ciclismo-campionato-italiano-su-strada-il-canavese-capitale-del-ciclismo-12609
CICLISMO - Campionato italiano su strada: il Canavese capitale del ciclismo

CICLISMO - Campionato italiano su strada: il Canavese capitale del ciclismo

| Tutte le gare del Piemonte Tricolore NamedSport - Campionati Italiani Ciclismo su Strada 2017 si svolgeranno tra venerdė 23 e domenica 25 giugno sulle strade di Ivrea, Cuorgnč, Volpiano, Caluso, Cirič e Foglizzo

+ Miei preferiti
CICLISMO - Campionato italiano su strada: il Canavese capitale del ciclismo
Tutte le gare del Piemonte Tricolore NamedSport - Campionati Italiani Ciclismo su Strada 2017, organizzato da RCS Sport / La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte, la Federazione Ciclistica Italiana e la Camera di Commercio di Torino, si svolgeranno tra venerdì 23 e domenica 25 giugno. Con il Canavese grandissimo protagonista. Tra i professionisti, i campioni uscenti per le prove in linea e a cronometro sono Giacomo Nizzolo (Trek - Segafredo) e Manuel Quinziato (BMC Racing Team). Tra le donne, Elena Cecchini (Canyon-SRAM Racing) ed Elisa Longo Borghini (Wiggle-High5).
 
IL PROGRAMMA
Venerdì 23 giugno:
Cronometro Paralimpici (Cuorgnè)
Cronometro Juniores Femminile (Volpiano-Caluso)
Cronometro Elite Femminile (Volpiano-Caluso)
Cronometro Professionisti Maschile (Ciriè-Caluso) 
 
Sabato 24 giugno:
Paralimpici Gare in linea (Cuorgnè)
Cronometro Juniores Maschile (Volpiano-Caluso)
Cronometro Allievi Femminile (Foglizzo-Caluso)
Cronometro Allievi Maschile (Foglizzo-Caluso)
 
Domenica 25 giugno:
Gara in Linea Juniores Femminile (Leinì-Ivrea)
Gara in Linea Elite Femminile (Leinì-Ivrea)
Gara in Linea Professionisti Maschile, GranPiemonte (Asti-Ivrea)
 
PERCORSO GARA IN LINEA PROFESSIONISTI MASCHILE 
GranPiemonte, Asti-Ivrea, 236 Km
Percorso che si divide in 3 parti: una prima parte ondulata di avvicinamento da Asti fino a Castellamonte dove si attraversano le colline astigiane e si entra nel Canavese. Si percorrono strade mediamente larghe e si attraversano diversi centri abitati con i comuni ostacoli dell’arredo urbano (rotatorie, spartitraffico, dossi). Dopo Castellamonte si affronta la salita di Castelnuovo Nigra (Moris) che presenta pendenze pedalabili e brevi tratti mediamente ripidi. Segue una discesa impegnativa e veloce fino a Baldissero Canavese che precede un ulteriore tratto ondulato caratterizzato da alcuni brevi strappi prima del primo passaggio sulla linea di arrivo. Si affronta quindi un circuito di 21.3 km da ripetere 4 volte. Il circuito presenta la prima parte in salita su strada di media larghezza, ben pavimentata e piuttosto tortuosa. Gli ultimi 2 km di salita (La Serra) presentano pendenza sempre oltre il 10% con punte del 15%. Dopo lo scollinamento la strada scende con pendenze non elevate (da segnalare due gallerie) per ampi tornanti fino alla statale ss. 26 dove iniziano gli ultimi km pianeggianti. Ultimi 7 km prevalentemente rettilinei su strada ampia e ben pavimentata. Negli ultimi 2 km si segnalano alcune svolte cittadine in Ivrea che portano alla retta di arrivo di 130 metri in asfalto di larghezza 7 metri.
Galleria fotografica
CICLISMO - Campionato italiano su strada: il Canavese capitale del ciclismo - immagine 1
CICLISMO - Campionato italiano su strada: il Canavese capitale del ciclismo - immagine 2
CICLISMO - Campionato italiano su strada: il Canavese capitale del ciclismo - immagine 3
CICLISMO - Campionato italiano su strada: il Canavese capitale del ciclismo - immagine 4
CICLISMO - Campionato italiano su strada: il Canavese capitale del ciclismo - immagine 5
CICLISMO - Campionato italiano su strada: il Canavese capitale del ciclismo - immagine 6
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
ATLETICA LEGGERA - Al cross Cittā di Novi grande prestazione dei canavesani
ATLETICA LEGGERA - Al cross Cittā di Novi grande prestazione dei canavesani
Bruno Bianco si č aggiudicato il titolo nella categoria SM65 e miglior esordio con la maglia della Canavesana non poteva fare
CALCIO - I risultati delle canavesane in Promozione e Prima Categoria
CALCIO - I risultati delle canavesane in Promozione e Prima Categoria
I risultati del weekend calcistico
CALCIO SERIE D - Il Borgaro vince e riaccende la speranza
CALCIO SERIE D - Il Borgaro vince e riaccende la speranza
Un gol di Pagliero ad un quarto d'ora dalla fine consacra il buon momento del Borgaro che vince in casa contro la Pro Dronero
BASKET - Serie C Silver, Chivasso torna a vincere in casa
BASKET - Serie C Silver, Chivasso torna a vincere in casa
LaGeneaBiomed Chivasso scaccia gli incubi che l'avevano attanagliata dopo la notte di Arona, sconfiggendo tra le mura amiche del Palablatta i Rices Vercelli
CALCIO A 5, SERIE A2 - Il Mantova non passa: un altro pari per L84
CALCIO A 5, SERIE A2 - Il Mantova non passa: un altro pari per L84
Pareggio vietato ai deboli di cuore per i neroverdi di Volpiano. Finisce 5-5 con il quotato Mantova terzo della classe
ATLETICA LEGGERA - Rientro con i fiocchi per la rivarolese Laura Oberto
ATLETICA LEGGERA - Rientro con i fiocchi per la rivarolese Laura Oberto
Al 33° Cross Casellese sei i portacolori dell'Azimut Atletica Canavesana presenti
ATLETICA LEGGERA - 503 atleti da tutto il Piemonte per l'Ivrea Cross Country
ATLETICA LEGGERA - 503 atleti da tutto il Piemonte per l
Alla manifestazione, Memorial Gabriele Rufino, Memorila Sergio Sonza, Memorial Marco Beltrando, assente l'amministrazione comunale eporediese
IVREA-RIVAROLO - Muore a soli 38 anni: Canavese Volley in lutto per Tullia Strazzeri
IVREA-RIVAROLO - Muore a soli 38 anni: Canavese Volley in lutto per Tullia Strazzeri
La pallavolo piemontese piange la scomparsa di Tullia Strazzeri, classe 1980, ex giocatrice di volley che ha legato il suo nome, soprattutto, al Canavese Volley
CALCIO SERIE D - Due calci di rigore fermano il Borgaro in terra ligure
CALCIO SERIE D - Due calci di rigore fermano il Borgaro in terra ligure
Il Borgaro aveva tenuto testa agli avversari con una prova gagliarda e grazie ai gol di Pinelli e Pagliero. Purtroppo non č bastato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore