basket-serie-c-silver-chivasso-vince-e-chiude-la-stagione-regolare-al-terzo-posto-21517
BASKET - Serie C Silver, Chivasso vince e chiude la stagione regolare al terzo posto

BASKET - Serie C Silver, Chivasso vince e chiude la stagione regolare al terzo posto

| Con questo successo la formazione chivassese conquista il terzo posto della classifica che vale i play off col fattore campo a favore. Play off che la vedranno opporsi a Ginnastica Torino

+ Miei preferiti
BASKET - Serie C Silver, Chivasso vince e chiude la stagione regolare al terzo posto
GeneaBiomed Chivasso-Arona 78-77
(16-24; 34-42; 54-65)
GeneaBiomed Chivasso - S. Delli Guanti 11, Vai 14, Cester 15, Cocco 1, Morello 19, Volpe 4, Cirla 8, Ratto, Buffa 6, Vettori. All. Iannetti, A. All. Bruno.
Arona - Giustina 9, Realini 17, Segala 19, Picazio, Piscetta 14, Romerio 1, Pollastro, Benessahraoui 2, Ravasi, Giacomelli 3, Petricca 12. All. Di Cerbo.

CHIVASSO. La GeneaBiomed Chivasso soffre, risorge e vince contro Arona per 78-77, approfitta della caduta interna di Saluzzo contro Granda Cuneo e sul filo di lana conquista il terzo posto della classifica che vale i play off col fattore campo a favore. Play off che la vedranno opporsi a Ginnastica Torino, sesta forza del campionato. La post season inizierà domenica 5 maggio, quando i chivassesi ospiteranno alle ore 18.30 i torinesi per gara 1 del primo turno play off, che si disputerà al meglio delle tre gare, quindi sarà fondamentale difendere il fattore casa per ambire a conquistare la finale promozione.

La gara contro Arona - ultima della stagione regolare - non è stata certamente una passeggiata per i ragazzi di coach Iannetti, che si presentano in campo privi di Pepino e Mattia Delli Guanti e con Vai appena arrivato dagli Usa per motivi di lavoro e con 10 ore di viaggio da smaltire. L'avvio di gara è così nelle mani degli ospiti che - sospinti da un Piscetta decisivo sotto le plance - trovano il primo allungo sul 2-8, sfruttando la difesa poco reattiva dei chivassesi sulle penetrazioni ed a rimbalzo. Problemi che proseguono fino al 6' quando coach Iannetti è costretto a chiamare time out per bloccare la fuga aronese (4-14): pausa che serve ai chivassesi per riorganizzare le idee e trovare il break del 13-18, prima che un nuovo allungo di Segala e compagni chiuda il primo quarto sul 16-24.

Anche in avvio di secondo periodo la difesa biancoverde si espone alle iniziative avversarie e due triple di Realini e Giustina fanno sprofondare i chivassesi sul 18-32, punteggio che costringe Iannetti a chiamare il time out. Scelta che non paga l'allenatore chivassese perchè al ritorno in campo Volpe colleziona due falli tecnici consecutivi, abbandonando il campo e la gara. Sul 20-37 sono Cirla, Cester e Morello a caricarsi la squadra sulle spalle ed a chiudere il primo tempo sul 34-42. Vantaggio che Arona gestisce tranquillamente nel terzo parziale di gioco, nonostante i tentativi di Morello e Delli Guanti, mentre negli ultimi 10' di gioco finalmente Chivasso ritrova sè stessa, la sua difesa e sospinta da due triple consecutive di Morello si riporta sul 66-67 a -5', prima di sorpassare sul 68-67 con Delli Guanti.

Con cinque minuti sul tabellone la gara vede un susseguirsi di sorpassi e contro sorpassi, prima che Morello infili la tripla del 77-75 a -36" dalla sirena finale. Vai in lunetta firma il 78-75, seguito da Segale che riporta i suoi a -1 (78-77 -29"). A questo punto Morello sbaglia da tre punti, Vai conquista il rimbalzo offensivo e riapre per Delli Guanti che scappa per il campo prima di subire fallo a due secondi dalla fine. Il suo 0/2 dalla lunetta non incide sul risultato e permette alla GeneaBiomed di chiudere la stagione al terzo posto.

QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
CERESOLE REALE - Il grande ritorno della Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso - FOTO
CERESOLE REALE - Il grande ritorno della Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso - FOTO
Partenza dalla Diga di Teleccio alle 6.30 e arrivo sulle sponde del Lago di Ceresole al Rifugio Massimo Mila, lambendo tutti i laghi della Valle Orco. Come prevedibile un parterre de Roi di atleti, con i più forti specialisti al mondo
ATLETICA LEGGERA - Supremazia dell'Atletica Canavesana ai campionato piemontesi
ATLETICA LEGGERA - Supremazia dell
Conquistate 25 medaglie di cui 12 assolute, sei della categoria Promesse e e sette della categoria Junior
RIVAROLO - Livio Raggino vince ancora: suo il campionato italiano 2019 di paraciclismo - FOTO
RIVAROLO - Livio Raggino vince ancora: suo il campionato italiano 2019 di paraciclismo - FOTO
Il grande Livio Raggino, nella Crono della sua categoria MT2, ha sbaragliato tutti ed è salito sul gradino più alto del podio
RIVAROLO - La New Dance Academy ASD tra le migliori squadre ai nazionali di Rimini
RIVAROLO - La New Dance Academy ASD tra le migliori squadre ai nazionali di Rimini
«Il livello era altissimo - evidenzia Tiziana Alia, direttrice tecnica della New Dance Academy ASD - come è ovvio in una competizione nazionale»
CUORGNE' - Alessandro Vicari campione europeo della specialità «Reining»
CUORGNE
Un team a trazione "piemontese" nelle gare che si sono appena concluse a Someren, in Olanda
ATLETICA LEGGERA - La rivarolese Laura Oberto torna in nazionale per la quarta volta
ATLETICA LEGGERA - La rivarolese Laura Oberto torna in nazionale per la quarta volta
Occasione i Campionati Europei di Prove Multiple a Squadre 1a e 2a Leagues in Portogallo a Ribeira Brava
DOWNHILL - Domenica da incorniciare, a Prali, per gli appassionati canavesani
DOWNHILL - Domenica da incorniciare, a Prali, per gli appassionati canavesani
Fabio Crosetto, nel giorno del suo 34esimo compleanno, si è confermato campione regionale di categoria Master 1
FELETTO - Sport e tradizione: domenica mattina si corre la «Spiedino Run»
FELETTO - Sport e tradizione: domenica mattina si corre la «Spiedino Run»
Per la prima edizione della cinque chilometri non competitiva, sarà possibile iscriversi fino alle 9:15 presso il padiglione della sagra
ATLETICA LEGGERA - Bene i canavesani nel meeting nazionale Gomitolo di Lana
ATLETICA LEGGERA - Bene i canavesani nel meeting nazionale Gomitolo di Lana
Vittoria nei 60 Ragazze per Virginia Corica prima sul traguardo in 8”61. Per il GS Chivassesi in evidenza Vittorio Panciatici terzo nel peso Cadetti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore