calcio-a-castellamonte-la-prima-squadra-di-sole-ragazze-nel-settore-giovanile-18132
CALCIO - A Castellamonte la prima squadra di sole ragazze nel settore giovanile

CALCIO - A Castellamonte la prima squadra di sole ragazze nel settore giovanile

| Allenerà la squadra Ilaria Cappai di Spineto, prossima laureanda Isef. Ha militato per 14 anni nei campionati maschili per poi passare a quelli esclusivamente femminili

+ Miei preferiti
CALCIO - A Castellamonte la prima squadra di sole ragazze nel settore giovanile
È iniziato tutto da un'idea, vista in giro per l'Italia e un pochino in televisione, ma quasi assente nel Canavese. Un volantino, un pallone rosa e una treccia di cavallo e il gioco è fatto. Cominciano in due, poi tre fino a quindici; qualcuna non resterà, ha sfiorato l'idea e l'emozione di stare su un campo verde. La stagione ormai è alle porte e la SA Castellamonte ASD ha la sua prima squadra di sole ragazze nel settore giovanile. Le persone che hanno investito il loro tempo dietro questo progetto, sono le prime ad essere rimaste stupite della partecipazione. La parte più difficile è vincere l'abitudine che se sei ragazza o fai danza o fai pallavolo e il calcio, come altri sport similari, è da maschi. Queste ragazze hanno entusiasmo e voglia e lo staff del Castellamonte farà il possibile per realizzare questo sogno tutti insieme.

Tutto questo però non sarebbe possibile senza un istruttore, una guida e allora, una sera, arrivò al campo una giovane ragazza per giocare una partita con i maschi e il destino volle che in quel momento passarono, con i borsoni in spalla, le calciatrici. Bastarono poche parole e un paio di incontri e il mister x al femminile fu trovato. Arriva da Spineto si chiama Ilaria Cappai, ha ventiquattro anni, gioca a calcio fin da bambina, prossima laureanda Isef. Ha già conseguito la laurea triennale e fino alla stagione passata era tesserata al Carrara 90. Malgrado la giovane età, ha una grande esperienza sul campo, fino a quattordici anni ha militato nei campionati maschili per poi passare a quelli esclusivamente femminili.

È rimasta entusiasta di questo progetto e non ha avuto timore e insieme a noi e, soprattutto, alle giocatrici ci butteremo in questa avventura.  Allora avanti, andremo in giro per far conoscere al genere femminile questo sport. La SA Castellamonte ci prova, venite allora a tifare per queste ragazze perché il calcio è di tutti e per tutti.

QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
BASKET - Inchiesta sull'Auxilium: due indagati a Rivarolo Canavese e Caluso
BASKET - Inchiesta sull
La procura ha iscritto nel registro degli indagati i vertici della società torinese di pallacanestro Auxilium. Due sono canavesani. Sono l'ex presidente Antonio Forni, notaio di Caluso, e l’amministratore delegato Massimo Feira, rivarolese
GIRO D'ITALIA A CERESOLE REALE - L'emozione della corsa in 50 scatti da tutto il Canavese - FOTO
GIRO D
Per il Canavese è stata soprattutto una grande festa popolare con migliaia di persone in strada ad attendere la carovana in Rosa. Una festa particolare perchè ha messo in luce il meglio del nostro territorio. W il Giro!
GIRO D'ITALIA - A Ceresole Reale vince Zakarin. Strepitosa immagine del Canavese in tutto il mondo - FOTO
GIRO D
Tantissima la gente sulle strade, anche nei tratti impervi. Segno di un legame che il Canavese, con il Giro d'Italia, ha stretto ancora una volta con successo. Al traguardo del Serrù il corridore della Katusha ha preceduto Nieve e Landa
GIRO D'ITALIA - Tutto il Canavese colorato di rosa per la storica tappa Pinerolo-Ceresole Reale - FOTO
GIRO D
Arriva il Giro d'Italia e l'intero territorio dà il meglio di se colorando strade, vie, palazzi, porticati. Tutto per rendere il passaggio della corsa qualcosa di memorabile. Una passione, quella per il Giro, esplosa anche quest'anno
TRAIL DEL MONTE SOGLIO - Il Canavese pronto ad accogliere oltre 800 corridori
TRAIL DEL MONTE SOGLIO - Il Canavese pronto ad accogliere oltre 800 corridori
Trail del Monte Soglio ancora in crescita: il numero delle adesioni aumenta rispetto allo scorso anno. E sabato 25, dalle 13 alle 16, riaprono le iscrizioni per il Gir Vulei
ATLETICA LEGGERA - Bottino di medaglie per l'Atletica Canavesana ad Asti
ATLETICA LEGGERA - Bottino di medaglie per l
Nel settore femminile tripletta di Anna Maria Camoletto nel disco, martello e martellone, di Nilver Perona nel giavellotto e della 4x400 Mackevica, Lanza, Sidoti, Bioletti
VOLLEY - Impresa storica per l'Alto Canavese Volley che ottiene la promozione in Serie B
VOLLEY - Impresa storica per l
Vinta la finale scudetto di serie C contro Racconigi. «E' stato il coronamento di una stagione straordinaria, di un grande gruppo, guidato da un grande coach e circondato da un grande staff»
IVREA - Anche lo Storico Carnevale di Ivrea accoglie il Giro d'Italia
IVREA - Anche lo Storico Carnevale di Ivrea accoglie il Giro d
Diverse le iniziative che domenica faranno da contorno alla partenza della tappa Ivrea-Como, la più lunga di questo Giro d'Italia 2019
GIRO D'ITALIA - La crono dice sempre Roglic, la Rosa ancora Conti
GIRO D
Seconda vittoria di tappa di Primoz Roglic (Team Jumbo-Visma) che dopo la cronometro individuale inaugurale sul San Luca di Bologna si è ripetuto nella Sangiovese Wine Stage da Riccione a San Marino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore