BOSCONERO - «L'arbitro si è inventato tutto», via al ricorso

| La Bosconerese prepara le contromosse dopo la stangata del giudice sportivo

+ Miei preferiti
BOSCONERO - «Larbitro si è inventato tutto», via al ricorso
Non ci stanno i vertici della Bosconerese dopo la stangata inflitta alla squadra e alla società dal giudice sportivo. E' pronto il ricorso contro le squalifiche relative al derby con il Colleretto. Gara sospesa e arbitro in fuga negli spogliatoi. 26 giornate complessive di squalifica per i calciatori: ma in campo non c'è mai stata rissa, nonostante il referto del direttore di gara, il signor Contini di Torino, parli di clima di violenza «pregiudizievole per la sua stessa incolumità».

«Siamo amareggiati - dice il presidente della società, Francesco Tassone - abbiamo un'immagine da difendere anche per il paese. Sono 32 anni che lavoriamo e questa è la nostra prima stagione in questa categoria. Questo referto, in cui si parla di cose che non sono mai successe, rovina la società e la squadra». Addirittura i dirigenti della squadra avversaria hanno confermato che, nonostante il clima da derby, la partita non è mai stata particolarmente violenta. 
 
E, in effetti, anche nel verbale di gara compaiono i numeri di appena due espulsi sul campo. Contro i cinque, registrati nel referto dal direttore di gara, che hanno portato alla sospensione preventiva della partita. La Bosconerese, tra l'altro, avrebbe ripreso la partita anche in sette pur di evitare squalifiche e ammende a profusione. La società chiederà al giudice sportivo di sentire i protagonisti della gara. Del resto, i presenti hanno giudicato «esagerata» e «senza motivo» la fuga dell'arbitro che, sentendosi accerchiato dalla squadra di casa, ha deciso di terminare anzitempo il match.
 
Molti dubbi, tra l'altro, emergono dall'ultima espulsione (quella del capitano della Bosconerese) "necessaria" per terminare la partita in anticipo. Il calciatore è stato additato di comportamento "rissoso" nei confronti degli avversari quando, in realtà, era già nello spogliatoio da un bel pezzo.
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
FORNO CANAVESE - Sabato 26 maggio torna il Trail del Monte Soglio
FORNO CANAVESE - Sabato 26 maggio torna il Trail del Monte Soglio
L’edizione del decennale è ricca di novità per quanto riguarda i percorsi di gara, in particolare per il "Gir Lung" che raggiunge i 71 km di lunghezza con 4.900 metri di dislivello
BOCCE - A Salassa il Campionato Italiano a quadrette
BOCCE - A Salassa il Campionato Italiano a quadrette
Una vittoria, un pareggio ed una sconfitta. Questo il risultato degli incontri dell'andata dei quarti di finale della Coppa Europa 2018
CALCIO - Il Castellamonte apre le porte alle squadre femminili
CALCIO - Il Castellamonte apre le porte alle squadre femminili
Le porte del nostro campo sono aperte tutti i giorni per tutte le persone che volessero informazioni ed in particolare dal 28 maggio al 15 giugno
CALCIO - In Prima Categoria l'Ivrea 1905 può ancora sognare l'impresa
CALCIO - In Prima Categoria l
La formazione eporediese entrerà in gioco nel secondo turno dei playoff per tentare la scalata che porta in Promozione
CALCIO - Derby Ivrea-Bollengo nei playoff di Promozione
CALCIO - Derby Ivrea-Bollengo nei playoff di Promozione
Le altre canavesane del girone si sono tolte dalle sabbie mobili della bassa classifica ottenendo tutte la salvezza
ATLETICA LEGGERA - Poker canavesano con Favro, Pusceddu, Gueli e Ravetta
ATLETICA LEGGERA - Poker canavesano con Favro, Pusceddu, Gueli e Ravetta
Quattro medaglie conquistate dai portacolori delle società giovanili dell'Atletica Canavesana anche ai Campionati Provinciali su pista FIDAL di Pinerolo
MOTORI - Lorenzo Veglia a podio nel tricolore gran turismo in Francia
MOTORI - Lorenzo Veglia a podio nel tricolore gran turismo in Francia
Il pilota di Leini centra la seconda posizione in Gara 1 al volante della Lamborghini del team Antonelli Motorsport
BASKET - Serie D, playoff: la GeneaBiomed Chivasso vince ancora
BASKET - Serie D, playoff: la GeneaBiomed Chivasso vince ancora
Gara 1 di semifinale play off e prima vittoria per la GeneaBiomed Chivasso che si impone sul Alter 82 Piossasco col punteggio finale di 73-49
ATLETICA LEGGERA - Alberto Nardi di Locana vincitore della gara dei 400 a Torino
ATLETICA LEGGERA - Alberto Nardi di Locana vincitore della gara dei 400 a Torino
In ottima salute Davide Favro al suo primo over sette metri all'aperto nella nuova categoria Allievi. Il campione italiano di categoria Indoor 2018 è planato a 7,09 piazzandosi al terzo posto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore