CICLISMO - Ancora un'impresa per Paola Gianotti in sella alla sua bicicletta

| La ciclista eporediese ormai famosa in tutto il mondo, conferma la sua vocazione alle sfide andando a completare il progetto «48 giorni, 48 stati per una giusta causa»

+ Miei preferiti
CICLISMO - Ancora unimpresa per Paola Gianotti in sella alla sua bicicletta
Impresa riuscita. Ancora una volta. Paola Gianotti, la ciclista eporediese ormai famosa in tutto il mondo, conferma la sua vocazione alle sfide andando a completare il progetto «48 giorni, 48 stati per una giusta causa». Impresa riuscita con cinque giorni d'anticipo, dal momento che i 48 stati americani, la Gianotti li ha attraversati di 43 giorni. Un totale di 11.520 chilometri percorsi in sella alla sua bicicletta. L'obiettivo raccogliere fondi per acquistare 71 biciclette destinate alle donne dell'Uganda. I numeri salienti li ha elencati la stessa ciclista eporediese sul suo profilo Facebook: «63.470 metri di dislivello, 42 giorni e 3 ore, 258.000 calorie bruciate, 425 borracce, 23 attacchi di cani, 33 giornate contro vento, 5 tartarughe salvate dalla strada, 80 dollari offerti dai passanti americani, 7 sceriffi incontrati, 43 piatti di pasta con marmellata a colazione mangiati, 2.580 foto scattate, 970.000 mucche salutate».
 
«Dopo essere stata la donna più veloce del pianeta ad aver fatto il giro del mondo in bici, voglio essere la donna più veloce a girare tutti i 48 stati attigui degli Stati Uniti unendo all'impresa sportiva anche un'importante campagna di solidarietà per le donne dell’Uganda» aveva detto Paola Gianotti al momento della sua partenza da Ivrea. Missione compiuta. Le bicilette saranno donate alle donne di un villaggio in Uganda, vicino a Kampala. La bici in Uganda può salvare delle vite in caso di necessità, permette di accedere ai mercati locali, aiuta le persone a guadagnarsi da vivere, può essere usate per andare a scuola e garantirsi un’istruzione, o per raggiungere velocemente i pozzi e trasportare più facilmente l’acqua. Insomma, una bicicletta può regalare a una donna ugandese una nuova vita.
 
«Grazie di cuore a tutti - commenta sui social la sportiva canavesana - siete una grande carica! Avete pedalato con me per 43 giorni dandomi calore, energia e affetto. Grazie Keepbrave fan!». La sfida di Paola Gianotti è partita il primo marzo dallo Stato di Washington e si è conclusa il 12 giugno in Massachusetts. 
Dove è successo
QC Sport
FOOTBALL AMERICANO - I Mastini Canavese iniziano la stagione casalinga con una vittoria - FOTO
FOOTBALL AMERICANO - I Mastini Canavese iniziano la stagione casalinga con una vittoria - FOTO
A San Giorgio Canavese vittoria di misura 8-7 nella prima partita in casa dei Mastini Canavese contro gli ospiti Lancieri Novara
CALCIO - L'Ivrea vede il ritorno in Prima Categoria. In Eccellenza pari importante della Rivarolese
CALCIO - L
I risultati delle formazioni del Canavese
ECONOMIA - Il Canavese scommette su sport e turismo
ECONOMIA - Il Canavese scommette su sport e turismo
Si è costituito il comitato “Canavese in sport”, nato per la promozione di iniziative legate al territorio per incentivare turismo
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
l Giudice Sportivo del comitato Figc di Aosta, Ezio Garrone, assistito dal rappresentante dell’Aia, Ugo Navillod, non ha preso provvedimenti in ordine al presunto caso di razzismo in campo
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
Presentato oggi a Torino il GranPiemonte 2017, organizzato da RCS Sport-La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte, la Federazione Ciclistica Italiana e la Camera di Commercio di Torino
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
Il rally storico avrà il suo epicentro ancora una volta a Ivrea e vivrà la parte agonistica venerdì 5 e sabato 6 maggio
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
Sabato scorso un giovane di colore sarebbe stato insultato a Castellamonte, nel corso del match del campionato allievi fascia B. Il ragazzo dopo aver ricevuto degli insulti a sfondo razzista è uscito dal campo piangendo
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
Un'altra grande soddisfazione per il Karate ski Piemontese, che si concentrerà ora sul prossimo impegno in calendario
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
Per Ivrea è una conferma ad alti livelli in una disciplina, quella della Scherma, che da anni vede il Circolo Delfino fare bene
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
Gli striscioni sono stati autorizzati dal presidente della federazione calcio piemontese, Christian Mossino, che ha lodato l'iniziativa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore