basket-serie-c-silver-chivasso-espugna-il-campo-di-settimo-19775
BASKET - Serie C Silver, Chivasso espugna il campo di Settimo

BASKET - Serie C Silver, Chivasso espugna il campo di Settimo

| La GeneaBiomed Chivasso torna alla vittoria lontano dalle mura amiche del PalaBlatta, violando il campo del Sea Settimo col punteggio finale di 55-78

+ Miei preferiti
BASKET - Serie C Silver, Chivasso espugna il campo di Settimo
SEA SETTIMO 55
GENEABIOMED CHIVASSO 78

(16-23; 33-38; 50-58)
SEA SETTIMO - Fantolino 8, Tarenzi 9, Barbaria 4, Dho, Rivoira 2, Tommasiello 6, Bacilieri, Pulina 7, Benvenuti, Bianchelli 9, Zorzan 8, Zitarosa 2. All. Patrignani
GENEABIOMED CHIVASSO - Delli Guanti S. 6, Delli Guanti M., Vai 23, Cester 18, Ratto 9, Morello 13, Cirla 4, Pepino 2, Buffa 1, Volpe 2, Vettori. All. Iannetti. A. All. Bruno.
ARBITRI - Sig.ri Modafferi di Novara e Pasavento di Aosta.

La GeneaBiomed Chivasso torna alla vittoria lontano dalle mura amiche del PalaBlatta, violando il campo del Sea Settimo col punteggio finale di 55-78. E' stata una gara ad alta intensità fisica, emotiva, tecnica, in cui sono brillate le prove balistiche di Vai, Cester e Morello, supportati da una prova difensiva corale che ha concesso solo 55 punti all'attacco settimese, abituato a segnare 66 punti di media. Numeri che rendono l'idea di come i biancoverdi abbiano interpretato la gara, soprattutto nel secondo tempo, in cui hanno concesso solo 22 punti in 20' minuti di gioco, di cui la pochezza di 5 nell'ultimo periodo. Proprio nell'ultimo quarto di gioco si è chiuso definitivamente il match, perché una volta raggiunta la doppia cifra di vantaggio, Chivasso non si è voltata più indietro, ha blindato il proprio canestro e sospinta dalla fiducia ha dilagato fino al 55-78 finale. Ma procediamo con ordine.

Dopo la palla a due la gara si accende immediatamente: Settimo alza i ritmi, affidandosi al basket che le piace maggiormente, fatto di velocità e tiri immediati, che le fruttano il primo vantaggio sul 6-2 dopo 4' di gioco. Chivasso in questa fase iniziale paga l'imprecisione vicino al canestro e ci vogliono 2 jump dalla media di Cester per tenere la GeneaBiomed Chivasso in scia ai settimesi. Il primo sorpasso lo firma Simone Delli Guanti con la specialità della casa (tripla) seguito da Vai e da un intenso Ratto che con 7 punti sostituisce al meglio Volpe, gravato di falli, e lancia - insieme a Cirla - Chivasso sul 16-23 di fine primo quarto. Nel secondo periodo i padroni di casa riorganizzano il loro attacco, puniscono le rotazioni difensive ballerine sugli esterni dei chivassesi e con Tommasiello e Barbaria si riportano sul 24-25, costringendo Iannetti al time out dopo 3',30" di gioco.

Al ritorno in campo è Vai a suonare la carica con una nuova tripla, ma Settimo ricuce con Tommasiello e supera con Tarenzi che punisce un antisportivo di Mattia Delli Guanti. Chivasso però ritrova la sua intensità, soprattutto a rimbalzo offensivo, allunga la difesa a tutto campo e grazie a tre recuperate arme le mani di Morello e Cirla che chiudono il primo tempo sul 33-38. L'avvio di secondo tempo porta ancora la firma di Settimo che costringe i chivassesi a 4 perse di fila, riportandosi a -1 (42-43), prima che le zingarate di Vai, supportato dalle triple di Simone Delli Guanti, Cester e Morello, riallontanino Settimo sul 50-58. Negli ultimi 10' di gioco i biancoverdi allungano nuovamente la difesa a tutto campo, mossa che ripaga mandando fuorigiri l'attacco settimese e provocando palle perse a ripetizione oppure tiri forzati sul finire dei 24". Extra possessi che Chivasso trasforma in benzina per premere sull'acceleratore e tagliare il traguardo finale sul 55-78.

QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
GIRO D'ITALIA - Record di ascolti sulla Rai per la tappa di Ceresole
GIRO D
Il Canavese ha spopolato anche in televisione grazie al Giro d'Italia: 2 milioni 336 mila spettatori hanno visto la Pinerolo-Serrù
GIRO D'ITALIA - L'entusiasmo di Ivrea per la partenza della tappa più lunga della corsa - FOTO E VIDEO
GIRO D
La pioggia non ha fermato l'entusiasmo per il Giro d'Italia. Questa mattina Ivrea ha visto la partenza della tappa per Como, la più lunga del Giro di quest'anno. I corridori hanno attraversato l'intero centro storico della città
BASKET - Inchiesta sull'Auxilium: due indagati a Rivarolo Canavese e Caluso
BASKET - Inchiesta sull
La procura ha iscritto nel registro degli indagati i vertici della società torinese di pallacanestro Auxilium. Due sono canavesani. Sono l'ex presidente Antonio Forni, notaio di Caluso, e l’amministratore delegato Massimo Feira, rivarolese
GIRO D'ITALIA A CERESOLE REALE - L'emozione della corsa in 50 scatti da tutto il Canavese - FOTO
GIRO D
Per il Canavese è stata soprattutto una grande festa popolare con migliaia di persone in strada ad attendere la carovana in Rosa. Una festa particolare perchè ha messo in luce il meglio del nostro territorio. W il Giro!
GIRO D'ITALIA - A Ceresole Reale vince Zakarin. Strepitosa immagine del Canavese in tutto il mondo - FOTO
GIRO D
Tantissima la gente sulle strade, anche nei tratti impervi. Segno di un legame che il Canavese, con il Giro d'Italia, ha stretto ancora una volta con successo. Al traguardo del Serrù il corridore della Katusha ha preceduto Nieve e Landa
GIRO D'ITALIA - Tutto il Canavese colorato di rosa per la storica tappa Pinerolo-Ceresole Reale - FOTO
GIRO D
Arriva il Giro d'Italia e l'intero territorio dà il meglio di se colorando strade, vie, palazzi, porticati. Tutto per rendere il passaggio della corsa qualcosa di memorabile. Una passione, quella per il Giro, esplosa anche quest'anno
TRAIL DEL MONTE SOGLIO - Il Canavese pronto ad accogliere oltre 800 corridori
TRAIL DEL MONTE SOGLIO - Il Canavese pronto ad accogliere oltre 800 corridori
Trail del Monte Soglio ancora in crescita: il numero delle adesioni aumenta rispetto allo scorso anno. E sabato 25, dalle 13 alle 16, riaprono le iscrizioni per il Gir Vulei
ATLETICA LEGGERA - Bottino di medaglie per l'Atletica Canavesana ad Asti
ATLETICA LEGGERA - Bottino di medaglie per l
Nel settore femminile tripletta di Anna Maria Camoletto nel disco, martello e martellone, di Nilver Perona nel giavellotto e della 4x400 Mackevica, Lanza, Sidoti, Bioletti
VOLLEY - Impresa storica per l'Alto Canavese Volley che ottiene la promozione in Serie B
VOLLEY - Impresa storica per l
Vinta la finale scudetto di serie C contro Racconigi. «E' stato il coronamento di una stagione straordinaria, di un grande gruppo, guidato da un grande coach e circondato da un grande staff»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore