atletica-leggera-la-volpianese-camoletto-regina-di-arezzo-17786
ATLETICA LEGGERA - La volpianese Camoletto regina di Arezzo

ATLETICA LEGGERA - La volpianese Camoletto regina di Arezzo

| Strepitosa anche Nilver Perona di Rivarolo Canavese che ha conquistato due ori ed un argento. Due scudetti sono stati conquistati nel settore maschile, protagonisti Mauro Graziano e Giuseppe Duskovic

+ Miei preferiti
ATLETICA LEGGERA - La volpianese Camoletto regina di Arezzo
Arezzo 29 giugno/1 luglio. Straordinarie prestazioni degli atleti canavesani ai Campionati italiani individuali su pista FIDAL riservati alla categoria S35+ (Master) disputati ad Arezzo. I portacolori dell’AZIMUT Atletica Canavesana hanno conquistato sette ori, quattro argenti e due bronzi. Un bottino senza precedenti che conferma la crescita del settore sia a livello quantitativo (90 i tesserati di questa categoria) sia qualitativo. Regina di Arezzo la professoressa di musica di Volpiano Anna Maria Camoletto autrice di un tris tricolore SF60 nel disco, nel martello e nel martello manica corta detto martellone. Lotta dura nel disco con l’avversaria Savelloni a ruota e nel martellone.

Più agevole la vittoria nel martello. Vicina alla clamorosa tripletta anche Nilver Perona che ha conquistato due ori ed un argento. La lanciatrice di Rivarolo, settantasettenne, si è avvicinata all’atletica leggera da pochi anni ed in Canavesana ha trovato la sua casa. Due scudetti sono stati conquistati nel settore maschile, protagonisti Mauro Graziano e Giuseppe Duskovic. Graziano è tornato competitivo nella velocità sfiorando la doppietta, primo posto sui 200 SM50 e secondo posto nei 100. Il velocista di Asti è una punta di diamante della squadra S35+ dell’Azimut. Duskovic ha vinto la maglia tricolore nella categoria SM55 e si è piazzato al secondo posto nel martello.

Grande risultato per Antonio Giardiello secondo sui 5000 SM35 non lontano dal titolo. Una bella sorpresa il neo acquisto torinese sempre a podio quest’anno in tutte le competizioni. Soddisfazioni nella marcia con due bronzi conquistati da Luigi Gonella sui 5000 SM60 e da Giorgio Padovani sui 5000 SM65. Nel complesso ben 13 gli atleti del club bianco azzurro in gara nella tre giorni di Arezzo. Meritano la citazione Ivana Ferrio quarta nel salto in alto SF45 ed Alessandro Corradini due volte sesto nel martello e martellone SM60.

Risultati Donne, SF60, disco: 1. Anna Maria Camoletto 22,45 (22,45, X, 21,07, X, 20,41, 20,06, 2. Daniela Savelloni (Atl. dei Gelsi) 21,37, 3. Simona Ridi (Assi Giglio Rosso Firenze) 16,64; martello: 1. Camoletto 32,44 (31,15, X, 32,38, X, 32,19, 32,44), 2. Paola Melotti (GDPM Lecce) 30,61, 3. Savelloni 23,11; martellone: 1. Camoletto 13,02 (1302, 12,24, 12,06, 10,95, X, X), 2. Melotti 12,67, 3. Savelloni 9,96; SF75, giavellotto: 1. Nilver Perona 9,03 (9,03, X, 8,75, 7,59, 8,63, 8,40); martellone: 1. Perona 7,72 (X, 6,99, 6,27, 7,72, 7,61, 6,77); martello: 2. Perona 19,56 (19,00, 19,56, 19,10, 17,95, 19,41, 18,73); SF45, alto: 4. Ivana Ferrio 1,29; Uomini, SM35, 800: 12. Luigi Lepera 2’14”31, 5000: 2. Antonio Giardiello 16’40”64; SM50, 100: 2. Mauro Graziano 11”67, 10. Paolo Bassi 12”36; 200: 1. Graziano 23”61; 400: 11. Bassi 59”01; alto: 8. Fulvio Biesta 1,51; 400 hs: 8. Biesta 1’10”00; giavellotto: 10. Roberto Dello Stritto 34,52; 400 hs: 13. Dello Stritto 1’15”82; SM55, martellone: 1. Giuseppe Duskovic 13,45 (12,93, 12,64, 13,06, 13,45, 12,61, X), 2. Giorgio Carezzi (Atl. Pistoia) 12,91, 3. Marco Giacomini (Cus Sassari) 12,07; martello: 2. Duskovic 37,40; SM60, marcia 5000: 3. Luigi Gonella 27’52”94; peso: 9. Alessandro Corradini 9,88; martello: 6. Corradini 33,04; martellone: 6. Corradini 12,12; SM65, marcia 5000: 3. Giorgio Padovani 30’09”77.

Biella (BI) 30 giugno. Quattro i risultati di prestigio al 14° Meeting Nazionale Gomitolo di Lana a Biella per i colori canavesani. Nel settore assoluto per l’Azimut Atletica Canavesana secondo posto dello Junior balangerese Nicolò Daniele sui 400 corsi in 50:29. Terzo posto per il chivassese Lorenzo Novo, Allievo del secondo anno, sui 200 con il tempo di 22”80. A livello giovanile per l’AVIS Atletica Ivrea secondo posto nella gara di alto Cadetti per Simone Beggio salito a quota 1,74. Terzo posto per Stefano Demo (Atletica Rivarolo) capace di superare l’asticella a 1,72. Per il GS Chivasesi secondo posto di Stefano Frassa nel peso. Nel triathlon valevole per le selezioni del Trofeo Coni quarto posto tra i Ragazzi di Giacomo Vota (Rivarolo).

Risultati, Donne, 400: 5. Mariasole Scalabrino PF 1’01”87; Uomini, 200: 3. Lorenzo Novo AM 22”80, 6. Giosia Rossi AM 23”62, 17. Gaetano Passaro SM45 24”91, 19. Riccardo Frassa 25”28; 400: 2. Nicolò Daniele JM 50”29; 800: 8. Edoardo De Gaetano JM 2’09”79; Cadette, 300: 11. Margherita Zanchetti (Avis) 45”90; lungo: 12. Dalila Bonfitto (Avis) 4,38, 18. Giulia Maranini (Chivassesi) 4,14, 19. Zanchetti 4,12, 23. Carlotta Scalco (Avis) 3,95, 27. Emma Bermond 3,83; disco: 4. Bonfitto 20,19, 6. Scalco 19,33, 11. Bermond 16,90; Cadetti, 80: 11. Carlos Barletta (Rivarolo) 9”88, 13. Stefano Demo (idem) 9”99, 14. Stefano Mancuso (Chivassesi) 10”04, 16. Matteo Sereno Regis (Rivarolo) 10”08, 23. Simone Savella (Rivarolo) 10”27; 300: 14. Edoardo Causin (Chivassesi) 42”57, 20. Savella 43”78; alto: 2. Simone Beggio (Avis) 1,74, 3. Demo 1,72; peso: 2. Stefano Frassa (Chivassesi) 12,12; Ragazzi, triathlon A: 8. Samuele Giglio Tos (Avis) 1218 (9”03, 3,74, 7,54); triathlon C: 4. Giacomo Vota (Rivarolo) 1909 (60 hs 9”33, alto 1,34, peso 8,74), 7. Luca Bertoldo (Avis) 1632 (10”08, 1,28, 7,71), 10. Fabrizio Demo (Rivarolo) 1427 (11”42, 1,15, 9,18; Ragazze, triathlon C: 8. Arianna Fusari (Rivarolo) 1826 (60 hs 11”15, alto 1,20, peso 8,50). 

Galleria fotografica
ATLETICA LEGGERA - La volpianese Camoletto regina di Arezzo - immagine 1
ATLETICA LEGGERA - La volpianese Camoletto regina di Arezzo - immagine 2
ATLETICA LEGGERA - La volpianese Camoletto regina di Arezzo - immagine 3
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
ATLETICA LEGGERA - Bis d'oro per Rosina Sidoti agli European Master Games di Torino
ATLETICA LEGGERA - Bis d
La mezzofondista ciriacese dell'Atletica Canavesana si č imposta nei 1500 e negli 800 SF60
CALCIO DILETTANTI - I gironi delle squadre del Canavese dall'Eccellenza alla Seconda Categoria
CALCIO DILETTANTI - I gironi delle squadre del Canavese dall
La Lega Nazionale Dilettanti ha diffuso i gironi dei prossimi campionato di calcio. Raffica di derby per le formazioni del Canavese che, come da tradizione, sono state divise in diversi gironi, eccezion fatta per il campionato di Eccellenza
TRAIL - Il canavesano Paolo Rossi torna sul podio del Trail Cenis Tour
TRAIL - Il canavesano Paolo Rossi torna sul podio del Trail Cenis Tour
«Gara tiratissima – racconta al traguardo l'atleta della Valchiusella – dopo il primo colle siamo rimasti solo in quattro»
CICLISMO - Campionati Italiani Giovanili, trionfa il Piemonte a San Francesco al Campo - FOTO
CICLISMO - Campionati Italiani Giovanili, trionfa il Piemonte a San Francesco al Campo - FOTO
L'ultimo oro per gli atleti di casa č arrivato nell'ultima attesissima gara della giornata, la Madison Allieve
ATLETICA LEGGERA - Non finisce di stupire la rivarolese Laura Oberto
ATLETICA LEGGERA - Non finisce di stupire la rivarolese Laura Oberto
La portacolori dell'Atletica Canavesana ha conquistato il terzo posto nell'eptathlon stabilendo il suo nuovo primato personale
RIVARA - Entusiasmo alle stelle per le finali regionali dei campionati di bocce - FOTO
RIVARA - Entusiasmo alle stelle per le finali regionali dei campionati di bocce - FOTO
Grande partecipazione di pubblico e squadre giunte da tutto il Piemonte per aggiudicarsi il titolo regionale
CICLISMO - Egan Bernal in trionfo a Parigi vince il Tour de France: Cuorgnč e San Colombano lo nominano cittadino onorario
CICLISMO - Egan Bernal in trionfo a Parigi vince il Tour de France: Cuorgnč e San Colombano lo nominano cittadino onorario
I due Comuni dove ha vissuto si sono giŕ portati avanti per accogliere il grande Egan Bernal con tutti i meritati onori del caso. A ottobre sarŕ probabilmente in Canavese per riabbracciare tutti quelli che lo hanno visto crescere
CICLISMO - L'Uncem esulta per il successo di Egan Bernal al Tour
CICLISMO - L
«C'č il Canavese e tutta la montagna del Piemonte nelle gambe, nella testa e nel cuore di Egan Bernal», dice Marco Bussone
CICLISMO - IMPRESA DI EGAN BERNAL: DAL CANAVESE ALLA MAGLIA GIALLA, E' SUO IL TOUR DE FRANCE 2019
CICLISMO - IMPRESA DI EGAN BERNAL: DAL CANAVESE ALLA MAGLIA GIALLA, E
La grande classica francese incorona maglia gialla Egan Bernal, il giovanissimo colombiano cresciuto in Canavese. Bernal, del Team Ineos, entra nella storia: č il primo colombiano a vincere il Tour de France
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore