CICLISMO IN LUTTO: ADDIO A SILVIO BONI

| Il corridore di Spineto è stato l'ultimo ciclista canavesano a partecipare al Giro d'Italia

+ Miei preferiti
CICLISMO IN LUTTO: ADDIO A SILVIO BONI
Addio a Silvio Boni, l'ultimo ciclista professionista del Canavese che ha corso il Giro. Si è spento ieri, all'età di 71 anni, nella sua casa di Castellamonte, frazione Spineto. Vinto da un male incurabile. Nel 1966 corse il suo ultimo Giro d'Italia. E da allora nessun canavesano ha più partecipato alla corsa in rosa.
 
Boni inizia negli anni sessanta con la squadra cuorgnatese Trione. Da giovane batte persino Felice Gimondi nella Monza-Ghisallo. Nel 1962 vince la Castellamonte-Cogne e l'anno dopo, da buon scalatore, è tra i protagonisti del Giro della Valle d'Aosta, dove vince due tappe e chiude la corsa al quinto posto. Nel 1964 passa tra i professionisti della Legnano. Arriva quinto alla Coppa Bernocchi, quarto al Gran Premio Industria e commercio e quinto al Giro di Toscana del 1965. Nel 1964 partecipa al suo primo Giro d'Italia. E nella tappa Torino-Biella, dopo il via libera dell'allora maglia rosa Anquetil, transita a Cuorgnè e Castellamonte in testa al gruppo. 
 
Uno splendido ricordo sportivo che Boni ha narrato, non più tardi di tre settimane fa, a Rivarolo, in occasione della presentazione degli eventi collaterali delle due tappe del Giro d'Italia 2014 che passeranno in Canavese (23 e 24 maggio Fossano-Rivarolo e Agliè-Oropa). Quella dell'hotel Rivarolo è stata la sua ultima uscita pubblica.
 
Silvio Boni ha chiuso la carriera nel 1966, con la squadra Sanson (nella foto una figurina di quell'anno) di Zilioli e Balmamion. In quell'anno ha partecipato anche al suo ultimo Giro d'Italia. E da allora, più nessun canavesano ha fatto parte della corsa.
 
Ai funerali, che si sono tenuti a Spineto, una folla commossa e silenziosa, composta da oltre 300 ciclisti provenienti da tutto il Piemonte. «Con Silvio Boni – dice Luigi Ricca, Presidente del Comitato per le Tappe del Giro d’Italia in Canavese - se ne va innanzitutto un amico oltre che un campione del ciclismo che ha onorato lo sport ed il Canavese. In questi ultimi due anni di preparazione dell’arrivo del Giro, prima ad Ivrea e quest’anno a Rivarolo con la successiva partenza da Agliè, Silvio ha sempre partecipato con entusiasmo e passione ad ogni iniziativa che servisse a promuovere il ciclismo e nello stesso tempo il territorio. Ricordo bene come le sue imprese, che leggevo sui giornali locali e non, abbiano segnato la mia fantasia e contribuito ad alimentare la passione per lo sport ed il ciclismo. Le tappe canavesane del Giro 2014 saranno occasione per rendere omaggio anche ad un campione come lui. Alla sua Famiglia il sincero e sentito cordoglio mio e di tutto il Comitato di Tappa».
 
QC Sport
FOOTBALL AMERICANO - I Mastini Canavese iniziano la stagione casalinga con una vittoria - FOTO
FOOTBALL AMERICANO - I Mastini Canavese iniziano la stagione casalinga con una vittoria - FOTO
A San Giorgio Canavese vittoria di misura 8-7 nella prima partita in casa dei Mastini Canavese contro gli ospiti Lancieri Novara
CALCIO - L'Ivrea vede il ritorno in Prima Categoria. In Eccellenza pari importante della Rivarolese
CALCIO - L
I risultati delle formazioni del Canavese
ECONOMIA - Il Canavese scommette su sport e turismo
ECONOMIA - Il Canavese scommette su sport e turismo
Si è costituito il comitato “Canavese in sport”, nato per la promozione di iniziative legate al territorio per incentivare turismo
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
l Giudice Sportivo del comitato Figc di Aosta, Ezio Garrone, assistito dal rappresentante dell’Aia, Ugo Navillod, non ha preso provvedimenti in ordine al presunto caso di razzismo in campo
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
Presentato oggi a Torino il GranPiemonte 2017, organizzato da RCS Sport-La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte, la Federazione Ciclistica Italiana e la Camera di Commercio di Torino
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
Il rally storico avrà il suo epicentro ancora una volta a Ivrea e vivrà la parte agonistica venerdì 5 e sabato 6 maggio
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
Sabato scorso un giovane di colore sarebbe stato insultato a Castellamonte, nel corso del match del campionato allievi fascia B. Il ragazzo dopo aver ricevuto degli insulti a sfondo razzista è uscito dal campo piangendo
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
Un'altra grande soddisfazione per il Karate ski Piemontese, che si concentrerà ora sul prossimo impegno in calendario
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
Per Ivrea è una conferma ad alti livelli in una disciplina, quella della Scherma, che da anni vede il Circolo Delfino fare bene
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
Gli striscioni sono stati autorizzati dal presidente della federazione calcio piemontese, Christian Mossino, che ha lodato l'iniziativa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore