BASKET - Non c'è scampo per San Maurizio: Chivasso va sul 2-0

| La GeneaBiomed Chivasso conquista anche gara 2 di finale contro San Maurizio per 78-69 e si porta sul 2-0 nella serie, conquistando la possibilità di raggiungere la promozione in serie C Silver

+ Miei preferiti
BASKET - Non cè scampo per San Maurizio: Chivasso va sul 2-0
GENEABIOMED Chivasso-San Maurizio Jacks 78-69 (2-0)
(16-23, 40-31, 62-50)
Chivasso: S. Delliguanti 8, Vai 10, Cocco 10, Cester 14, Ratto 8, Morello 20, Migliori 4, D’Errico 2, Baldin ne, Di Martino ne, Vettori 2. All. Iannetti.
San Maurizio d’Opaglio: Carone 2, Maioni 18, Bardi 13, Pilla 3, Henriquez 15, Barberis, Giadini 12, Russo, Andreello 6, Canova. All. Marchi.

La GeneaBiomed Chivasso conquista anche gara 2 di finale contro San Maurizio per 78-69 e si porta sul 2-0 nella serie, conquistando la possibilità di raggiungere la promozione in serie C Silver già venerdì 1 giugno, quando scenderà in campo a San Maurizio alle ore 21.15. Il folto pubblico che ha gremito il PalaBlatta ha assistito ad una gara ad alto tasso tecnico, fisico ed emotivo, in cui entrambe le squadre hanno aggredito il match fin dalle fasi iniziali della partita. E' la GeneaBiomed Chivasso ad imprimere la prima accelerata alla gara con un parziale di 5-0 che la tripla di Cester e l'intensità di Ratto trasformano in 10-5.

A questo punto Chivasso si distrae in difesa, subisce i tagli e la fisicità avversaria e concede il break a San Maurizio, firmato da un eterno Maioni che segna 11 punti di fila e con Giadini chiude il primo quarto sul 16-23. In panchina coach Iannetti alza il volume della radio e appena rientrati in campo i biancoverdi blindano la difesa, contestano i tiri, recuperano palloni e con 5 in fila di Cocco e le triple di Morello agganciano e sorpassano sul 31-28. San Maurizio tenta il time out, ma va in rottura offensiva prolungata, mentre l'attacco biancoverde macina punti con Morello, Ratto e Delli Guanti e così il tabellone di metà gara si ferma sul 40-31.

Nel terzo periodo gli ospiti passano ad una difesa a zona 3/2 che inizialmente mette in difficoltà Vai e compagni, favorendo il rientro di San Maurizio sul 46-41, ma è ancora la difesa biancoverde a bloccare le iniziative avversarie ed ad armare le mani di Migliori, Cocco, Cester e Morello che riallungano sul 62-50 a 10' dal termine. Nell'ultimo quarto sono ancora Henriquez, Giadini e Maioni a tentare l'assalto alla roccaforte chivassese, ma la GeneaBiomed non si scompone, controlla il ritmo, non si sottrae alla battaglia difensiva e con sicurezza gestisce il vantaggio fino al 78-69 finale.

Dove è successo
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
ATLETICA LEGGERA - Prova di forza di Nicolò Daniele ai Campionati piemontesi su pista
ATLETICA LEGGERA - Prova di forza di Nicolò Daniele ai Campionati piemontesi su pista
Il mezzofondista dell'Azimut Atletica Canavesana ha dominato sia i 1500 sia gli 800 Junior
BOXE - Abatangelo, pugile di Montanaro, si riprende il titolo italiano
BOXE - Abatangelo, pugile di Montanaro, si riprende il titolo italiano
Ieri a Cornegliano D'Alba si è imposto contro il detentore del titolo italiano Vigan Mustafa, pugile originario del Kosovo
CICLISMO - Strade chiuse in quindici Comuni del Canavese: due consigli per non rimanere bloccati
CICLISMO - Strade chiuse in quindici Comuni del Canavese: due consigli per non rimanere bloccati
Domenica 24 giugno il Canavese torna capitale del ciclismo nazionale con il campionato femminile su strada. Partenza da Rivoli e arrivo ad Agliè, sulla piazza del castello ducale. Strade chiuse dalle 9.30 alle 11 e dalle 15.30 alle 17
CICLISMO - Tutto pronto in Canavese per il Campionato Italiano di ciclismo femminile su strada
CICLISMO - Tutto pronto in Canavese per il Campionato Italiano di ciclismo femminile su strada
Le atlete Élite partiranno da Rivoli e, passando da Stupinigi, giungeranno ad Agliè attraverso le montagne di Rivara e Forno Canavese. Le più giovani, invece, si cimenteranno in un percorso più breve di 78,2 Km sempre da Rivoli ad Agliè
ATETICA LEGGERA - Impresa storica per i canavesani a Rieti
ATETICA LEGGERA - Impresa storica per i canavesani a Rieti
Doppio titolo per Davide Favro nel lungo e nel triplo, titolo nel salto in alto per Lorenzo Pusceddu capace di conquistare anche il bronzo nel lungo
JUDO - Rita Ughetti d'argento nella Coppa Italia
JUDO - Rita Ughetti d
A rappresentare la Judo Club Sakura di Rivarolo Canavese una sola atleta, Rita Ughetti, che ha gareggiato nella categoria + 78 kg
CICLISMO DONNE - Domenica il Campionato Italiano su strada: gran finale in Canavese
CICLISMO DONNE - Domenica il Campionato Italiano su strada: gran finale in Canavese
Le atlete Élite partiranno da Rivoli e, passando da Stupinigi, giungeranno ad Agliè attraverso le montagne di Rivara e Forno Canavese, percorrendo in totale 117,9 Km e 1.277 metri di dislivello
CORSA IN MONTAGNA - Successo per la «Belladormiente Sky Race»
CORSA IN MONTAGNA - Successo per la «Belladormiente Sky Race»
Il vincitore è stato il pinerolese Paolo Bert della Valetudo, recordman di salita e discesa del Monviso, che ha chiuso in 3 ore, 15 minuti e 19 secondi
MOTORI - Weekend al di sotto delle aspettative per Lorenzo Veglia
MOTORI - Weekend al di sotto delle aspettative per Lorenzo Veglia
Sul circuito di Misano il pilota di Leini ha fatto registrare una quinta posizione finale in Gara 1 ed una quarta in Gara 2
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore