ciclismo---forza-paola-la-gianotti-parte-per-la-red-bull-trans-siberian-extreme-4842
CICLISMO - Forza Paola! La Gianotti parte per la «Red Bull Trans-Siberian Extreme»

CICLISMO - Forza Paola! La Gianotti parte per la «Red Bull Trans-Siberian Extreme»

| L'eporediese tenta una nuova impresa in sella alla sua bici

+ Miei preferiti
CICLISMO - Forza Paola! La Gianotti parte per la «Red Bull Trans-Siberian Extreme»
9.200 chilometri da Mosca a Vladivostok. 14 tappe da 300 a 1.400 chilometri. 5 zone climatiche. 7 fusi orari. 58.000 metri di dislivello. In bicicletta. Chi potrebbe tentare un'impresa simile? Semplice, l'eporediese Paola Gianotti. Parte oggi, con il trasferimento aereo verso Mosca, l'incredibile «Red Bull Trans-Siberian Extreme». La prima edizione di un lungo viaggio in bici che è una vera e propria impresa. Dal Canavese alla Russia, Paola Gianotti, in questi mesi, rientrata con successo dal giro del mondo in bici, è tornata in sella per allenarsi. Una lunga preparazione che, giorno dopo giorno, l'ha avvicinata alla corsa russa. La gara più dura ed estrema al mondo. E Paola Gianotti sarà l'unica donna a parteciparvi. 
 
Questa volta pedalerà in coppia con Paolo Aste, fortissimo ultracycler italiano. «Grazie a tutti i miei sponsor che con il loro prezioso supporto mi permettono di vivere questa immensa incredibile sfida - dice Paola sul profilo Facebook dell'impresa - sono la donna più veloce al mondo ad aver fatto il giro del globo in bici, voglio essere la prima e unica donna a partecipare alla gara più estrema e dura al mondo, la Red Bull Trans-Siberian Extreme». Perchè gettarsi a capofitto in un'altra avventura del genere? «Per misurarmi in un’altra sfida. Vivere nuove emozioni da condividere sul mio Blog e i miei profili Social. Portare in giro per il mondo i miei sponsor. Promuovere progetti sociali legati all’ambiente e al mondo femminile. Supportare la ricerca medica sui cambiamenti fisici in condizioni estreme».
 
Tutto questo (e molto di più) è Paola Gianotti. Il suo spirito e la sua determinazione le hanno permesso, lo scorso otto marzo, di concludere il giro del mondo in bicicletta. 29030 chilometri con partenza e arrivo a Ivrea. Un'impresa che l'eporediese ha voluto dedicare ai suoi famigliari, alla sua terra e ad un piccolo di Trieste, affetto da una rara patologia, che insieme alla mamma l'ha sostenuta in tutte le tappe del viaggio. Una storia di sport e di cuore che, con il record del mondo, le varrà la menzione d'onore nel Guinnes dei primati. Paola è la prima donna italiana (e seconda al mondo) ad aver attraversato in bicicletta cinque continenti e ventidue paesi in poco meno di sei mesi.
 
La Red Bull Trans-Siberian Extreme la porterà a Mosca, Kostroma, Perm, Yekaterinburg, Omsk, Barabinsk, Novosibirsk, Krasnoyarsk, Tulun, Irkutsk, Ulan­Ude, Chita, Svobodny, Obluchye, Khabarovsk terminando a Vladivostok sulle sponde dell’Oceano Pacifico. Un viaggio infinito, un sogno da raggiungere. Forza Paola. Keep Brave!
Galleria fotografica
CICLISMO - Forza Paola! La Gianotti parte per la «Red Bull Trans-Siberian Extreme» - immagine 1
CICLISMO - Forza Paola! La Gianotti parte per la «Red Bull Trans-Siberian Extreme» - immagine 2
CICLISMO - Forza Paola! La Gianotti parte per la «Red Bull Trans-Siberian Extreme» - immagine 3
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
CERESOLE REALE - Il grande ritorno della Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso - FOTO
CERESOLE REALE - Il grande ritorno della Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso - FOTO
Partenza dalla Diga di Teleccio alle 6.30 e arrivo sulle sponde del Lago di Ceresole al Rifugio Massimo Mila, lambendo tutti i laghi della Valle Orco. Come prevedibile un parterre de Roi di atleti, con i più forti specialisti al mondo
ATLETICA LEGGERA - Supremazia dell'Atletica Canavesana ai campionato piemontesi
ATLETICA LEGGERA - Supremazia dell
Conquistate 25 medaglie di cui 12 assolute, sei della categoria Promesse e e sette della categoria Junior
RIVAROLO - Livio Raggino vince ancora: suo il campionato italiano 2019 di paraciclismo - FOTO
RIVAROLO - Livio Raggino vince ancora: suo il campionato italiano 2019 di paraciclismo - FOTO
Il grande Livio Raggino, nella Crono della sua categoria MT2, ha sbaragliato tutti ed è salito sul gradino più alto del podio
RIVAROLO - La New Dance Academy ASD tra le migliori squadre ai nazionali di Rimini
RIVAROLO - La New Dance Academy ASD tra le migliori squadre ai nazionali di Rimini
«Il livello era altissimo - evidenzia Tiziana Alia, direttrice tecnica della New Dance Academy ASD - come è ovvio in una competizione nazionale»
CUORGNE' - Alessandro Vicari campione europeo della specialità «Reining»
CUORGNE
Un team a trazione "piemontese" nelle gare che si sono appena concluse a Someren, in Olanda
ATLETICA LEGGERA - La rivarolese Laura Oberto torna in nazionale per la quarta volta
ATLETICA LEGGERA - La rivarolese Laura Oberto torna in nazionale per la quarta volta
Occasione i Campionati Europei di Prove Multiple a Squadre 1a e 2a Leagues in Portogallo a Ribeira Brava
DOWNHILL - Domenica da incorniciare, a Prali, per gli appassionati canavesani
DOWNHILL - Domenica da incorniciare, a Prali, per gli appassionati canavesani
Fabio Crosetto, nel giorno del suo 34esimo compleanno, si è confermato campione regionale di categoria Master 1
FELETTO - Sport e tradizione: domenica mattina si corre la «Spiedino Run»
FELETTO - Sport e tradizione: domenica mattina si corre la «Spiedino Run»
Per la prima edizione della cinque chilometri non competitiva, sarà possibile iscriversi fino alle 9:15 presso il padiglione della sagra
ATLETICA LEGGERA - Bene i canavesani nel meeting nazionale Gomitolo di Lana
ATLETICA LEGGERA - Bene i canavesani nel meeting nazionale Gomitolo di Lana
Vittoria nei 60 Ragazze per Virginia Corica prima sul traguardo in 8”61. Per il GS Chivassesi in evidenza Vittorio Panciatici terzo nel peso Cadetti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore