basket-serie-c-silver-chivasso-festeggia-il-natale-con-una-vittoria-20099
BASKET - Serie C Silver, Chivasso festeggia il Natale con una vittoria

BASKET - Serie C Silver, Chivasso festeggia il Natale con una vittoria

| Il 2018 della GeneaBiomed Chivasso termina con la vittoria casalinga contro il Granda Cuneo, sconfitto col punteggio finale di 68-55

+ Miei preferiti
BASKET - Serie C Silver, Chivasso festeggia il Natale con una vittoria
GENEABIOMED CHIVASSO 68
GRANDA CUNEO 55

(15-17; 34-25; 45-37)
GENEABIOMED CHIVASSO - Delli Guanti S. 13, Delli Guanti M. 2, Vai 12, Cester 8, Cirla 3, Cocco 3, Ratto 7, Pepino 5, Buffa 2, Migliori, Morello 13, Vettori. All. Iannetti, A.All. Bruno.
GRANDA CUNEO - Agbogan 6, Soranzo 3, Giordano 8, Abrate 7, Dedaj 20, Acquaviva 2, Berardinelli 7, Lucia, Bruschetta, Mastrangelo, Petrucci, Rosso. All, Maniscalco.
ARBITRI - Sig.ri Ghirardo e Ballarini di Torino.

CHIVASSO. Il 2018 della GeneaBiomed Chivasso termina con la vittoria casalinga contro il Granda Cuneo, sconfitto col punteggio finale di 68-55. Un finale vittorioso, ma poco convincente per i biancoverdi che hanno dovuto sudare e lottare per 40' per avere ragione di un Cuneo coriaceo, duro, intenso che ha messo a dura prova sia l'attacco sia la difesa chivassese, che ha patito notevolmente le iniziative di Dedaj e Agbogan, vere spine nel fianco sul perimetro e vicino al canestro chivassese. La difesa a zona 2/3 usata dagli ospiti per quasi tutta la gara certamente non ha aiutato ad incrementare lo spettacolo sul campo, ma la gara in sè è stata ricca di errori, falli, contatti al limite, che hanno spezzettato infinitamente il gioco, rendendolo poco fluido e dilatandone i tempi d'esecuzione. Ne è uscita così una gara esteticamente rivedibile, ma che Chivasso ha avuto la forza di chiudere dopo aver visto Cuneo arrivare fino al -2 (45-43) a meno di sei minuti dalla sirena finale e rischiare di cadere nella trappola della nevrosi e della fretta, prontamente allontanate dal time out di coach Iannetti che ha tranquillizzato i suoi ragazzi e ridato fiducia in vista dello scatto finale.

L'inizio di gara di Vai e compagni è un mix di disattenzione, frenesia offensiva e mollezza mentale: un cocktail che avvantaggia gli ospiti, più reattivi a scattare dai blocchi di partenza e decisi nell'inceppare immediatamente i meccanismi offensivi chivassesi, che si incagliano contro la zona avversaria, producendo tre palle perse consecutive che consentono a Dedaj di firmare il 3-7 dopo la tripla di Simone Delli Guanti. In difesa Chivasso trova intensità da Vettori, ma la squadra fatica a trovare le posizioni a rimbalzo, non ruota con i giusti tempi e concede ben 17 punti agli avversari, mentre offensivamente sono Morello e Simone Delli Guanti a tenere a contatto i biancoverdi.

Nel secondo parziale coach Iannetti ordinare d'allungare la difesa a tutto campo e la mossa lo ripaga, conquistando diversi palloni, costringendo Cuneo a tirare con pochi secondi sul cronometro, trovando conseguentemente ritmo in attacco, dove brillano Ratto, Migliori e Cocco che lanciano Chivasso sul +10, prima del nuovo calo d'intensità nel finale di primo tempo. Nel terzo periodo Dedaj punisce con precisione chirurgica dalla lunetta i molteplici falli dei padroni di casa, mentre in attacco la GeneaBiomed fatica nuovamente, permettendo a Cuneo di restare attaccato alla gara e di risalire fino al 45-43 a soli 6 minuti dal termine. Iannetti allora blocca il nervosismo crescente con un time out e al ritorno in campo le triple di Pepino, Vai e Simone Delli Guanti allontanano lo spettro della beffa e regalano la vittoria natalizia alla GeneaBiomed.

QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
CALCIO CANAVESE - La Rivarolese schianta il Caselle. Volpiano primo in classifica
CALCIO CANAVESE - La Rivarolese schianta il Caselle. Volpiano primo in classifica
In Eccellenza il Borgaro impatta 2-2 ad Oleggio. In Prima Categoria la Strambinese è in testa. Esordio per i gironi di Seconda Categoria
RIVAROLO - Torna «Sport al Parco»: sabato tutta la giornata al Malgrà
RIVAROLO - Torna «Sport al Parco»: sabato tutta la giornata al Malgrà
Sport al Parco è dedicato anche alle persone con disabilità, grazie alla collaborazione con In...differenti mai e con altre associazioni
RUEGLIO - Sabato 14 settembre la «Festa dei Camminatori» dell'Asl To4
RUEGLIO - Sabato 14 settembre la «Festa dei Camminatori» dell
Il ritrovo è previsto alle ore 9 a Rueglio, presso l'area antistante il Salone Pluriuso
KARATE - Al raduno della nazionale premi e applausi per gli atleti della Rem Bu Kan Rivarolo - FOTO
KARATE - Al raduno della nazionale premi e applausi per gli atleti della Rem Bu Kan Rivarolo - FOTO
Il desiderio del Maestro Miura di scegliere Rivarolo Canavese come sede di questo raduno ha suscitato grande emozione
CALCIO CANAVESE - Promozione: Caselle sugli scudi, pari nel derby Ivrea-Rivarolo
CALCIO CANAVESE - Promozione: Caselle sugli scudi, pari nel derby Ivrea-Rivarolo
In prima categoria Strambinese e Mappanese partono col botto e una valanga di gol realizzati
CALCIO ECCELLENZA - Il Borgaro parte bene: 3-1 allo Stresa Sportiva
CALCIO ECCELLENZA - Il Borgaro parte bene: 3-1 allo Stresa Sportiva
Il Borgaro parte bene. Prima di campionato e subito tre punti per la formazione di Licio Russo contro lo Stresa
RALLY - Il pilota canavesano Fabrizio Pardi sarà al via del Rally Elba Storico
RALLY - Il pilota canavesano Fabrizio Pardi sarà al via del Rally Elba Storico
Il Campione Italiano in carica, si trova attualmente, anche per il 2019, al primo posto nella classe 1300 del Primo Raggruppamento
SAN MARTINO CANAVESE - Grande successo per la prima edizione della «Silvatic Run» - FOTO
SAN MARTINO CANAVESE - Grande successo per la prima edizione della «Silvatic Run» - FOTO
Sono stati premiati i primi otto uomini e le prime otto donne in gara
CIRIE' - A Palazzo D'Oria la mostra sulla leggenda del «Grande Torino»
CIRIE
La mostra, che sarà inaugurata sabato 14, accompagnerà il visitatore in un percorso dalla nascita del mito fino alla tragica fine
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore