atletica-leggera-poker-canavesano-con-favro-pusceddu-gueli-e-ravetta-17048
ATLETICA LEGGERA - Poker canavesano con Favro, Pusceddu, Gueli e Ravetta

ATLETICA LEGGERA - Poker canavesano con Favro, Pusceddu, Gueli e Ravetta

| Quattro medaglie conquistate dai portacolori delle società giovanili dell'Atletica Canavesana anche ai Campionati Provinciali su pista FIDAL di Pinerolo

+ Miei preferiti
ATLETICA LEGGERA - Poker canavesano con Favro, Pusceddu, Gueli e Ravetta
Biella (BI) 12/13 maggio. Cala il poker d’Assi l’AZIMUT Atletica Canavesana nella prima fase del CDS su pista regionale a Biella. Vittorie di Davide Favro nel triplo, di Lorenzo Pusceddu nel lungo, di Giorgio Gueli nella marcia 5000 e di Marcello Ravetta nel disco. Risultati supportati da altre splendide prestazioni di squadra che hanno fatto balzare in testa nettamente in Piemonte il sodalizio bianco azzurro sulle rinomate squadre piemontesi. Si aprono le porte per la qualificazione alla finale di serie A tra le prime dodici formazioni d’Italia ma il responso si dovrà attendere a settembre dopo la seconda e decisiva fase. Davide Favro, il saltatore di Santhià che si allena e va a scuola a Chivasso, si è confermato su ottimi standard planando nel triplo sopra i 14 metri. Rientro agonistico dopo un fastidioso stop per Lorenzo Pusceddu primo nel lungo e secondo nell’alto. Decisivo miglioramento per Giorgio Gueli nella gara di marcia nella quale ha ottenuto il minimo. Sorprendente vittoria, PB e minimo per l’eporediese Marcello Ravetta nella gara di disco nella quale ha sfiorato i 40 metri. Secondi posti per Samuele Gaschino nel giavellotto, per Zakaria Abourida nell’asta, per Raffaele Leone sui 400 hs e per la 4x100. Nella bacheca societaria due quinti posti in Italia nel 1995 ad Ostia e nel 2006 a Clusone. A livello femminile le canavesane hanno incamerato i terzi posti di Ilary Borello nell’asta e nell’alto e di Rebecca Di Bernardo nel lungo. Rappresentati nella manifestazione di Biella tutti e quattro i poli che costituiscono la Canavesana, Ivrea, Rivarolo, Chivasso e Balangero.

Risultati, Allieve, 200: 19. Valentina Allazzetta 31”53; alto: 3. Ilary Borello 1,45; asta: 3. Borello 2,70; lungo: 3. Rebecca Di Bernardo 4,94; triplo: 5. Di Bernardo 10,62; peso: 4. Giorgia Lo Iacono 8,18; disco: 10. Martina Carlisi 13,34, 11. Allazzetta 11,71; martello: 6. Carlisi 14,41; giavellotto: 4. Lo Iacono 25,64; 4x100: 10. Canavesana (Lo Iacono, Borello, Carlisi, Di Bernardo) 57”19; classifica: 10. Canavesana 4623 (11); Allievi, 100: 11. Marco Spiezia 11”87, 13. Giacomo Mattei 12”01, 26. Christian Bizzo 12”51; 200: 6. Giosia Rossi 23”75, 12. Zakaria Abourida 24”53; 400: 8. Lorenzo Di Carlo 54”74, 17. Simone Russo 56”67, 23. Riccardo Frassa 59”74; 800: 11. Russo 2’07”18, 12. Lorenzo Riva 2’07”82, 13. Alessio Allazzetta 2’07”90, 15. Sergio Aigotti 2’09”43; 1500: 6. Andrea Scrivani 4’26”56, 11. Riva 4’33”21, 14. Aigotti 4’40”48; 3000: 8. Scrivani 9’39”95, 11. Niccolò Biazzetti 9’49”09; 2000 siepi: 3. Allazzetta 6’51”00; 110 hs: 5. Raffaele Leone 15”91; 400 hs: 2. Leone 58”24; alto: 2. Lorenzo Pusceddu 1,89; asta: 2. Abourida 3,00; lungo: 1. Pusceddu 6,87; triplo: 1. Davide Favro 14,21; peso: 4. Leonardo Gariazzo 10,79; disco: 1. Marcello Ravetta 39,76, 4. Gariazzo 36,44, 5. Samuele Gaschino 35,36, 9. Mattei 29,90; giavellotto: 2. Gaschino 47,23, 3. Ravetta 45,40; marcia 5000: 1. Giorgio Gueli 24’19”57; 4x100: 2. Canavesana (Leone, Favro, Rossi, Pusceddu) 45”16; 4x400: 4. Canavesana (Abourida, Russo, Riva, Di Carlo) 3’41”64; classifica: 1. Canavesana 11.771 (18), 2. Saf Atletica Piemonte 11.618 (8).

San Mauro (TO) 13 maggio. Oltre 400 partecipanti alla 35a StraSanMauro, manifestazione FIDAL di corsa su strada valevole per le categorie giovanili come terza prova di Atletica a Colori. Per l’AZIMUT Atletica Canavesana secondo posto tra gli SM50 di Vittorio Grieco 17° assoluto al traguardo. Terzo posto tra le Donne per Sara Borello prima tra le Promesse. Nella classifica giovanile quinto posto per il GS Chivassesi che ha schierato al via 17 mini atleti seguito da AVIS Atletica Ivrea in gara con 16 partecipanti. Risultati, 9,6 km: 17. Vittorio Grieco 2° SM50, 63. Sara Borello 1a PF (3a assoluta), 88. Marco Gobbaro SM40; classifiche giovanili: 5. Chivassesi 17, 6. AVIS 16

Pinerolo (TO) 12 maggio. Quattro medaglie conquistate dai portacolori delle società giovanili dell’Atletica Canavesana ai Campionati Provinciali su pista FIDAL di Pinerolo. Per l’Atletica Rivarolo in evidenza Fatima Azahra Chatibi ed Alessandro Morini sui 1000 ed Alice Anese nel salto in alto seconde nelle loro rispettive gare. Vicino al titolo Jessica Bertolina del GS Chivassesi seconda nel salto in lungo. Tra i rivarolesi merita la citazione Fabrizio Demo quarto sui 60 hs e quinto nel peso.

Risultati, Ragazze, 60: 8. Jessica Bertolina (Chivassesi) 8”78, 9. Alice Anese (Rivarolo) 8”83, 28. Virginia Cena (Chivassesi) 9”38, 28. Vera Genta (idem) 9”38; 1000: 2. Fatima Azahra Chatibi (Rivarolo) 3’32”71, 12. Lucia Porello (idem) 3’45”04, 19. Maela Arena (Chivassesi) 4’17”16; 60 hs: 4. Arianna Fusari (Rivarolo) 11”12, 7. Alice Ferrario (Chivassesi) 11,50; alto: 2. Anese 1,28; lungo: 2. Bertolina 4,20, 11. Virginia Cena (Chivassesi) 3,73, 17. Ferrario 3,46; peso: 3. Fusari 7,70; Ragazzi, 60: 12. Simone Broglio (Rivarolo) 8”62, 14. Luis Evangelista (idem) 8”69, 20. Alessandro Cena (Chivassesi) 8”97, 32. Davide Ravaschiotti (Chivassesi) 9”42, 37. Edoardo Capasso (Rivarolo) 10”12, 38. Davide Savella (idem) 10”14; 1000: 2. Alessandro Morini (Rivarolo) 3’02”93, 9. Cena 3’30”77; 60 hs: 4. Fabrizio Demo (Rivarolo) 10”63; lungo: 10. Ravaschiotti 3,96, 12. Romano 3,92, 17. Broglio 3,65, 25. Evangelista 3,47, 32. Gabriele Bogni (Rivarolo) 2,89; peso: 5. Demo 9,46; vortex: 19. Savella 26,24.

Galleria fotografica
ATLETICA LEGGERA - Poker canavesano con Favro, Pusceddu, Gueli e Ravetta - immagine 1
ATLETICA LEGGERA - Poker canavesano con Favro, Pusceddu, Gueli e Ravetta - immagine 2
ATLETICA LEGGERA - Poker canavesano con Favro, Pusceddu, Gueli e Ravetta - immagine 3
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
GIRO D'ITALIA - La crono dice sempre Roglic, la Rosa ancora Conti
GIRO D
Seconda vittoria di tappa di Primoz Roglic (Team Jumbo-Visma) che dopo la cronometro individuale inaugurale sul San Luca di Bologna si è ripetuto nella Sangiovese Wine Stage da Riccione a San Marino
GIRO D'ITALIA NEL PARCO GRAN PARADISO - Tre consigli per turisti e spettatori della corsa rosa
GIRO D
Lungo tutto il percorso il Parco chiede al pubblico di appassionati, in attesa dell'arrivo degli atleti, di godere delle bellezze dell'area protetta, rispettandola ed evitando comportamenti che possano causare pericolo
ATLETICA LEGGERA - Inizia bene la sfida al Nebiolo di Torino per l'Atletica Canavesana
ATLETICA LEGGERA - Inizia bene la sfida al Nebiolo di Torino per l
Quattro i successi individuali e diversi piazzamenti sul podio a sancire la crescita tecnica del club bianco azzurro
GIRO D'ITALIA - Bilbao anticipa, Conti resiste: tra sei giorni in Canavese
GIRO D
La tappa, partita da Vasto, ha visto Pello Bilbao (Astana Pro Team) conquistare il suo primo successo nella Corsa Rosa
GIRO D'ITALIA - Masnada fa sua la tappa, Conti nuova Maglia Rosa - FOTO
GIRO D
Fausto Masnada si è aggiudicato la sesta tappa del centoduesimo Giro d'Italia, primo successo in questa edizione della Corsa Rosa per un corridore italian
GIRO D'ITALIA - Bis di Ackermann sotto la pioggia, Roglic ancora un giorno in Rosa
GIRO D
Pascal Ackermann (Bora-Hansgrohe) ha conquistato la sua seconda vittoria al Giro d'Italia in una frazione caratterizzata dalla pioggia
GIRO D'ITALIA - Don Matteo taglia il traguardo: Carapaz esulta, Roglic allunga
GIRO D
La Maglia Rosa Primoz Roglic è stato l'unico dei favoriti della Generale a rimanere nel primo plotoncino
LOCANA - A Rosone lo spettacolo teatrale «D5 Pantani, storia di un capro espiatorio»
LOCANA - A Rosone lo spettacolo teatrale «D5 Pantani, storia di un capro espiatorio»
Lo spettacolo racconta la vicenda umana e sportiva di Marco Pantani, partendo dalla squalifica del ciclista alla penultima tappa del Giro d'Italia 1999 a Madonna di Campiglio
GIRO D'ITALIA - Il colombiano Fernando Gaviria ha vinto la terza tappa
GIRO D
Elia Viviani che aveva tagliato per primo la linea del traguardo è stato declassato dalla Giuria all'ultimo posto del suo gruppo per deviazione dalla propria linea durante lo svolgimento della volata finale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore