basket-serie-d-la-geneabiomed-chivasso-vince-ancora-16446
BASKET - Serie D: la GeneaBiomed Chivasso vince ancora

BASKET - Serie D: la GeneaBiomed Chivasso vince ancora

| La GeneaBiomed Chivasso compie un ulteriore passo in avanti verso la post season grazie alla vittoria per 54-44 contro Domodossola

+ Miei preferiti
BASKET - Serie D: la GeneaBiomed Chivasso vince ancora
GENEABIOMED CHIVASSO 54
DOMODOSSOLA 44
(17-13, 28-24, 34-36)


GENEABIOMED CHIVASSO - Delli Guanti 15, Vai 3, Vettori, Cester 10, Ratto, Cocco 5, Morello 11, Baldin 10, Pagetto ne, D'Errico, DSi Martino ne. All. Iannetti, A.All. Grasso.
DOMODOSSOLA - Realini 2, Frank 3, Rabbolini 2, Silvestri, Cerutti 17, Lunati 4, Maglio 6, Guerra, Gabutti 5, Baldini 5, Iaria.

La GeneaBiomed Chivasso compie un ulteriore passo in avanti verso la post season grazie alla vittoria per 54-44 contro Domodossola, al termine di una gara brutta, nervosa, fallosa. Si è assistito ad una delle prestazioni peggiori del campionato da parte di Vai e compagni e gli unici dati positivi del match sono stati il risultato finale, la tenuta difensiva - Domodossola ha segnato la miseria di 44 punti - e la conferma del buon periodo di forma di Baldin. Purtroppo c'è poco altro da salvare, perché Chivasso ha mostrato una stanchezza di fondo - più mentale che fisica - che ha condizionato soprattutto il gioco offensivo per tutta la durata del match, parso poco efficace, costruito con distrazione, improvvisazione e tempi di gioco sbagliati.

Mancanze che hanno costretto i biancoverdi a giocare quasi sempre al limite dei 24", affidandosi a conclusioni forzate che hanno sporcato le percentuali ed hanno prodotto una emorragia di palle perse. Fin dalla palla a due si capisce che le difese saranno dominanti sugli attacchi, ma la troppa aggressività condiziona subito Ratto e Cester che si vedono fischiare tre falli in due minuti. Chivasso fatica ad eseguire i suoi giochi offensivi e tocca a Cester segnare i primi 6 punti del match, prima che una fiammata di Delli Guanti (tripla e contropiede) chiuda il quarto sul 17-13.

Anche nel secondo quarto il tema della gara non varia e quando Cerutti infila la tripla del 18-16 coach Iannetti è costretto al time out. Al ritorno in campo Morello premia il suo allenatore con due triple consecutive per il 24-18, ma sono ancora Cerutti e Maglio a ricucire lo strappo ed a fissare il tabellone di metà gara sul 28-24. La crisi offensiva biancoverde continua anche nel terzo periodo - 6 punti segnati a referto - permettendo a Domodossola di credere nell'impresa (34-36 a fine terzo quarto).

Le difficoltà a segnare sono superate nell'ultimo periodo da Baldin (8 punti nel quarto), prima che un break a due minuti dal termine firmato da Vai, Cocco e dalla tripla di Delli Guanti scavi il divario decisivo per tagliare il traguardo a braccia alzate.

QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
TAEKWONDO - Trasferta nel Canton Ticino per gli atleti della squadra Junior
TAEKWONDO - Trasferta nel Canton Ticino per gli atleti della squadra Junior
I piccoli partiranno stimolati dalle parole del sindaco di Rivarolo, Alberto Rostagno, che li ha incentivati a portare «Rivarolo nel mondo»
CALCIO SERIE D - Borgaro corsaro nel recupero: ora salvarsi non è impossibile
CALCIO SERIE D - Borgaro corsaro nel recupero: ora salvarsi non è impossibile
I playout, adesso, sono solo più a tre punti di distanza. Insomma, la speranza, per il Borgaro di Russo, si è davvero riaccesa
CALCIO A 5 - Arbitro aggredito: giocatore del Canavese squalificato per un anno e mezzo
CALCIO A 5 - Arbitro aggredito: giocatore del Canavese squalificato per un anno e mezzo
Mano pesante del giudice sportivo sul Futsal Canavese per l'episodio della scorsa giornata di campionato di serie D
SCI - Domenica a Ceresole prima tappa del Trofeo Valli Orco e Soana
SCI - Domenica a Ceresole prima tappa del Trofeo Valli Orco e Soana
Nonostante le anomalie climatiche di un inverno con pochissima neve, l'impegno e la forza di volontà del personale delle Associazioni organizzatrici permetteranno la partenza del Trofeo
MOTORI - Con le mitiche Vespe sul ghiaccio: canavesani sugli scudi
MOTORI - Con le mitiche Vespe sul ghiaccio: canavesani sugli scudi
Una manifestazione organizzata dal Vespa Club Ivrea e dal Vespan e Salam con il supporto dell'Asd Pistone Rovente di San Damiano d'Asti
RIVAROLO - Atletica in lutto per la morte di Maura Viceconte
RIVAROLO - Atletica in lutto per la morte di Maura Viceconte
Il commosso ricordo della Durbano Gas Energy Rivarolo 77, società per la quale la Viceconte era tesserata nel 2016
ATLETICA LEGGERA - Canavesane seconde ai campionati piemontesi di staffette
ATLETICA LEGGERA - Canavesane seconde ai campionati piemontesi di staffette
Tre titoli ai canavesani assegnati al Palaindoor di Aosta
CALCIO SERIE D - Borgaro cade in casa: il Ligorna passa di misura
CALCIO SERIE D - Borgaro cade in casa: il Ligorna passa di misura
La zona playout torna a sei punti di distanza. Occorre tornare a fare punti al più presto per credere nella grande impresa
CALCIO A 5, SERIE A2 - L84, una trasferta amara con il Carrè Chiuppano
CALCIO A 5, SERIE A2 - L84, una trasferta amara con il Carrè Chiuppano
I berici sconfiggono la L84 e approfittano del pari del Bubi con un Futsal Genova in calo per avvicinarsi alla zona salvezza
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore