ATLETICA LEGGERA - L'Atletica Canavesana ha centrato l’obiettivo a Torino

| Dopo anni di assenza il Piemonte è tornato ad ospitare una finale nazionale su pista allo stadio Nebiolo di Torino

+ Miei preferiti
ATLETICA LEGGERA - LAtletica Canavesana ha centrato l’obiettivo a Torino
Dopo anni di assenza il Piemonte è tornato ad ospitare una finale nazionale del CDS Assoluto su pista. Allo stadio Nebiolo di Torino è andata in scena la finale di serie B Nord/Ovest con le società di Lombardia, Liguria, Valle d’Aosta e Piemonte. L’AZIMUT Atletica Canavesana per il terzo anno consecutivo ha centrato l’obiettivo con entrambe le formazioni a testimonianza del livello radicato in tute le specialità dell’atletica leggera. Tra le donne Sara Borello si è piazzata al secondo posto nella gara dei 3000 siepi confermandosi atleta che non sbaglia mai la preparazione e l’approccio agonistico alle gare. La Junior di Ivrea ha seguito la favorita Rosati del Trionfo Ligure provando anche ad andare in testa a due giri dal termine. Un secondo posto finale che premia la giovane promessa dell’AZIMUT capace quest’anno di migliorare sensibilmente il suo primato personale sui 3000 siepi, quarta ai campionati italiani Junior di Bressanone e nona ai campionati italiani assoluti di Rieti. 
 
Nella formazione femminile punti preziosi per la classifica sono stati conquistati da Chiara Sangineto sesta sui 100, da Erica Morini sesta nel giavellotto ed ottava nel disco, da Giada Licandro settima sui 1500 e dalla 4x400 composta da Bellini, Pegoraro, Arena e Rosato ottava al traguardo. Tra gli Uomini dell’AZIMUT da segnalare il contributo eccezionale di due S35+ Luigi Gonella sesto nella marcia 5000 e Giuseppe Duskovic settimo nel martello. Gonella con il tempo di 26:49”43 ha stabilito la miglior prestazione italiana stagionale della categoria SM60. Settimo posto per la 4x400 che ha corso con Brunero, Lucco Castello, Daniele e Tramutola. Ottavo posto sui 5000 per Umberto Baracchi. Squadre giovani con rinforzi di esperienza in un contesto nazionale nel quale i bianco azzurri hanno dovuto far meno di alcuni titolari. Tra i giovanissimi una citazione la merita Nicolò Daniele, classe 2000, mezzofondista di Ceretti di Front undicesimo negli 800 corsi vicinissimo al suo primato personale. Una bella esperienza in vista dell’appuntamento di Genova nella quale il club bianco azzurro sarà presente alla finale di serie B del CDS riservato alla categoria Allievi/e. Piazzamento di entrambe le squadre al dodicesimo posto. Hanno gareggiato atleti in rappresentanza di tutti e quattro i poli che costituiscono l’AZMUT Atletica Canavesana, Balangero Atletica Leggera, AVIS Atletica Ivrea, Atletica Rivarolo e GS Chivassesi. 
 
Risultati, Donne, 100: 6. Chiara Sangineto AF 12”64, 17. Elisa Oberto PF 13”71; 400: 12. Marta Rosato PF 1’04”3; 1500: 7. Giada Licandro AF 4’57”24, 9. Giusy Daga SF 5’05”89; 3000 siepi: 2. Sara Borello JF 11’50”93; 400 hs: 12. Corinna Bombara AF 1’09”59; lungo: 17. Giorgia Chiartano AF 4,06; disco: 8. Erica Morini AF 27,18; giavellotto: 6. Morini 33,62; 4x100: SQ Chiartano, Oberto, Bombara, Sangineto; 4x400: 8. Azimut (Sara Bellini, Erica Pegoraro, Michela Arena, Rosato) 4’21”64; classifica: 12. Azimut 17; Uomini, 100: 9. Gregory Rodriguez SM 11”43, 13. Alberto Nardi JM 12”08; 200: 12. Rodriguez 23”22; 800: 11. Nicolò Daniele AM 1’57”84, 13. Francesco Grassi JM 1’59”01; 5000: 8. Umberto Baracchi SM 16’00”65; alto: 13. Gabriele Favro AM 1,60; triplo: 9. Stefano Favro JM 12,71; martello: 7. Giuseppe Duskovic SM50 35,70; marcia 5000: 6. Luigi Gonella SM60 26’49”43; 4x100: 10. Azimut (Diego Brunero, Nardi, Stefano Modafferi, Marco Bertollo) 44”55; 4x400: 7. Azimut 3’25”54 (Brunero, Stefano Lucco Castello, Daniele, Gabriele Tramutola) 3’25”54; classifica: 12. Azimut 8.  
Galleria fotografica
ATLETICA LEGGERA - LAtletica Canavesana ha centrato l’obiettivo a Torino - immagine 1
ATLETICA LEGGERA - LAtletica Canavesana ha centrato l’obiettivo a Torino - immagine 2
QC Sport
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
l Giudice Sportivo del comitato Figc di Aosta, Ezio Garrone, assistito dal rappresentante dell’Aia, Ugo Navillod, non ha preso provvedimenti in ordine al presunto caso di razzismo in campo
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
Presentato oggi a Torino il GranPiemonte 2017, organizzato da RCS Sport-La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte, la Federazione Ciclistica Italiana e la Camera di Commercio di Torino
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
Il rally storico avrà il suo epicentro ancora una volta a Ivrea e vivrà la parte agonistica venerdì 5 e sabato 6 maggio
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
Sabato scorso un giovane di colore sarebbe stato insultato a Castellamonte, nel corso del match del campionato allievi fascia B. Il ragazzo dopo aver ricevuto degli insulti a sfondo razzista è uscito dal campo piangendo
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
Un'altra grande soddisfazione per il Karate ski Piemontese, che si concentrerà ora sul prossimo impegno in calendario
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
Per Ivrea è una conferma ad alti livelli in una disciplina, quella della Scherma, che da anni vede il Circolo Delfino fare bene
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
Gli striscioni sono stati autorizzati dal presidente della federazione calcio piemontese, Christian Mossino, che ha lodato l'iniziativa
CANOA - La nazionale italiana presentata al castello di Parella - FOTO
CANOA - La nazionale italiana presentata al castello di Parella - FOTO
«La Regione Piemonte ha lavorato con la Federazione per ottenere il centro federale e ci siamo riusciti», ha detto l’assessore regionale allo Sport, Giovanni Maria Ferraris
IVREA - Il Canavese si conferma capitale della canoa - FOTO
IVREA - Il Canavese si conferma capitale della canoa - FOTO
La canoa slalom italiana riparte proprio da Ivrea e dalle tumultuose e impegnative acque della Dora Baltea
CALCIO - Villaretto-Mappanese: nessun insulto razzista in campo
CALCIO - Villaretto-Mappanese: nessun insulto razzista in campo
Il giudice sportivo, letto il referto dell'arbitro, conferma che all'interno del campo non si sono verificati episodi di razzismo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore