ATLETICA LEGGERA - Tre formazioni canavesane si qualificano ai nazionali

| Le squadre Allievi terza, Junior femminile terza ed Assoluta maschile sesta hanno superato a pieni voti l'esame delle qualificaziono

+ Miei preferiti
ATLETICA LEGGERA - Tre formazioni canavesane si qualificano ai nazionali
Dronero (CN) 18 febbraio. Tre formazioni dell’AZIMUT Atletica Canavesana centrano la qualificazione per la fase nazionale del CDS Assoluto di corsa campestre a Gubbio. Le squadre Allievi terza, Junior femminile terza ed Assoluta maschile sesta hanno superato a pieni voti l’esame delle qualificazioni. A Dronero nell’ambito del secondo Cross del Bersaglio si assegnavano anche le maglie di campione piemontese individuale. Quarto posto per Federico Bevacqua nella categoria Juniores. Il mezzofondista di Pino Torinese, neo acquisto, ha migliorato il sesto posto di Volpiano piazzandosi non lontano dal podio. E’ allenato dal tecnico sociale del Cus Torino Gianni Crepaldi. Bella gara tra gli Allievi per Marco Alciati 13° e Niccolò Biazzetti 14°. Biazzetti si è sensibilmente migliorato rispetto alle precedenti uscite. La sempre verde polacca Katarzyna Kuzminska si è piazzata al 13° posto assoluto nella gara femminile disputata sulla distanza dei 6 km, prima tra le SF40. Delusione per Mastewal Ghisio che bene faceva sperare alla vigilia dopo l’ottimo inizio di stagione. Dopo essere transitata al secondo posto nel primo dei tre giri del percorso si è leggermente spenta ed al secondo giro inspiegabilmente si è ritirata quando è stata raggiunta da un terzetto ampiamente alla sua portata. Giornata nera da dimenticare per la Junior di Piverone della Canavesana.

Discreto piazzamento per Alex Abbruzzese nella gara assoluta maschile chiusa al 20° posto. Atletica Canavesana vincitrice del Trofeo Piemonte di Cross Assoluto maschile nettamente su Dragonero e Cus Torino. Un successo storico che mancava nella bacheca societaria frutto di costanti piazzamenti ottenuti a Novara, a Volpiano, a Borgaretto ed a Dronero. Quinta la formazione femminile che si presentava all’ultimo appuntamento in testa ma consapevole di non poter vincere.

Risultati Uomini, Allievi km. 5: 13. Marco Alciati 18’44”, 14. Niccolò Biazzetti 18’44”, 25. Lorenzo Riva 19’42”, 37. Sergio Aigotti 21’13”, 42. Simone Russo 22’55”; Junior km. 8: 4. Federico Bevacqua 29’12”, 10. Marco Bersezio 30’20”; Assoluti km. 10: 20. Alex Abbruzzese SM 35’00”, 35. Antonio Giardiello 5° SM35 36’03”, 78. Issam Badri PM 42’20”, 79. Giovanni Scrivani SM50 42’21”; Donne, Junior/Promesse km. 6: 13. Katarzyna Kuzminska 1a SF40 25’22”, 32. Sonia Bonacci 13a JF  27’37”, 42. Sara Borello 7a PF 29’05”, 52. Veronica Bonino 16a JF 30’05”, 55. Erica Pegoraro 17a JF 30’16”.

Aosta (AO) 17/18 febbraio. Disputati al Palaindoor di Aosta i Campionati piemontesi individuali e CDS Indoor Cadette/i. Tre le formazioni canavesane giovanili in gara, l’AVIS Atletica Ivrea, l’Atletica Rivarolo ed il GS Chivassesi. Tra i dodici atleti chivassesi in gara si è messo in luce Stefano Frassa quarto nel peso e quinto nel triplo. Il sodalizio del GS, da tre anni inserito nel progetto dell’Atletica Canavesana, è stato seguito ad Aosta dai tecnici sociali Modaferri e Buscella, quest’ultimo ex triplista dell’Aeronautica ed attuale Direttore Tecnico. Per l’AVIS nei salti bene Veronica Gamba settima nel salto in lungo e nel triplo. La compagna di squadra Dalila Bonfitto si è piazzata ottava nel triplo. Nona Carlotta Scalco nel peso. In evidenza per l’Atletica Rivarolo Stefano Demo ottavo sui 60 hs.

Risultati, Cadette, 60: 20. Giulia Maranini (Chivassesi) 8”71, 40. Alessia Maria Giurato (Chivassesi) 8”96, 41. Margherita Zanchetti (Avis) 8”97; 60 hs: 32. Sonia Milone (Chivassesi) 12”13, 36. Cecilia Spada (Avis) 13”11; alto: 10. Ludovica Portonaro (Avis) 1,40, 28. Elisa Severino (Chivassesi) 1,10; lungo: 7. Veronica Gamba (Avis) 4,69, 14. Dalila Bonfitto (idem) 4,43, 18. Zanchetti 4,34, 19 Emma Bermond (Avis) 4,30, 25. Sonia Milone (Chivassesi) 4,18, 28. Chiara Salvetti (Chivassesi) 4,16, 31. Giulia Maranini (idem) 4,05, 34. Carlotta Scalco (Avis) 4,01, 44. Spada 3,86, 45. Giulia Fogagnolo (Avis) 3,82, 47. Chiara Celoria (idem) 3,77, 48. Olivier Elisa Ilva (idem) 3,76; triplo: 7. Gamba 9,70, 8. Bonfitto 9,64, 19. Bermond 8,38; peso: 9. Scalco 7,96, 20. Cecilia Marchegiano (Avis) 6,75, 24. Fogagnolo 6,48, 30. Celoria 5,90, 33. Francesca Durante (Chivassesi) 5,48, 34. Chiara Salvetti (idem) 5,45;

Cadetti, 60: 11. Carlos Mario Barletta (Rivarolo) 7”72 (7”83), 34. Stefano Mancuso (Chivassesi) 8”10, 35. Simone Savella (Rivarolo) 8”13, 44. Gabriele Corica (Avis) 8”20, 63. Yuri Lacitignola (Avis) 8”53, 76. Elio Pagella (idem) 8”73, 83. Edoardo Causin (Chivassesi) 8”82, 101. Luca Perello (Rivarolo) 9”15; 60 hs: 8. Stefano Demo (Rivarolo) 9”82 (9”68), 14. Federico Geraci (Chivassesi) 10”63, 18. Edi Gabriel Moisa (idem) 11”72, 19. Causin 11”82; alto: 10. Simone Savella (Rivarolo) 1,35; lungo: 12. Stefano Mancuso (Chivassesi) 5,08, 24. Yuri Lacitignola (Avis) 4,70, 31. Gabriele Corica (idem) 4,58, 44. Elia Torasso (Chivassesi) 4,28, 60. Luca Perello (Rivarolo) 3,90, 61. Moisa 3,90; triplo: 5. Stefano Frassa (Chivassesi) 10,79, 7. Demo 10,64; peso: 4. Frassa 12,03, 29. Pagella 7,43, 32. Barletta 7,02.

Galleria fotografica
ATLETICA LEGGERA - Tre formazioni canavesane si qualificano ai nazionali - immagine 1
ATLETICA LEGGERA - Tre formazioni canavesane si qualificano ai nazionali - immagine 2
ATLETICA LEGGERA - Tre formazioni canavesane si qualificano ai nazionali - immagine 3
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
FORNO CANAVESE - Sabato 26 maggio torna il Trail del Monte Soglio
FORNO CANAVESE - Sabato 26 maggio torna il Trail del Monte Soglio
L’edizione del decennale è ricca di novità per quanto riguarda i percorsi di gara, in particolare per il "Gir Lung" che raggiunge i 71 km di lunghezza con 4.900 metri di dislivello
BOCCE - A Salassa il Campionato Italiano a quadrette
BOCCE - A Salassa il Campionato Italiano a quadrette
Una vittoria, un pareggio ed una sconfitta. Questo il risultato degli incontri dell'andata dei quarti di finale della Coppa Europa 2018
CALCIO - Il Castellamonte apre le porte alle squadre femminili
CALCIO - Il Castellamonte apre le porte alle squadre femminili
Le porte del nostro campo sono aperte tutti i giorni per tutte le persone che volessero informazioni ed in particolare dal 28 maggio al 15 giugno
CALCIO - In Prima Categoria l'Ivrea 1905 può ancora sognare l'impresa
CALCIO - In Prima Categoria l
La formazione eporediese entrerà in gioco nel secondo turno dei playoff per tentare la scalata che porta in Promozione
CALCIO - Derby Ivrea-Bollengo nei playoff di Promozione
CALCIO - Derby Ivrea-Bollengo nei playoff di Promozione
Le altre canavesane del girone si sono tolte dalle sabbie mobili della bassa classifica ottenendo tutte la salvezza
ATLETICA LEGGERA - Poker canavesano con Favro, Pusceddu, Gueli e Ravetta
ATLETICA LEGGERA - Poker canavesano con Favro, Pusceddu, Gueli e Ravetta
Quattro medaglie conquistate dai portacolori delle società giovanili dell'Atletica Canavesana anche ai Campionati Provinciali su pista FIDAL di Pinerolo
MOTORI - Lorenzo Veglia a podio nel tricolore gran turismo in Francia
MOTORI - Lorenzo Veglia a podio nel tricolore gran turismo in Francia
Il pilota di Leini centra la seconda posizione in Gara 1 al volante della Lamborghini del team Antonelli Motorsport
BASKET - Serie D, playoff: la GeneaBiomed Chivasso vince ancora
BASKET - Serie D, playoff: la GeneaBiomed Chivasso vince ancora
Gara 1 di semifinale play off e prima vittoria per la GeneaBiomed Chivasso che si impone sul Alter 82 Piossasco col punteggio finale di 73-49
ATLETICA LEGGERA - Alberto Nardi di Locana vincitore della gara dei 400 a Torino
ATLETICA LEGGERA - Alberto Nardi di Locana vincitore della gara dei 400 a Torino
In ottima salute Davide Favro al suo primo over sette metri all'aperto nella nuova categoria Allievi. Il campione italiano di categoria Indoor 2018 è planato a 7,09 piazzandosi al terzo posto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore