CALCIO - Calciatore muore in campo: la procura blocca il funerale

| E' successo a Tonengo di Mazzè nel corso di un match del Csi Ivrea

+ Miei preferiti
CALCIO - Calciatore muore in campo: la procura blocca il funerale
Stop al funerale di Roberto D’Orlando, 45 anni, l'uomo che la scorsa settimana è stato stroncato da un malore fulminante mentre stava giocando a Tonengo di Mazzè una partita del campionato Csi di calcio a undici. La procura di Ivrea ha aperto un’inchiesta sulla morte dell'artigiano, sposato e padre di due figli, residente a Collegno. L'obiettivo è capire se D'Orlando poteva partecipare a quel match sportivo e se le sue visite mediche ne avevano garantito l'idoneità.
 
La procura ha così congelato il nulla osta per lo svolgimento dei funerali, già concesso alla famiglia sabato, per procedere con l’autopsia. L'indagine è coordinata dal sostituto procuratore Alessandro Gallo. L'esame autoptico è stato affidato al medico legale Olga Veglia. Secondo gli atti acquisiti dai carabinieri della compagnia di Chivasso, che si sono occupati dei primi accertament, il calciatore era comunque in possesso del certificato medico che attestava la sua idoneità alla pratica sportiva.
 
D’Orlando era in campo nella squadra Amici del calcio di Brandizzo, impegnata nel derby contro la Foglizzese. Mancavano una decina di minuti alla fine del match quando l'uomo è crollato a terra colto da un improvviso malore. I soccorsi sono stati inutili. Il calciatore non ha più ripreso conoscenza ed è morto in campo. Il certificato medico di idoneità è obbligatorio anche nei campionati amatoriali del Csi. Senza non è possibile scendere in campo. Il presidente della società è responsabile del rispetto di questo obbligo.
Dove è successo
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
CALCIO SECONDA E TERZA - Forno da urlo in vetta alla classifica
CALCIO SECONDA E TERZA - Forno da urlo in vetta alla classifica
In Terza Categoria vittorie per Valmalone (nel derby di San Benigno), Pertusio e Mappanese
CALCIO PRIMA CATEGORIA - Caselle e Ivrea 1905 proseguono la marcia trionfale
CALCIO PRIMA CATEGORIA - Caselle e Ivrea 1905 proseguono la marcia trionfale
Nel girone C l'Atletico Volpiano prima inseguitrice della capolista Ivrea. L'Azeglio vince il derby con il Vallorco
CALCIO PROMOZIONE - La Rivarolese cala la manita. Sogna il Bollengo Albiano
CALCIO PROMOZIONE - La Rivarolese cala la manita. Sogna il Bollengo Albiano
Il Banchette Ivrea spreca la possibilità di raggiungere la vetta con il Settimo fermato dal Volpiano
BOCCE - Campionati Italiani di Tiro Daniele Grosso e Daniele Micheletti sono i Campioni
BOCCE - Campionati Italiani di Tiro Daniele Grosso e Daniele Micheletti sono i Campioni
In campo femminile assente Simona Traversa, impegnata con la nazionale a Monaco, non sono arrivati altri risultati di rilievo
CALCIO SERIE D - Il Borgaro in casa ferma anche il Bra: finisce 2-2
CALCIO SERIE D - Il Borgaro in casa ferma anche il Bra: finisce 2-2
Girandola di emozioni e pareggio di prestigio per il Borgaro di Licio Russo nell'anticipo del sabato nel girone A di Serie D
MOTORI - Lorenzo Veglia chiude la stagione da protagonista
MOTORI - Lorenzo Veglia chiude la stagione da protagonista
E’ un resoconto soddisfacente quello del pilota di Leini dopo l'ultimo appuntamento del Campionato Italiano Granturismo
ATLETICA LEGGERA - Davide Favro re del triplo: vince il titolo italiano Cadetti a Cles
ATLETICA LEGGERA - Davide Favro re del triplo: vince il titolo italiano Cadetti a Cles
Tre argenti individuali ed un bronzo a squadre sono il bottino dell’AZIMUT Bertetto Pelazza Atletica Canavesana ai Campionati italiani di Pentathlon estivi S35+ disputati a Pistoia
BOCCE - Memorial Granaglia: vincono Grattapaglia, Cavagnaro, Deregibus e Ballabene del BRB Ivrea
BOCCE - Memorial Granaglia: vincono Grattapaglia, Cavagnaro, Deregibus e Ballabene del BRB Ivrea
Al torneo in memoria del campionissimo delle bocce erano iscritte 107 quadrette provenienti da mezza Europa
KARATE - Gli atleti canavesani premiati a Torino dalla Regione Piemonte - FOTO
KARATE - Gli atleti canavesani premiati a Torino dalla Regione Piemonte - FOTO
Grande festa per il karate-do piemontese a Torino, nella Sala Mostre della Giunta regionale, dove si sono riuniti i più forti atleti e maestri del territorio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore