calcio-a-5-arbitro-aggredito-giocatore-del-canavese-squalificato-per-un-anno-e-mezzo-20735
CALCIO A 5 - Arbitro aggredito: giocatore del Canavese squalificato per un anno e mezzo

CALCIO A 5 - Arbitro aggredito: giocatore del Canavese squalificato per un anno e mezzo

| Mano pesante del giudice sportivo sul Futsal Canavese per l'episodio della scorsa giornata di campionato di serie D

+ Miei preferiti
CALCIO A 5 - Arbitro aggredito: giocatore del Canavese squalificato per un anno e mezzo
Mano pesante del giudice sportivo sul Futsal Canavese per l'episodio della scorsa giornata di campionato di serie D. Dall'analisi del referto arbitrale è risultato che la gara Grosso-Futsal Canavese disputata in data 11 febbraio non ha avuto un regolare epilogo, essendo stata sospesa anzitempo (a pochi minuti dalla fine e sul punteggio di 3-3) in ragione del comportamento «gravemente antisportivo e violento da parte di un giocatore della società Futsal Canavese. In particolare, il Sig. Cavaliere Fabio, reagiva al provvedimento di espulsione comminatogli dal direttore di gara al minuto 28 del secondo tempo di gioco insultandolo ed aggredendolo fisicamente, condotta reiterata anche nel rientro negli spogliatoi ed aggravata da minacce e da uno sputo».

«In ragione di tali condotte, l'arbitro, non trovandosi nelle condizioni per proseguire la direzione della gara con la necessaria tranquillità, si determinava a sospendere la partita e raggiungeva gli spogliatoi, dai quali usciva scortato dai dirigenti del C5 Grosso solo dopo che i tesserati della società Futsal Canavese si allontanavano dall'impianto. Ciò premesso, appare evidente la responsabilità oggettiva della squadra per il comportamento violento e gravemente contrario ai principi di correttezza messo in atto dal proprio tesserato, che ha impedito il regolare svolgimento della partita in oggetto».

Il giudice sportivo ha così deciso di sanzionare la società Futsal Canavese con la perdita a tavolino della gara, omologando il risultato di 6-0 per i padroni di casa.

Fabio Cavaliere, invece, è stato squalificato fino al 14 agosto 2020 «per condotta gravemente violenta, ingiuriosa e minacciosa nei confronti dell'arbitro - si legge nella motivazione - in particolare, il Sig. Cavaliere reagiva alla notifica del provvedimento di espulsione dapprima strattonandolo per la divisa in maniera violenta e poi cercando di aggredirlo. A seguito della sospensione della gara, mentre rientrava negli spogliatoi, il Sig. Cavaliere colpiva l'arbitro da tergo con un calcio all'altezza degli stinchi provocandogli dolore, nonchè attingendolo alle gambe con uno sputo e lo apostrofava altresì con frasi minacciose e ingiuriose. Tali condotte inducevano l'arbitro a farsi scortare all'esterno dell'impianto sportivo dai dirigenti della Società ospitante».

QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
ATLETICA LEGGERA - Supremazia dell'Atletica Canavesana ai campionato piemontesi
ATLETICA LEGGERA - Supremazia dell
Conquistate 25 medaglie di cui 12 assolute, sei della categoria Promesse e e sette della categoria Junior
RIVAROLO - Livio Raggino vince ancora: suo il campionato italiano 2019 di paraciclismo - FOTO
RIVAROLO - Livio Raggino vince ancora: suo il campionato italiano 2019 di paraciclismo - FOTO
Il grande Livio Raggino, nella Crono della sua categoria MT2, ha sbaragliato tutti ed è salito sul gradino più alto del podio
RIVAROLO - La New Dance Academy ASD tra le migliori squadre ai nazionali di Rimini
RIVAROLO - La New Dance Academy ASD tra le migliori squadre ai nazionali di Rimini
«Il livello era altissimo - evidenzia Tiziana Alia, direttrice tecnica della New Dance Academy ASD - come è ovvio in una competizione nazionale»
CUORGNE' - Alessandro Vicari campione europeo della specialità «Reining»
CUORGNE
Un team a trazione "piemontese" nelle gare che si sono appena concluse a Someren, in Olanda
ATLETICA LEGGERA - La rivarolese Laura Oberto torna in nazionale per la quarta volta
ATLETICA LEGGERA - La rivarolese Laura Oberto torna in nazionale per la quarta volta
Occasione i Campionati Europei di Prove Multiple a Squadre 1a e 2a Leagues in Portogallo a Ribeira Brava
DOWNHILL - Domenica da incorniciare, a Prali, per gli appassionati canavesani
DOWNHILL - Domenica da incorniciare, a Prali, per gli appassionati canavesani
Fabio Crosetto, nel giorno del suo 34esimo compleanno, si è confermato campione regionale di categoria Master 1
FELETTO - Sport e tradizione: domenica mattina si corre la «Spiedino Run»
FELETTO - Sport e tradizione: domenica mattina si corre la «Spiedino Run»
Per la prima edizione della cinque chilometri non competitiva, sarà possibile iscriversi fino alle 9:15 presso il padiglione della sagra
ATLETICA LEGGERA - Bene i canavesani nel meeting nazionale Gomitolo di Lana
ATLETICA LEGGERA - Bene i canavesani nel meeting nazionale Gomitolo di Lana
Vittoria nei 60 Ragazze per Virginia Corica prima sul traguardo in 8”61. Per il GS Chivassesi in evidenza Vittorio Panciatici terzo nel peso Cadetti
CANDIA - Sabrina e la sua impresa ciclistica per fare del bene: «Io ci credo»
CANDIA - Sabrina e la sua impresa ciclistica per fare del bene: «Io ci credo»
Una donna che è rinata grazie allo sport e ora vuole diventare testimone di come le difficoltà possano essere superate
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore