atletica-leggera-splendida-tripletta-per-i-canavesani-ai-campionati-piemontesi-individuali-13820
ATLETICA LEGGERA - Splendida tripletta per i canavesani ai campionati piemontesi individuali

ATLETICA LEGGERA - Splendida tripletta per i canavesani ai campionati piemontesi individuali

| Lorenzo Novo si è aggiudicato il titolo piemontese nella gara di salto in lungo planando a 6,59

+ Miei preferiti
ATLETICA LEGGERA - Splendida tripletta per i canavesani ai campionati piemontesi individuali
Santhià/Biella 16/17 settembre. Splendida tripletta per i portacolori dell’AZIMUT Bertetto Pelazza Atletica Canavesana ai Campionati piemontesi individuali su pista Allieve/i. Titolo per Samuele Gaschino, Lorenzo Novo e Giada Licandro. I primi due atleti fanno parte del polo giovanile del GS Chivassesi guidato dal Presidente Claudio Clerici. Gaschino ha stupito nel giavellotto aggiudicandosi la gara con un solo lancio il primo a 52,09. L’atleta, seguito dal tecnico sociale Ivano Julita, ha avuto una stagione travagliata a causa di problemi alla schiena che ne hanno limitato l’attività in questo 2017. Anche a Santhià si è limitato ad un solo lancio per non pregiudicare le prossime gare.
 
Lorenzo Novo si è aggiudicato il titolo piemontese nella gara di salto in lungo planando a 6,59. Gara tiratissima risolta al quinto salto per l’allievo di Marco Airale. Dopo la bella prestazione ai Campionati italiani di corsa su strada Giada Licandro si è ripresentata vincente in pista sui 3000 vinti con l’ottimo tempo di 10’43”66. Per la mezzofondista di Borgomanero una bella soddisfazione dopo il buio dei mesi precedenti causa stop forzato. Nella due giorni di gare a Santhià e Biella incetta di medaglie per il club bianco azzurro. Secondi posti per Enza Chiara Plutino, Giorgio Gueli e Nicolò Daniele rispettivamente nel martello nella marcia e sugli 800. Bronzo per Erica Morini, Anita Oberto e Marcello Ravetta nel giavellotto, nella marcia ed ancora nel giavellotto.
 
Risultati, Allieve, 200: 14. Alessandra Bizzarri 31”32; 400: 7. Erica Pegoraro 1’08”93, 8. Bizzarri 1’10”07; 1500: 8. Veronica Bonino 5’41”77; 3000: 1. Giada Licandro 10’43”66, 9. Bonino 12’33”92; 100 hs: 9. Giorgia Monferrato 22”58; disco: 3. Erica Morini 27,99; martello: 2. Enza Chiara Plutino 48,61; giavellotto: 3. Morini 38,76; marcia 5000: 3. Anita Oberto 33’14”05; Allievi, 100: 5. Zakaria Abourida 12”41; 200: 4. Riccardo Leone 24”08, 7, Leonardo Longo 24”66; 400: 8. Longo 55”00; 800: 2. Nicolò Daniele 1’56”92, 14. Lorenzo Riva 2’15”42, 17. Niccolò Biazzetti 2’25”24; 1500: 4. Daniele 4’09”40, 9. Andrea Scrivani 4’39”02, 11. Biazzetti 4’48”16, 13. Lorenzo Bertetto 4’50”40; 2000 siepi: 3. Riva 7’51”60; 110 hs: 4. Gabriele Favro 16”39; alto: 4. Favro 1,65; lungo: 1. Lorenzo Novo 6,59, 8. Zakaria Abourida 5,70; peso: 5. Samuele Gaschino 10,03; disco: 6. Marcello Ravetta 30,70; giavellotto: 1. Gaschino 52,09, 3. Ravetta 41,95; marcia 5000: 2. Giorgio Gueli 24’54”92; 4x400: 1. Canavesana (Novo, Leone, Berra, Daniele) 3’30”53.
 
Santhià/Biella 16/17 settembre. Prove multiple vincenti per la squadra Cadette dell’AVIS Atletica Ivrea ai campionati piemontesi disputati a Santhià e Biella. La formazione dell’AVIS grazie ai piazzamenti di Ilary Borello quarta, Dalila Bonfitto settima ed Anita Sangineto dodicesima ha vinto nettamente il titolo piemontese a squadre. Ci è andata vicino anche la squadra Ragazzi che ha conquistato l’argento; formazione composta da Lorenzo Moia sesto, Gabriele Corica decimo ed Elio Pagella undicesimo. A livello individuale ottime prestazioni di Davide Favro (GS Chivassesi) e Stefano Demo (Atletica Rivarolo) secondi nell’esathlon Cadetti e nel tetrathlon Ragazzi. Favro ha stabilito con il punteggio di 4.313 la seconda prestazione nazionale stagionale.
 
Risultati, pentathlon Cadette: 4. Ilary Borello (Avis) punti 3.155 (600 1’56”27, 80 hs 14”12, alto 1,43, 4,53, giavellotto 26,85), 7. Dalila Bonfitto 3.085 (1’57”65, 14”67, 1,34, 4,82, 27,72), 12. Anita Sangineto 2.601 (2’07”54, 15”02, 1,28, 4,43, 25,20), 20. Giorgia Lo Iacono 2.077(2’11”66, 15”95, 1,10, 3,88, 25,17), 24. Mariel Giacomini 1.605 (2’07”12, 16”25, 1,15, 3,42, 12,11), 25. Cecilia Spada 1.550(2’04”80, 18”06, 1,15, 3,64, 13”52), 26. Martina Carlisi 1.545 (2’22”82, 17”18, 1,20, 3,53, 17,40), 29. Valentina Allazzetta 1.404 (2’10”44, 17”58, 1,15, 4,02, NC); classifica: 1. Avis 8841, 2. GS Splendor Cossato 8382, 3. Atl. Castell’Alfero 7193; esathlon Cadetti: 2. Davide Favro (Chivassesi) 4.313 (1000 3’09”23, 100 hs 14”64, alto 1,85, lungo 6,51, disco 25,68, giavellotto 42,95), 3. Giacomo Mattei (Avis) 3.972 (3’04”97, 14”56, 1,82, 5,56, 28,05, 34,29); tetrathlon Ragazze: 9. Veronica Gamba (Avis) 2450 (60 hs 10”91, lungo 4,24, peso 8,20, 600 2’02”17), 21. Emma Bermond (Avis) 1915 (11”93, 3,63, 7,17, 2’10”95), 23. Giulia Fogagnolo 1879 (13”00, 3,78, 7,36, 2’07”77), 35. Chiara Celoria 1644 (12”49, 3,24, 7,03, 2’16”51); classifica: 6. Avis 6244; tetrathlon Ragazzi: 2. Stefano Demo (Rivarolo) 2951 (9”46, 4,87, 12,06, 1’41”30), 6. Lorenzo Moia (Avis) 2720 (9”94, 5,13, 10,88, 1’45”13), 10. Gabriele Corica 2342 (10”54, 4,51, 9,53, 1’46”34), 11. Elio Pagella 2263 (10”82, 4,10, 10,82, 1’48”06), 12. Yuri Lacitignola 2227 (10”81, 3,92, 10,92, 1’48”34), 22. Simone Savella (Rivarolo) 1729 (11”60, 4,25, 8,36, 1’59”58), 26. Giacomo Vota (idem) 1608 (10”82, 3,68, 7,50, 2’02”26); classifica: 1. Atl. Settimese 7369, 2. Avis 7325, 3. Borgaretto 7315, 4. Rivarolo 6288.   
 
Montecassiano (MC) 16/17 settembre. Alla finale nazionale del CDS su pista S35+ presente tra le migliori 24 società d’Italia a Montecassiano la formazione femminile dell’AZIMUT Bertetto Pelazza Atletica Canavesana. Da sempre le Donne canavesane sono tra le migliori formazioni italiane e sempre qualificate. Piazzamento finale il 23° posto. Il miglior risultato individuale è stato realizzato da Anna Maria Camoletto quinta nel martello. La lanciatrice di Volpiano si è classificata decima nel giavellotto. Sette le atlete in gara. Risultati S35+ Donne, 100: 36. Fulvia Bricarello SF60 17”62; 200: 38. Bricarello 38”85; 400: 28. Andzella Mackevica SF45 1’14”48; 800: 26. Mackevica 2’58”33; 1500: 26. Rosina Sidoti SF60 6’16”20; 3000: 19. Sidoti 13’55”97; peso: 20. Raffaella Lanza SF50 7,30, 21. Anna Liliana Perucca SF60 7,10; disco: 27. Perucca 15,48, 34. Nilver Perona SF75 13,60; martello: 5. Anna Maria Camoletto SF60 32,56, 26. Perona 18,93; giavellotto: 10. Camoletto 19”54; 4x100: 23. Canavesana (Bricarello, Lanza, Mackevica, Sidoti) 1’10”76; classifica: 23. Canavesana 902,50.
Galleria fotografica
ATLETICA LEGGERA - Splendida tripletta per i canavesani ai campionati piemontesi individuali - immagine 1
ATLETICA LEGGERA - Splendida tripletta per i canavesani ai campionati piemontesi individuali - immagine 2
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
IVREA - Partita di basket rinviata: qualche idiota ha devastato la palestra - FOTO
IVREA - Partita di basket rinviata: qualche idiota ha devastato la palestra - FOTO
Nella palestra dell'istituto Cena, dove l'Usac Basket di Rivarolo avrebbe dovuto disputare la partita di campionato di serie C contro il Settimo, i vandali sono entrati in azione devastando la struttura
CALCIO A 5, SERIE A2 - L84 vince ancora e resta in alta classifica
CALCIO A 5, SERIE A2 - L84 vince ancora e resta in alta classifica
Anche Genova si arrende di misura
SQUASH - Tony Sartore stravince a Rivarolo Canavese
SQUASH - Tony Sartore stravince a Rivarolo Canavese
L'organizzazione è stata affidata ad Andrea Gianfredi che collabora ormai da anni con la struttura
CICLISMO - Accossato: «Sì ad un Giro d'Italia ecocompatibile»
CICLISMO - Accossato: «Sì ad un Giro d
«Un evento come quello del Giro d'Italia è una grande occasione per il nostro territorio e merita la massima attenzione»
CICLISMO - Giro d'Italia al Serrù, la tappa si fa: «L'ente parco non può, a priori, impedire la manifestazione»
CICLISMO - Giro d
In risposta al comunicato stampa dell'Associazione Amici del Gran Paradiso di Ceresole Reale, il consiglio direttivo dell'Ente Parco ha esaminato a fondo la questione e ha deciso di precisare la propria posizione
CALCIO SERIE D - Il Borgaro sconfitto anche nel match salvezza
CALCIO SERIE D - Il Borgaro sconfitto anche nel match salvezza
Dopo il primo successo nel recupero contro l'Arconatese, arriva un'altra brutta sconfitta e per giunta contro il Borgosesia
BASKET - Serie C Silver, Chivasso espugna il campo di Settimo
BASKET - Serie C Silver, Chivasso espugna il campo di Settimo
La GeneaBiomed Chivasso torna alla vittoria lontano dalle mura amiche del PalaBlatta, violando il campo del Sea Settimo col punteggio finale di 55-78
GIRO D'ITALIA A CERESOLE - Arrivo al Serrù: «La tappa non si tocca, basta ambientalisti che dicono solo No»
GIRO D
La Lega difendere la tappa del Giro. L'associazione Amici del Gran Paradiso chiede al Parco di decidere: «Vorremmo sapere se la posizione del consigliere Farina è condivisa da presidenza e direttivo dell’Ente Parco»
ATLETICA LEGGERA - Katarzyna Kuzmiska vince anche a Trino
ATLETICA LEGGERA - Katarzyna Kuzmiska vince anche a Trino
Quattordicesimo posto per Mastewal Ghisio e quindicesimo posto per Giada Licandro ad Osimo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore