basket-serie-c-silver-chivasso-asfalta-ivrea-nel-primo-derby-della-stagione-23656
BASKET - Serie C Silver, Chivasso asfalta Ivrea nel primo derby della stagione

BASKET - Serie C Silver, Chivasso asfalta Ivrea nel primo derby della stagione

| Chivasso è formazione composta da giocatori veterani, che calcano i parquet piemontesi da più di un decennio, supportati da alcuni ragazzi giovani, già abituati alla C Silver

+ Miei preferiti
BASKET - Serie C Silver, Chivasso asfalta Ivrea nel primo derby della stagione
GeneaBiomed Chivasso-Lettera 22 Ivrea 78-48
(16-8; 35-22; 61-38)

Geneabiomed Chivasso - S. Delli Guanti 18, M. Delli Guanti 6, Vai 12, Cester 1, Cirla 10, Fornuto 8, Volpe 12, Buffa 1, Calvo 5, Vettori 5, Grasso, Cometto. All. Iannetti, A. All. Monaco
Lettera 22 Ivrea - Filomena 6, Renoldi 14, Ravera Chion, Aceto, Degrandi 3, Massara 2, Pinna, Zambolin 15, Gamba 3, Trovero, Cossan 1, Sconfienza 4. All. Celani.

CHIVASSO. Seconda giornata d'andata del campionato regionale di C Silver e primo derby del Canavese tra i padroni di casa della GeneaBiomed Chivasso e Lettera 22 Ivrea che mette di fronte due squadre diametralmente opposte. Chivasso è formazione composta da giocatori veterani, che calcano i parquet piemontesi da più di un decennio, supportati da alcuni ragazzi giovani, già abituati alla C Silver, mentre Ivrea è una squadra giovanissima, dotata di buoni prospetti, dal sicuro avvenire, ma quasi totalmente alla prima esperienza nei campionati senior, soprattutto nel massimo campionato regionale. Differenza che Ivrea prova a colmare fin dalla palla a due alzando notevolmente il ritmo, allungando la difesa a tutto campo, provando a raddoppiare sui portatori di palla ed impostando l'attacco sul tiro dalla media e lunga distanza dopo azioni veloci.

Chivasso risponde con le stesse armi, anche se i giochi offensivi tendono a cercare i giocatori d'area come Cirla, Calvo e Cester per sfruttare i "miss match" vicino ai tabelloni. Le mani però sono fredde per entrambe le squadre e dopo 3' di gioco il tabellone segna un misero 1-1 di stampo calcistico. Chivasso prova a scuotersi con la rubata di Vai e le incursioni di Cirla che valgono il break per il 9-1 che costringe Celani a chiedere il time out dopo 5' di gioco. Time out che pare dare nuova linfa agli eporediesi, che recuperano due palloni ed infilano il 9-5 con la tripla di Renoldi. I biancoverdi però allungano nuovamente fino al 16-5 prima che la tripla di Filomena sulla sirena fissi il tabellone del primo periodo sul 16-8.

Nel secondo quarto Ivrea prova nuovamente a ridurre le distanze, ma Volpe, Fornuto e Calvo (5 punti in 4 minuti) sfruttano la loro superiorità fisica vicino a canestro per trovare un nuovo break che lancia la GeneaBiomed sul 30-12 con tre minuti sul cronometro. In questo frangente Lettera 22 non riesce a trovare mai la via del canestro, perdendosi tra palle perse e tiri sputati sistematicamente dal ferro. Un'emorragia offensiva bloccata da Filomena (tripla) e Zambolin che riportano i compagni a -11 (30-19) a soli due minuti dal riposo lungo. Prima della pausa si possono ancora ammirare il tiro da tre di Cirla, la stoppata di Cester e la grinta di Zambolin che chiudono i primi 20' sul 35-22.

Tornati in campo dopo la sosta negli spogliatoi, la GeneaBiomed vuole chiudere la partita ed alza il volume della radio in difesa, iniziativa che porta al recupero di diversi palloni che però non si trasformano in punti preziosi a causa della mano fredda dalla lunga di distanza di Simone Delli Guanti. All'improvviso però il n.4 chivassese si accende ed infila la prima tripla della serata (39-24), seguito dal jump di Volpe che apre una grandinata dalla lunga distanza firmata Delli Guanti e Fornuto che spedisce Ivrea a -22 (53-31). Renoldi, Zambolin e Degrandi provano a tenere a galla la propria squadra, ma la penetrazione di Vettori chiude il terzo periodo sul 61-38. La gara si chiude qui, l'ultimo periodo serve agli allenatori per far ruotare tutti gli uomini, per sperimentare quintetti e far fare esperienza agli uomini meno usati. Iannetti così fa esordire i giovanissimi Grasso e Cometto, mentre Celani tenta le ultime carte riportandosi fino al -20 grazie a Renoldi e Gamba. Rimonta subito bloccata da due triple di Vai che mettono la parola fine alla contesa.

QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
CALCIO A5 - Claudio Marchisio sceglie Volpiano: sarà partner di L84 per tentare la scalata alla Serie A
CALCIO A5 - Claudio Marchisio sceglie Volpiano: sarà partner di L84 per tentare la scalata alla Serie A
Mate, società di proprietà dell'ex calciatore e bandiera della Juventus Claudio Marchisio e L84 Volpiano, società di Futsal che attualmente milita nel campionato di Calcio a 5 in Serie A2 Nazionale, hanno siglato un accordo di partnership
IVREA - Tour natalizio «a stelle e strisce» per Fabrizio Nalbone
IVREA - Tour natalizio «a stelle e strisce» per Fabrizio Nalbone
L'ex pugile universitario, che da tempo ha orientato la sua attività nel campo della battaglia contro il bullismo, ha rivisitato i luoghi nei quali si sono svolte molte e fondamentali tappe della sua crescita professionale
ATLETICA LEGGERA - Ottimi risultati per il polo di Chivasso all'esordio Indoor a Padova
ATLETICA LEGGERA - Ottimi risultati per il polo di Chivasso all
Esordio stagionale ad Aosta nel meeting nazionale Sprint & Hurdles per il quattrocentista Alberto Nardi
BASKET - Serie C Silver, torna il sorriso in casa GeneaBiomed Chivasso
BASKET - Serie C Silver, torna il sorriso in casa GeneaBiomed Chivasso
Nell'ultima gara del girone di andata i ragazzi di coach Iannetti sfoderano finalmente una prova di carattere
CALCIO A 5 SERIE A2 - L84 Volpiano gioca a tennis contro Veneziamestre
CALCIO A 5 SERIE A2 - L84 Volpiano gioca a tennis contro Veneziamestre
Al quarto posto della classifica balza anche una L84 da clean sheet sul campo della Fenice. Playoff di nuovo alla portata
CALCIO - La Nazionale Parlamentari passa all'inglese ma gli amministratori del Canavese hanno venduto cara la pelle - FOTO
CALCIO - La Nazionale Parlamentari passa all
Nel complesso prova positiva per gli amministratori del Canavese. Qualche guizzo di bel calcio si è visto. «Ci alleneremo per la partita di ritorno», ha assicurato Rostagno. Appuntamento all'Olimpico di Roma?
RIVAROLO CANAVESE - «Un goal per Loris»: ha vinto la solidarietà. Parlamentari e amministratori locali uniti per il bimbo - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - «Un goal per Loris»: ha vinto la solidarietà. Parlamentari e amministratori locali uniti per il bimbo - FOTO
Al termine della partita, vinta 2-0 dalla Nazionale Parlamentari, le due squadre e parte del pubblico hanno dato vita ad una mille metri sulla pista di atletica con il piccolo Loris, una sorta di «in bocca al lupo» in vista dell'operazione
ATLETICA LEGGERA - Scudetto per la formazione SM55 dell'Atletica Canavesana
ATLETICA LEGGERA - Scudetto per la formazione SM55 dell
Nel settore assoluto settimo posto della formazione femminile
RIVAROLO - «Un goal per Loris»: sabato si gioca e si corre al polisportivo
RIVAROLO - «Un goal per Loris»: sabato si gioca e si corre al polisportivo
Amichevole di calcio con protagonisti i giocatori della Nazionale Parlamentari e gli amministratori del Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore