel salto in alto grazie alla misura di 1,37. Per l’AVIS da segnalare il quinto posto di Elio Pagella nel peso ed il sesto posto di Veronica Gamba nel lungo.
 
Risultati, Ragazze, 60: 9. Veronica Gamba (Avis) 9”07, 68. Chiara Romano (idem) 9”89, 70. Sofia Assolini (idem) 9”96, 74. Alessia Defilippi (Rivarolo) 10”03, 80. Amanda Libera Frassà (Avis) 10”11, 96. Cecilia Joyeusaz (Avis) 10”46, 100. Laura Roselli (idem) 10”55, 119. Allison Bellini (idem) 13”18; 60 hs: 36. Emma Bermond (Avis) 12”12, 52. Romano 12”95, 54. Chiara Celoria (Avis) 13”02, 63. Roselli 16”74; alto: 2. Ludovica Portonaro (Avis) 1,37; lungo: 6. Gamba 3,93, 29. Assolini 3,39, 30. Bermond 3,38, 31. Frassà 3,38, 44. Celoria 3,18, 82. Joyeusaz 2,50; peso: 22. Emma De Paola (Avis) 5,24; Ragazzi, 60: 1. Stefano Demo (Rivarolo) 8”19 (8”23), 8. Gabriele Corica (Avis) 8”77, 31. Yuri Lacitignola (Avis) 9”32, 38. Giacomo Vota (Rivarolo) 9”38, 39. Carlo Cagnin (Avis) 9”40, 41. Luca Bertoldo (idem) 9”41; 60 hs: 14. Giacomo Vota 11”10, 16. Elio Pagella (Avis) 11”13, 25. Bertoldo 11”75, 32. Demo 12”53, 34. Cagnin 12”58; alto: 22. Corica 1,15; peso: 5. Pagella 10,26, 9. Lacitignola 9,66.  
 
Torino (TO) 19 febbraio. Tre le medaglie conquistate da Leonardo Gariazzo ai Campionati piemontesi invernali Lanci Cadetti/e disputati allo stadio Nebiolo di Torino. Il piveronese in forza all’AVIS Atletica Ivrea è arrivato secondo nel peso e nel martello mentre si è piazzato al terzo posto nel disco. Podio per Giacomo Mattei nel martello terzo. Tra le Cadette miglior piazzamento siglato da Ilary Borello quarta nel giavellotto, quinta Dalila Bonfitto nel disco. Nel complesso dieci i lanciatori in gara seguiti dal tecnico sociale Simone Conto.
 
Risultati Cadette, peso: 7. Anita Sangineto (Avis) 8,15, 15. Giorgia Lo Iacono 6,97, 18. Cecilia Spada 5,66, 19. Martina Carlisi 5,29, 20. Manal Abboudi 4,75; disco: 5. Dalila Bonfitto 21,45, 11. Sangineto 18,04, 18. Lo Iacono 15,70, 19. Ilary Borello 13,85, 21. Carlisi 12,58, 22. Abboudi 11,98, 23. Spada 11,93; martello: 6. Borello 18,68, 7. Sangineto 17,53, 11. Spada 15,92, 12. Bonfitto 15,01; giavellotto: 4. Borello 26,76, 5. Lo Iacono 26,27, 6. Bonfitto 22,58, 9. Roxana Chirilà (Strambino) 19,34, 13. Carlisi 17,94, 19. Abboudi 10,21; Cadetti, peso: 2. Leonardo Gariazzo (Avis) 11,94, 13. Elian Castelletti 7,82; disco: 3. Gariazzo 25,53, 5. Giacomo Mattei 23,97, 8. Castelletti 20,01; martello: 2. Gariazzo 31,24, 3. Mattei 23,93; giavellotto: 5. Mattei 32,63, 7. Castelletti 29,23.  
 
Aosta (AO) 18 febbraio. Ivana Ferrio ha conquistato il titolo piemontese S35+ Indoor nel salto in alto ad Aosta. La portacolori dell’AZIMUT Bertetto Center Pelazza Atletica Canavesana si è anche piazzata al terzo posto sui 60 hs. Cinque gli atleti della Canavesana in gara. Fulvia Bricarello quarta sui 60, Gaetano Gueli settimo nel lungo e Robert Appleton settimo nel peso i risultati migliori. Esordio nelle gare extra per Alice Marchisio terza nel salto in lungo. La saltatrice del polo del GS Chivassesi è seguita dal tecnico sociale Andrea Monti. Risultati, S35+ Donne, 60: 4. Fulvia Bricarello SF60 11”13; 60 hs: 3. Ivana Ferrio SF45 10”37; alto: 1. Ferrio 1,38; Uomini, 60: 9. Gaetano Gueli SM50 8”41, 17. Valerio Bia SM65 9”92; lungo: 7. Gueli 4,64; peso: 7. Robert Appleton SM55 8,27; gare extra Donne: lungo: 3. Alice Marchisio AF 4,82.
 
NELLE FOTO - Stefano Demo/Manuela Enrietto (Aosta) - Gariazzo/Casteletti/Mattei (Torino) - Ferrio/Bia/Appleton/Bricarello/Gueli (Aosta) – Crepaldi/Abbruzzese (Saluzzo).
Galleria fotografica
ATLETICA LEGGERA - Il rivarolese Stefano Demo vince il titolo piemontese indoor - immagine 1
ATLETICA LEGGERA - Il rivarolese Stefano Demo vince il titolo piemontese indoor - immagine 2
ATLETICA LEGGERA - Il rivarolese Stefano Demo vince il titolo piemontese indoor - immagine 3
ATLETICA LEGGERA - Il rivarolese Stefano Demo vince il titolo piemontese indoor - immagine 4
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
CALCIO SERIE D - Il Borgaro stecca anche la prima in casa: è 0-2
CALCIO SERIE D - Il Borgaro stecca anche la prima in casa: è 0-2
Ai liguri bastano un gol per tempo per regolare i padroni di casa. Borgaro ultimo ancora a zero punti. Fezzanese prima
CASTELLAMONTE - In 500 alla corsa per aiutare l'hospice di Salerano - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - In 500 alla corsa per aiutare l
Buon riscontro per la terza edizione di «Cammin'Arte» la corsa benefica di Castellamonte. L'intero ricavato della manifestazione devoluto all'hospice «Casa Insieme» di Salerano Canavese
CASTELLAMONTE - Una corsa non competitiva per aiutare l'hospice di Salerano
CASTELLAMONTE - Una corsa non competitiva per aiutare l
Terza edizione di «Cammin'Arte», l'iniziativa promossa dalla Città di Castellamonte in collaborazione con la Pro Loco e il Comune di Salerano Canavese
BOCCE - Il Pertusio vince il trofeo Città di Favria under 12
BOCCE - Il Pertusio vince il trofeo Città di Favria under 12
Buon successo anche di pubblico per il primo Trofeo Città di Favria che si è giocato lo scorso weekend di fronte al municipio
MOTO - Dopo tanti anni torna la mitica corsa Cuorgnè-Alpette
MOTO - Dopo tanti anni torna la mitica corsa Cuorgnè-Alpette
Domenica 23 un evento che porterà tanti appassionati in questo percorso magnifico per appassionati delle due ruote di oggi e di un tempo
ATLETICA LEGGERA - Poker d'assi dei canavesani allo stadio Nebiolo di Torino
ATLETICA LEGGERA - Poker d
Due lanciatrici dell'Azimut Atletica Canavesana hanno preso parte ai Campionati mondiali S35+ in Spagna a Malaga
VOLLEY - Esordio vincente per il Caselle nel primo derby di coppa Piemonte
VOLLEY - Esordio vincente per il Caselle nel primo derby di coppa Piemonte
«Fin ora sono contento dell’entusiasmo che le ragazze ci stanno mettendo, della dedizione al lavoro e abbiamo ampi margini di crescita», dice coach Appi
CUORGNE' - Due giorni all'insegna dello sport per tutti con «Sport in Piazza»
CUORGNE
Il 22 e il 23 settembre andrà in scena il contenitore nato per promuovere varie attività delle società e associazioni sportive cittadine e del territorio
VOLLEY - Salassa e il Canavese tifano per l'Italia di Gianlorenzo Blengini
VOLLEY - Salassa e il Canavese tifano per l
Dopo il Giappone al Foro Italico di Roma, l'Italia ha superato anche Belgio, Argentina e Repubblica Dominicana. La prima fase si concluderà il 18 settembre contro la Slovenia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore