basket-serie-c-silver-chivasso-sconfitta-in-casa-20519
BASKET - Serie C Silver, Chivasso sconfitta in casa

BASKET - Serie C Silver, Chivasso sconfitta in casa

| Delusione e rammarico, bastano queste due semplici parole per descrivere il finale del match tra la GeneaBiomed Chivasso e Saluzzo

+ Miei preferiti
BASKET - Serie C Silver, Chivasso sconfitta in casa
GeneaBiomed Chivasso 56
Saluzzo 60

(14-9; 31-23; 45-38)
Chivasso - S. Delli Guanti 5, M. Delli Guanti, Vai 10, Cocco 12, Morello 7, Ratto 7, Cirla 9, Migliori ne, Buffa ne, Pepino, Volpe 4, Vettori 2. All. Iannetti
Saluzzo - Ghiglione 10, Baruzzo 5, Agasso 3, Giordano, Mina 8, El Kihel 4, Zuccarelli 12, Mudadu 14, Testa, Mosca 4. All. Sandrone

CHIVASSO. Delusione e rammarico, bastano queste due semplici parole per descrivere il finale del match tra la GeneaBiomed Chivasso e Saluzzo, terminato 56-60 dopo che Chivasso aveva condotto nel risultato per 37 minuti di gara.
Chivasso si presenta alla sfida con i saluzzesi priva di Cester e con Vai febbricitante e dopo pochi minuti di gara perde Mattia Delli Guanti a causa di una frattura al setto nasale, dovuta al una gomitata subita da un avversario, e Luca Pepino, caduto malamente sulla schiena dopo un contatto subito in contropiede e nemmeno sanzionato con un fallo dalla deludente coppia arbitrale.

Pronti via e Zuccarelli inaugura la sfida con la prima tripla della sua serata, cui risponde Vai prima che le difese blocchino entrambi gli attacchi ed il tabellone resti bloccato sul 2-3 per almeno tre minuti. Chivasso paga tre perse consecutive di Volpe, che si fa però perdonare con la rubata e l'assist per Vai che valgono il 5-5 dopo 5' di gioco. Mina prova ancora l'allungo dall'arco dei tre punti, ma Chivasso trova equilibrio difensivo, raddoppia sistematicamente sui pick and roll, recupera palloni su palloni e con Ratto e Cocco chiude il primo quarto sul 14-9. Il secondo periodo si apre con la tripla di Cirla che monetizza la splendida difesa dei biancoverdi, che toccano il +10 (21-11) con il jump di Morello dopo 4' di gioco. Chivasso però inizia a pagare qualche problema a rimbalzo difensivo, lasciando troppi secondi tiri agli avversari che si avvicinano sul 23-17, concretizzando tre perse di fila chivassesi.

Una nuova scossa arriva dal tiro da tre punti di Morello e Simone Delli Guanti, a cui prova a rispondere Zuccarelli, ma inutilmente perchè la GeneaBiomed chiude il primo tempo sul 31-23 e con l'inerzia della gara nelle proprie mani. Purtroppo nel terzo periodo Chivasso perde la sua intensità e per 4' non riesce a violare il canestro avversario, Saluzzo intanto sale di colpi, la gara si innervosisce, i contatti aumentano e si assiste ad una vera battaglia. Chivasso riesce a toccare ancora il +10 (42-32) con Vai, prima che Agasso e Mudadu riportino Saluzzo sul 42-38, allontanato però dalla tripla sulla sirena di Cirla che vale il 45-38. Negli ultimi 10' Saluzzo prova a rientrare con ogni mezzo e la gara svolta a 4' dalla fine, quando gli arbitri fischiano un passi inesistente a Vai lanciato in contropiede, subito punito dalla tripla di Mina del 51-50 e dalle rubate di Mudadu che valgono il sorpasso sul 53-54 a -2,50" dalla sirena.

Volpe avrebbe l'occasione del contro sorpasso, ma il suo 0/2 ai liberi permette ancora a Mina di allungare sul 53-57 a soli 37" dalla fine, punendo l'antisportivo fischiato a Vai. Iannetti chiama immediato time out e sulla rimessa Cocco infila la tripla dai 7 metri che tiene vive le speranze biancoverdi, prima che la palla persa saluzzese conceda ancora 10" a Chivasso per cercare il tiro della vittoria. Simone Delli Guanti si beve il campo in palleggio, penetra, ma una trattenuta molto dubbia non è sanzionata col fallo e sulla seguente palla persa Cocco commette fallo che è considerato antisportivo, cui segue un tecnico a Morello per proteste che mettono fine alla gara, lasciando a Mudadu i liberi del 56-60 finale.

QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
GIRO D'ITALIA - A Cuorgnè nasce il «GiroFigu» per coltivare la passione delle figurine Panini
GIRO D
«L'obiettivo è contribuire a far crescere questa voglia di Giro d'Italia in Canavese, ed insieme alla parte virtuale organizzeremo dei momenti fisici di scambio delle figurine»
CALCIO A 5 SERIE A2 - L84 sconfitta: tutto all'ultima giornata per i playoff
CALCIO A 5 SERIE A2 - L84 sconfitta: tutto all
Padova vince il campionato con un turno d'anticipo. I volpianesi dovranno giocarsi i playoff all'ultima giornata della stagione
CALCIO SERIE D - Il Borgaro espugna Casale ma ora serve un miracolo
CALCIO SERIE D - Il Borgaro espugna Casale ma ora serve un miracolo
A due giornate dal termine del campionato la formazione di Russo rischia di rimanere comunque fuori dagli eventuali spareggi
RALLY - Il pilota canavesano Fabrizio Pardi in grande spolvero al Rally di Sanremo
RALLY - Il pilota canavesano Fabrizio Pardi in grande spolvero al Rally di Sanremo
Fabrizio Pardi e Veronica Lertora si aggiudicano la classe 1300 ed il secondo posto assoluto del Primo Raggruppamento al Rally di Sanremo
ATLETICA LEGGERA - Ottimi risultati per la Podistica Bairese ai regionali giovanili di staffette
ATLETICA LEGGERA - Ottimi risultati per la Podistica Bairese ai regionali giovanili di staffette
I ragazzi della squadra Canavese 2005 - Podistica Bairese si allenano a Rivarolo e sono capitanati dall'allenatrice Manuela Enrietto e dal presidente Silvano Madlena
BASKET - Serie C Silver, Chivasso vince e chiude la stagione regolare al terzo posto
BASKET - Serie C Silver, Chivasso vince e chiude la stagione regolare al terzo posto
Con questo successo la formazione chivassese conquista il terzo posto della classifica che vale i play off col fattore campo a favore. Play off che la vedranno opporsi a Ginnastica Torino
ATLETICA LEGGERA - Sofia Cancila si è aggiudicata il titolo piemontese
ATLETICA LEGGERA - Sofia Cancila si è aggiudicata il titolo piemontese
Stefano Demo si è piazzato al secondo posto nella prima prova del Grand Prix Fidal Piemonte di prove multiple disputato a Borgaretto
GIRO D'ITALIA - L'opera di Ugo Nespolo celebra la tappa Pinerolo-Ceresole
GIRO D
Lo scorso venerdì al Polo Museale di Cuorgnè, in Manifattura, si è tenuta una presentazione delle realizzazioni culturali che accompagneranno l’appuntamento della tappa del Giro d'Italia
RIVAROLO - Pedalare in sicurezza con Paola Gianotti e i ragazzi delle scuole - FOTO
RIVAROLO - Pedalare in sicurezza con Paola Gianotti e i ragazzi delle scuole - FOTO
L'incontro è stato promosso dal comitato Tappa di Ceresole del Giro d'Italia ed è stato inserito tra le manifestazioni collaterali della corsa in rosa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore