atletica-leggera-prova-di-forza-di-nicolo-daniele-ai-campionati-piemontesi-su-pista-17623
ATLETICA LEGGERA - Prova di forza di Nicolņ Daniele ai Campionati piemontesi su pista

ATLETICA LEGGERA - Prova di forza di Nicolņ Daniele ai Campionati piemontesi su pista

| Il mezzofondista dell'Azimut Atletica Canavesana ha dominato sia i 1500 sia gli 800 Junior

+ Miei preferiti
ATLETICA LEGGERA - Prova di forza di Nicolņ Daniele ai Campionati piemontesi su pista
Borgaretto (TO) 16/17 giugno. Prova di forza di Nicolò Daniele ai Campionati piemontesi su pista riservati alle categorie Junior/Promesse disputati a Borgaretto. Il mezzofondista dell’Azimut Atletica Canavesana ha dominato sia i 1500 sia gli 800 Junior. In quest’ultima gara ha realizzato il primato personale con 1’53”38. Titolo Junior per Erica Morini nel giavellotto e titolo Promesse per Mariasole Scalabrino sui 400 hs. In contemporanea disputata la fase regionale del CDS S35+ con risultati di eccellenza per i portacolori del club bianco azzurro.

Secondo posto per la formazione femminile e terzo posto per gli Uomini che hanno concrete possibilità di classificarsi tra le prime 24 società d’Italia e centrale la finale nazionale. A trascinare i maschi Mauro Graziano autore di una doppietta sui 100 e sui 200, Gaetano Passaro vincitore dei 400 ed Antonio Giardiello primo sui 5000. Determinanti per il risultato di squadra le due vittorie delle staffette 4x100 e 4x400. In campo femminile doppietta di Ivana Ferrio nel salto in alto e sui 200 hs e vittoria di Anna Maria Camoletto nel peso.

Risultati, Donne Junior/Promesse, 100: 10. Elisa Oberto 2a 13”41; 400: 7. Erica Pegoraro 3a JF 1’06”51; 800: 3. Sonia Bonacci 2a JF 2’25”14; 1500: 4. Michela Arena 2a PF 4’47”57, 5. Sara Borello 3a PF 4’48”11; 400 hs: 2. Mariasole Scalabrino 1a PF 1’06”91; giavellotto: 1. Erica Morini 1a JF 37,26; Uomini, Junior/Promesse, 200: 10. Tommaso Berra 5° JM 23”41; 800: 1. Nicolò Daniele 1° JM 1’53”38; 1500: 1. Daniele 1° JM 3’58”54; SM35 Uomini, 100: 1. Mauro Graziano SM50 11”64, 6. Paolo Bassi SM50 12”55, 27. Giorgio Sidoli SM65 21”61; 200: 1. Graziano 23”89, 4. Gaetano Passaro SM45 24”75; 400: 1. Gaetano Passaro 55”54, 12. Valerio Bia SM70 1’18”61; 800: 3. Luigi Lepera SM35 2’15”68, 5. Paolo Ferrari SM50 2’19”83, 18. Mario Stella SM60 2’51”34; 1500: 5. Ferrari 4’48”31, 7. Fabio Terrone SM50 5’09”71, 10. Giuseppe Licandro SM55 5’24”68; 5000: 1. Antonio Giardiello SM35 16’11”78, 6. Vittorio Zungri SM45 17’54”50, 10. Massimiliano Borsari SM45 18’52”96, 18. Giovanni Scrivani Sm50 20’54”05; alto: 1. Fulvio Biesta SM50 1,51, 3. Ciro Gargiulo SM50 1,48; lungo: 8. Gargiulo 4,49, 9. Gaetano Gueli SM50 4,47; peso: 3. Alessandro Corradini SM60 10,22, 10. Robert Appleton SM60 9,14, 12. Giuseppe Duskovic SM55 8,69; disco: 5. Appleton 30,96, 6. Gianpaolo Versino SM60 29,85; martello: 3. Duskovic 35,75, 4. Corradini 35,67;

giavellotto: 1. Roberto Dello Stritto SM50 36,34, 2. David Evertsen SM45 35,96, 7. Versino 29,16; 4x100: 1. Azimut (Gueli, Bassi, Graziano, Biesta) 48”74; 4x400: 1. Azimut (Gueli, Biesta, Bassi, Passaro) 3’58”79; 200 hs: 3. Dello Stritto 32”69, 5. Raffaele Polcari SM70 41”26; classifica: 1. Amatori Mastrer Novara 13.216, 2. Vittorio Alfieri Asti 12.539, 3.Azimut 12.333 (16); SM35 Donne, 100: 8. Fulvia Bricarello SF60 18”02; 200: 5. Tetyana Burlakova SF45 35”36, 8. Bricarello 38”41; 400: 3. Rosita Ferrara SF45 2’52”48; 1500: 7. Rosina Sidoti SF60 6’24”14; 3000: 8. Sidoti 13’55”03; alto: 1. Ivana Ferrio SF45 1,38; lungo: 4. Lorena Bario SF50 2,86; peso: 1. Anna Maria Camoletto SF60 8,75, 6. Raffaella Lanza SF50 7,04, 8. Anna Liliana Perucca SF60 6,70; disco: 9. Nilver Perona SF75 10,85; martello: 5. Perona 19,37; giavellotto: 6. Perucca 14,76; 4x100: 4. Azimut (Sidoti, Bricarello, Bario, Lanza) 1’08”85; 4x400: 4. Azimut (Marilena Ozella, Burlakova, Lanza, Ferrara) 5’26”94; 200 hs: 1. Ferrio 35”75; classifica: 1. Vittorio Alfieri Asti 11.356, 2. Azimut 10.189 (16).

QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
ATLETICA LEGGERA - Vittoria per Stefano Demo che si č aggiudicato la gara di triplo
ATLETICA LEGGERA - Vittoria per Stefano Demo che si č aggiudicato la gara di triplo
Per il portacolori dell'Atletica Rivarolo, allenato dal tecnico sociale Daniele Duretto, la misura vale il minimo per i campionati italiani di categoria
CANOTTAGGIO - A Candia la Coppa Rotary - Rotary Club Cuorgnč Canavese
CANOTTAGGIO - A Candia la Coppa Rotary - Rotary Club Cuorgnč Canavese
Il Meeting Nazionale di canottaggio porterą sull'acqua di Candia le giovani speranze del canottaggio e, nel contempo, la coppa Rotary farą percorrere la distanza di gara sulla terra ferma
CALCIO - Botte a fine gara, tecnico dell'Aglič squalificato un anno
CALCIO - Botte a fine gara, tecnico dell
Mano pesante del giudice sportivo di Seconda Categoria sull'Aglič dopo gli episodi di domenica scorsa ad Aymavilles
RALLY - A Prascorsano una serata speciale con Miki Biasion - VIDEO
RALLY - A Prascorsano una serata speciale con Miki Biasion - VIDEO
Massimo "Miki" Biasion, originario di Bassano del Grappa, č stato due volte campione del mondo rally nel 1988 e nel 1989
CALCIO - In 300 sugli spalti dello stadio Gino Pistoni per acclamare gli Insuperabili
CALCIO - In 300 sugli spalti dello stadio Gino Pistoni per acclamare gli Insuperabili
Il calcio che aiuta a superare gli ostacoli č il calcio che ci piace. Voto dieci, quindi, alla bella iniziativa andata in scena domenica allo stadio Gino Pistoni di Ivrea dove si č giocata la «Orange Cup»
CALCIO SERIE D - Il Borgaro conquista un buon punto in casa
CALCIO SERIE D - Il Borgaro conquista un buon punto in casa
Si prospetta quindi un finale di stagione da urlo per il Borgaro per centrare almeno un miracoloso posto negli spareggi
BASKET - Serie C Silver, Chivasso supera Settimo senza patemi
BASKET - Serie C Silver, Chivasso supera Settimo senza patemi
Successo senza patemi per la GeneaBiomed Chivasso che supera Sea Settimo per 75-48 e si conferma quasi imbattibile tra le mura amiche del PalaBlatta
ATLETICA LEGGERA - A Venaria i canavesani conquistano tre bronzi
ATLETICA LEGGERA - A Venaria i canavesani conquistano tre bronzi
Ai Campionati italiani Lanci invernali S35+ di Viterbo tre medaglie conquistate dai portacolori dell'Atletica Canavesana
CERESOLE REALE - La Valle Orco «capitale» dell'Erasmus Sport Fit walking
CERESOLE REALE - La Valle Orco «capitale» dell
La Regione Piemonte, Direzione Sport, ha ottenuto il finanziamento di un progetto europeo nell'ambito del Programma Erasmus Sport, per promuovre il Fit Walking
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore