calcio-il-castellamonte-apre-le-porte-alle-squadre-femminili-17107
CALCIO - Il Castellamonte apre le porte alle squadre femminili

CALCIO - Il Castellamonte apre le porte alle squadre femminili

| Le porte del nostro campo sono aperte tutti i giorni per tutte le persone che volessero informazioni ed in particolare dal 28 maggio al 15 giugno

+ Miei preferiti
CALCIO - Il Castellamonte apre le porte alle squadre femminili
Sembra impossibile ma la stagione sta giungendo al termine; abbiamo iniziato a fine agosto su un campo verde, con un sole caldo e tanta voglia di giocare in vista della nuova stagione calcistica. È arrivato, quindi, un autunno secco e con poche piogge che ha accompagnato i campionati dei nostri ragazzi, a partire dai piccoli di cinque/sei anni, che per la prima volta sono entrati in campo in fila indiana dietro un direttore di gara, fino ai ragazzi della prima squadra. Poi arrivò la neve e le fredde giornate passate sugli spalti a tifare per i nostri colori. Lasciandoci alle spalle la pausa natalizia e la fine dei gironi autunnali per il settore giovanile, ci ritroviamo ora a fine dei campionati primaverili, dopo essere andati un po’ in giro per il Canavese e pronti ad affrontare i mesi di maggio e giugno ricchi di tornei.

Adesso, però, è il momento di iniziare a lavorare per programmare la prossima stagione e quindi ci siamo ritrovati intorno ad un tavolo ognuno con delle idee e delle proposte per promuovere la nostra scuola calcio, per far conoscere la S.A. Castellamonte A.S.D. e i nostri progetti. Il nostro prioritario obbiettivo è quello di insegnare a più ragazzi possibile l’arte del gioco del calcio divertendosi senza nessuna pressione. Per ottenere questo, stiamo valutando attentamente le persone a cui affidare il ruolo di allenatore in funzione anche all’età degli atleti che dovranno gestire. Il mister in primis deve essere un educatore in grado di insegnare i fondamentali del calcio, gli schemi, il rispetto verso i compagni e gli avversari, verso mister e dirigenti. Il mister deve saper ascoltare i ragazzi e cercare di comprendere le loro esigenze e difficoltà. Un grandissimo aiuto nella formazione degli allenatori ci viene dato dal Novara Calcio, che realizza dei Clinic specifici.

Sono stati molto importanti gli incontri avuti  con mister Riccardo Ceriani, allenatore del settore giovanile del Novara Calcio, che in questi mesi è venuto presso il nostro impianto sportivo a presiedere degli allenamenti per i nostri piccoli calciatori; gli incontri sono stati divisi in fasce di età simili. Oltre ad essere stata un’ottima esperienza per i ragazzi, è stato un momento di confronto per i nostri allenatori che hanno potuto osservare le tecniche di allenamento e porre domande per chiarire i dubbi.

Un altro importante obiettivo per la prossima stagione, è quello di riuscire a far avvicinare al mondo del calcio anche le bambine e le ragazze, e in questo campo sarà fondamentale il supporto del Novara Calcio, che ha già affrontato la gestione di un settore femminile in questa stagione. La loro esperienza potrà esserci senz’altro utile. È in fase di studio la realizzazione di un evento per far giocare le ragazze insieme ai nostri calciatori perché, crediamo, che sia molto importante far vedere il gioco del calcio praticato dalle ragazze. Siamo perfettamente consapevoli delle difficoltà che potremmo incontrare perché c’è ancora poca sensibilità verso questo sport da parte del genere femminile, ma noi vogliamo provare a far cambiare un po’ queste idee e per noi sarebbe già un grandissimo successo se, nella prossima stagione, vedessimo qualche ragazzina indossare la nostra divisa; sarebbe un piccolo passo verso il nostro sogno di avere un’intera squadra tutta in rosa.

Proprio per promuovere questa attività sportiva, il 25 maggio la signora Negri sarà disponibile per spiegare ai genitori come funziona il calcio per le bambine/ragazze e per chiarire o cercare di fugare i dubbi e le perplessità.

Le porte del nostro campo sono aperte tutti i giorni per tutte le persone che volessero informazioni ed in particolare dal 28 maggio al 15 giugno i nostri mister sono a disposizione per tutti i ragazzi/e, bambini/e che volessero venire a provare a giocare a calcio. Vi aspettiamo quindi numerosi per coltivare insieme l’amore per i colori giallo/blu; per divertirci in questo gioco che ci fa urlare di gioia, ci fa sorridere e ci fa arrabbiare. Noi ci mettiamo il cuore, l’anima e la passione…tutto il resto lo mettono i ragazzi, e vedere la felicità nei loro occhi quando si ritrovano tutti insieme in quel rettangolo verde, con delle strisce bianche e un grande cerchio nel mezzo per noi è la più grande soddisfazione che possiamo ricevere.

Galleria fotografica
CALCIO - Il Castellamonte apre le porte alle squadre femminili - immagine 1
CALCIO - Il Castellamonte apre le porte alle squadre femminili - immagine 2
CALCIO - Il Castellamonte apre le porte alle squadre femminili - immagine 3
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
CICLISMO - Giro d'Italia al Serrù, l'Uncem sostiene la tappa: «Surreale essere contrari»
CICLISMO - Giro d
Uncem contro ambientalisti e polemiche: «E' straordinario e irripetibile il ritorno di immagine, mediatico e non solo, che la tappa garantirà al Canavese, a Ceresole, al Parco Gran Paradiso, al Piemonte»
CALCIO A 5, SERIE A2 - L84 sconfitta di misura da un gol lampo
CALCIO A 5, SERIE A2 - L84 sconfitta di misura da un gol lampo
La formazione neroverde condannata da un gol dopo pochi secondi. La classifica è comunque ancora molto positiva
ATLETICA LEGGERA - I canavesani si fanno onore a Prato Sesia
ATLETICA LEGGERA - I canavesani si fanno onore a Prato Sesia
Giada Licandro terza nella gara femminile corsa sulla distanza dei sei chilometri
CICLISMO - Giro d'Italia al Serrù: anche Legambiente chiede di bloccare la tappa a Ceresole Reale
CICLISMO - Giro d
Nonostante il parere positivo della Regione Piemonte e dell'Ente parco Gran Paradiso, Legambiente rinnova la richiesta di spostare il traguardo della tappa del Giro d'Italia, al momento prevista al Serrù, nel centro di Ceresole Reale
CHIVASSO - Con «Pecco» Bagnaia la città può sognare Tavullia
CHIVASSO - Con «Pecco» Bagnaia la città può sognare Tavullia
Festa per Francesco Bagnaia, neo Campione del Mondo di Moto2. La città sogna di diventare come il paese di Valentino Rossi
IVREA - Partita di basket rinviata: qualche idiota ha devastato la palestra - FOTO
IVREA - Partita di basket rinviata: qualche idiota ha devastato la palestra - FOTO
Nella palestra dell'istituto Cena, dove l'Usac Basket di Rivarolo avrebbe dovuto disputare la partita di campionato di serie C contro il Settimo, i vandali sono entrati in azione devastando la struttura
CALCIO A 5, SERIE A2 - L84 vince ancora e resta in alta classifica
CALCIO A 5, SERIE A2 - L84 vince ancora e resta in alta classifica
Anche Genova si arrende di misura
SQUASH - Tony Sartore stravince a Rivarolo Canavese
SQUASH - Tony Sartore stravince a Rivarolo Canavese
L'organizzazione è stata affidata ad Andrea Gianfredi che collabora ormai da anni con la struttura
CICLISMO - Accossato: «Sì ad un Giro d'Italia ecocompatibile»
CICLISMO - Accossato: «Sì ad un Giro d
«Un evento come quello del Giro d'Italia è una grande occasione per il nostro territorio e merita la massima attenzione»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore