ATLETICA LEGGERA - Prova d'orgoglio dei mezzofondisti dell'Atletica Canavesana

| Vittoria per distacco di Katarzyna Kuzminska alla 11a edizione della manifestazione regionale FIDAL di corsa su strada Due Santuari Running

+ Miei preferiti
ATLETICA LEGGERA - Prova dorgoglio dei mezzofondisti dellAtletica Canavesana
Agropoli (SA) 1/3 giugno. I portacolori dell’AZIMUT Atletica Canavesana Sara Borello e Nicolò Daniele centrano due storici terzi posti ai Campionati italiani Junior/Promesse su pista di Agropoli. L’eporediese Sara Borello autrice di una gara perfetta è rimasta nel gruppo delle inseguitrici fino ai 2600 per sfoderare un allungo poderoso nell’ultimo giro. Passaggio lento al primo chilometro poi fuga della vincitrice la torinese del Cus Torino Eleonora Curtabbi seguita da Nicol Majori della Pro Sesto. Borello ha sfruttato l’ottima tecnica di passaggio delle barriere ed ha guadagnato terreno decisivo dopo il passaggio dell’ultima riviera a 150 metri dal traguardo. La mezzofondista di Ivrea ha stabilito il suo nuovo primato personale realizzando il tempo di 11’07”15. Impresa sfiorata dal balangerese Nicolò Daniele nei 1500 nei quali si è piazzato al terzo posto al termine di una volata mozzafiato. Lo studente del Liceo Moro di Rivarolo è rimasto intruppato nel gruppo nella prima parte di gara ed è stato bravo a districarsi recuperando spazio dopo metà gara. Anche per Daniele realizzato il suo nuovo primato personale nella giornata più importante della stagione, 3’54”12. Altre soddisfazioni sono arrivate dal mezzofondo grazie a Federico Bevacqua undicesimo sui 5000 a tempo di primato personale polverizzato. Delusione per Alberto Nardi che non è riuscito a centrare la finale dei 400 Promesse primo escluso e nono con il modesto crono di 48”56. Bene Erica Morini tredicesima nel giavellotto Junior a soli tre centimetri dalla finale.

Risultati Uomini, Juniores, 800: 21. Nicolò Daniele 1’57”07, 29. Marco Bersezio 1’59”22; 1500: 3. Daniele 3’54”12; 5000: 11. Federico Bevacqua 15’35”64; Promesse, 20: 13. Alberto Nardi 21”94; 400: 10. Nardi 48”56; Donne, Junior, giavellotto: 13. Erica Morini 35,95 (33,95, 35,95, 32,15); Promesse, 3000 siepi: 3. Sara Borello 11’07”15; 1500: 23. Michela Arena 4:59.61; 400 hs: 27. Mariasole Scalabrino 1’08”84. 

Cuneo/Biella 2/3 giugno. Il GS Chivassesi centra un ottimo settimo posto con la formazione Cadetti nella finale regionale del CDS su pista. Torna protagonista uno dei quattro poli del settore giovanile dell’Atletica Canavesana guidato dal Presidente Claudio Clerici e dal DT Fabio Buscella. Bene anche l’AVIS Atletica Ivrea settima tra le Cadette. Per il GS da segnalare il settimo posto di Edi Moisa sui 1200 siepi, l’ottavo di Stefano Frassa nel giavellotto e nono nel triplo, il nono di Stefano Mancuso negli 80. In evidenza per l’AVIS Simone Beggio terzo nel salto in alto e nel lungo. Tra le Cadette si sono distinte Cecilia Marchegiano terza nel martello, Veronica Gamba quarta nel triplo, Sofia Cancila quarta nei 1200 siepi ed Anita Sangineto quarta nel giavellotto.

Risultati, Cadette, 80: 24. Francesca Durante (Chivassesi) 11”42, 31. Giulia Fogagnolo (Avis) 11”71, 40. Cecilia Spada (idem) 12”56; 300: 18. Margherita Zanchetti (Avis) 46”02, 28. Durante 49”33, 30. Fogagnolo 49”61; 1000: 13. Sofia Cancila (Avis) 3’26”56; 1200 siepi: 4. Cancila 4’24”65; 80 hs: 11. Anita Sangineto (Avis) 14”32, 19. Sonia Milone (Chivassesi) 16”01, 20. Chiara Celoria (Avis) 16”58; 300 hs: 7. Zanchetti 50”94, 26. Milone 1’00”03; alto: 7. Ludovica Portonaro (Avis) 1,40, 10. Dalila Bonfitto (Avis) 1,35, 23. Elisa Severino (Chivassesi) 1,20; lungo: 7. Veronica Gamba (Avis) 4,90, 12. Giulia Maranini (Chivassesi) 4,58, 29. Emma Bermond 3,90; triplo: 4. Gamba 10,30, 12. Bermond 8,83, 15. Maranini 8,70; peso: 16. Carlotta Scalco (Avis) 6,56, 20. Lucrezia Canetto (idem) 6,10; disco: 7. Cecilia Marchegiano (Avis) 17,86, 11. Scalco 16,64; martello: 3. Marchegiano 25,46, 14. Cecilia Spada (Avis) 15,91; giavellotto: 4. Sangineto 28,10, 5. Bonfitto 26,64; 4x100: 9. Avis A (Bonfitto, Gamba, Zanchetti, Scalco) 54”42, 13. Chivassesi (Milone, Durante, Severino, Maranini) 55”88, 18. Avis B (Celoria, Fogagnolo, Bermond, Marchegiano) 58”60; classifica: 7. Avis 297 (14), 15. Chivassesi 94 (9); Cadetti, 80: 9. Stefano Mancuso (Chivassesi) 10”03, 17. Gabriele Corica (Avis) 10”32, 25. Simone Savella (Rivarolo) 10”44, 39. Gabriele Cavaciuti (Rivarolo) 11”22; 300: 31. Vittorio Panciatici (Chivassesi) 44”33; 2000: 7. Elio Pagella (Avis) 6’53”47, 15. Elia Torasso (Chivassesi) 8’05”93; 1200 siepi: 7. Edi Moisa (Chivassesi) 3’57”09; 100 hs: 15. Luca Banchellini (Chivassesi) 18”81; 30 hs: 11. Edoardo Causin (Chivassesi) 47”71; alto: 3. Simone Beggio (Avis) 1,70, 9. Federico Geraci (Chivassesi) 1,40, 15. Vittorio Panciatici (idem) 1,25; lungo: 3. Beggio 5,80, 15. Savella 4,97, 19. Stefano Mancuso (Chivassesi) 4,74, 20. Corica 4,68; triplo: 9. Stefano Frassa (Chivassesi) 10,70; peso: 11. Yuri Lacitignola (Avis) 9,22, 23. Luca Banchellini (Chivassesi) 6,76; disco: 12. Cavaciuti (Rivarolo) 15,39, 14. Causin 14,52; giavellotto: 8. Frassa 33,63, , 13. Lacitignola 28,56; 4x100: 11. Chivassesi (Geraci, Moisa, Frassa, Mancuso) 50”00; classifica: 7. Chivassesi 226 (13), 18. Avis 132 (6), 28. Rivarolo 42 (3).   
                               
Arezzo (AR) 2 giugno. Risultato prestigioso per Antonio Giardiello secondo SM35 ai Campionati italiani di categoria sui 10.000. Il mezzofondista dell’AZIMUT Atletica Canavesana ha realizzato l’ottimo tempo di 33’03”19. Una medaglia d’argento che arriva dopo il terzo posto conquistato nel 2017. Risultati, Uomini, S35+ 10.000: 2. Francesco Milella SM35 (Daunia Running) 32:54. 77, 4. Antonio Giardiello (Azimut) 2° SM35 33’03”19.

Melle (CN) 2 giugno. Prova d’orgoglio dei mezzofondisti dell’AZIMUT Atletica Canavesana nella terza prova del campionato piemontese di corsa in montagna giovanile disputata nel cuneese a Melle. Niccolò Biazzetti si è piazzato al dodicesimo posto tra gli Allievi al termine di una gara resa difficile dagli impegnativi sali e scendi del percorso. Bene i compagni di squadra Alessio Allazzetta 14° e Lorenzo Riva 15° che con i loro piazzamenti hanno permesso di consolidare il decimo posto nella classifica a squadre ad una prova dal termine. Nella gara extra riservata alle Junior netta vittoria di Mastewal Ghisio. Risultati Uomini Allievi, km. 4,5: 12. Niccolò Biazzetti 22:31, 14. Alessio Allazzetta 23:21, 15. Lorenzo Riva 23:43; Donne, Junior km. 5: 1. Mastewal Ghisio 19:35, 2. Giulia Giolitti (Calle Varaita) 20:37, 3. Camilla Pereno (Saluzzo) 22:08.

Graglia Santuario (BI) 2 giugno. Vittoria per distacco di Katarzyna Kuzminska alla 11a edizione della manifestazione regionale FIDAL di corsa su strada Due Santuari Running disputata sulla distanza dei 19,6 km. La portacolori dell’AZIMUT Atletica Canavesana ha tagliato il traguardo in 1h 29:51 in diciottesima posizione assoluta e naturalmente prima tra le SF40.

Galleria fotografica
ATLETICA LEGGERA - Prova dorgoglio dei mezzofondisti dellAtletica Canavesana - immagine 1
ATLETICA LEGGERA - Prova dorgoglio dei mezzofondisti dellAtletica Canavesana - immagine 2
ATLETICA LEGGERA - Prova dorgoglio dei mezzofondisti dellAtletica Canavesana - immagine 3
ATLETICA LEGGERA - Prova dorgoglio dei mezzofondisti dellAtletica Canavesana - immagine 4
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
ATLETICA LEGGERA - Prova di forza di NicolÚ Daniele ai Campionati piemontesi su pista
ATLETICA LEGGERA - Prova di forza di NicolÚ Daniele ai Campionati piemontesi su pista
Il mezzofondista dell'Azimut Atletica Canavesana ha dominato sia i 1500 sia gli 800 Junior
BOXE - Abatangelo, pugile di Montanaro, si riprende il titolo italiano
BOXE - Abatangelo, pugile di Montanaro, si riprende il titolo italiano
Ieri a Cornegliano D'Alba si Ť imposto contro il detentore del titolo italiano Vigan Mustafa, pugile originario del Kosovo
CICLISMO - Strade chiuse in quindici Comuni del Canavese: due consigli per non rimanere bloccati
CICLISMO - Strade chiuse in quindici Comuni del Canavese: due consigli per non rimanere bloccati
Domenica 24 giugno il Canavese torna capitale del ciclismo nazionale con il campionato femminile su strada. Partenza da Rivoli e arrivo ad AgliŤ, sulla piazza del castello ducale. Strade chiuse dalle 9.30 alle 11 e dalle 15.30 alle 17
CICLISMO - Tutto pronto in Canavese per il Campionato Italiano di ciclismo femminile su strada
CICLISMO - Tutto pronto in Canavese per il Campionato Italiano di ciclismo femminile su strada
Le atlete …lite partiranno da Rivoli e, passando da Stupinigi, giungeranno ad AgliŤ attraverso le montagne di Rivara e Forno Canavese. Le piý giovani, invece, si cimenteranno in un percorso piý breve di 78,2 Km sempre da Rivoli ad AgliŤ
ATETICA LEGGERA - Impresa storica per i canavesani a Rieti
ATETICA LEGGERA - Impresa storica per i canavesani a Rieti
Doppio titolo per Davide Favro nel lungo e nel triplo, titolo nel salto in alto per Lorenzo Pusceddu capace di conquistare anche il bronzo nel lungo
JUDO - Rita Ughetti d'argento nella Coppa Italia
JUDO - Rita Ughetti d
A rappresentare la Judo Club Sakura di Rivarolo Canavese una sola atleta, Rita Ughetti, che ha gareggiato nella categoria + 78 kg
CICLISMO DONNE - Domenica il Campionato Italiano su strada: gran finale in Canavese
CICLISMO DONNE - Domenica il Campionato Italiano su strada: gran finale in Canavese
Le atlete …lite partiranno da Rivoli e, passando da Stupinigi, giungeranno ad AgliŤ attraverso le montagne di Rivara e Forno Canavese, percorrendo in totale 117,9 Km e 1.277 metri di dislivello
CORSA IN MONTAGNA - Successo per la ęBelladormiente Sky RaceĽ
CORSA IN MONTAGNA - Successo per la ęBelladormiente Sky RaceĽ
Il vincitore Ť stato il pinerolese Paolo Bert della Valetudo, recordman di salita e discesa del Monviso, che ha chiuso in 3 ore, 15 minuti e 19 secondi
MOTORI - Weekend al di sotto delle aspettative per Lorenzo Veglia
MOTORI - Weekend al di sotto delle aspettative per Lorenzo Veglia
Sul circuito di Misano il pilota di Leini ha fatto registrare una quinta posizione finale in Gara 1 ed una quarta in Gara 2
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore