CICLISMO - Paola Gianotti centra l'impresa e conclude la «Red Bull Trans-Siberian Extreme»

| Unica donna in gara ha tagliato il traguardo a Vladivostok

+ Miei preferiti
CICLISMO - Paola Gianotti centra limpresa e conclude la «Red Bull Trans-Siberian Extreme»
«Grande impresa finita! Grandi emozioni! Grande team! 9.200km, 56.000mt di dislivello, 22 giorni, 2 continenti, 9 fusi orari, 7 zone climatiche! Un'impresa, un sogno, un ricordo indelebile tatuato nel cuore e nella mente!». Con questo post sulla pagina ufficiale di Facebook, la ciclista Paola Gianotti di Ivrea, ha comunicato di aver raggiunto l'ennesimo (e meritato) record. La Red Bull Trans-Siberian Extreme che Paola ha completato a pochi mesi dal giro del mondo in bicicletta.
 
«Sono la donna più veloce al mondo ad aver fatto il giro del globo in bici, voglio essere la prima e unica donna a partecipare alla gara più estrema e dura al mondo, la Red Bull Trans-­Siberian Extreme». Impresa riuscita. Da Mosca a Vladivostok una corsa al limite. Un viaggio che ha toccato Kostroma, Perm, Yekaterinburg, Omsk, Barabinsk, Novosibirsk, Krasnoyarsk, Tulun, Irkutsk, Ulan­Ude, Chita, Svobodny, Obluchye, Khabarovsk ed è terminato a Vladivostok sulle sponde dell’Oceano Pacifico.
 
Eporediese, trentadue anni, laureata in Economia e commercio, è appassionata del mondo outdoor e degli spazi aperti. Ama i viaggi "zaino in spalle" e la sua passione per lo sport l'ha portata a praticare dal triathlon allo sci alpinismo e dal sub alla thai­boxe. «Da sempre credo fermamente che lo sport sia un momento di crescita e formazione personale, oltre che una sfida dei propri limiti. Credo che l’idea di girare il mondo in bici sia una conseguenza di esperienze vissute negli anni che mi hanno lasciato un bagaglio di emozioni, ricordi e sogni».
 
Ora Paola Gianotti può brindare ad un'altra impresa da record. La sua è una storia che resterà negli annali, non solo dello sport: Paola, infatti, ha iniziato la sua avventura nel 2012, quando, a causa della crisi, ha dovuto chiudere la sua società ed è rimasta senza lavoro. Ha deciso, a quel punto, di inseguire un sogno e di lanciarsi nel giro del mondo in bicicletta. 
Galleria fotografica
CICLISMO - Paola Gianotti centra limpresa e conclude la «Red Bull Trans-Siberian Extreme» - immagine 1
CICLISMO - Paola Gianotti centra limpresa e conclude la «Red Bull Trans-Siberian Extreme» - immagine 2
CICLISMO - Paola Gianotti centra limpresa e conclude la «Red Bull Trans-Siberian Extreme» - immagine 3
CICLISMO - Paola Gianotti centra limpresa e conclude la «Red Bull Trans-Siberian Extreme» - immagine 4
CICLISMO - Paola Gianotti centra limpresa e conclude la «Red Bull Trans-Siberian Extreme» - immagine 5
CICLISMO - Paola Gianotti centra limpresa e conclude la «Red Bull Trans-Siberian Extreme» - immagine 6
CICLISMO - Paola Gianotti centra limpresa e conclude la «Red Bull Trans-Siberian Extreme» - immagine 7
CICLISMO - Paola Gianotti centra limpresa e conclude la «Red Bull Trans-Siberian Extreme» - immagine 8
CICLISMO - Paola Gianotti centra limpresa e conclude la «Red Bull Trans-Siberian Extreme» - immagine 9
CICLISMO - Paola Gianotti centra limpresa e conclude la «Red Bull Trans-Siberian Extreme» - immagine 10
CICLISMO - Paola Gianotti centra limpresa e conclude la «Red Bull Trans-Siberian Extreme» - immagine 11
CICLISMO - Paola Gianotti centra limpresa e conclude la «Red Bull Trans-Siberian Extreme» - immagine 12
CICLISMO - Paola Gianotti centra limpresa e conclude la «Red Bull Trans-Siberian Extreme» - immagine 13
CICLISMO - Paola Gianotti centra limpresa e conclude la «Red Bull Trans-Siberian Extreme» - immagine 14
Dove è successo
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
ATLETICA LEGGERA - Splendida tripletta per i canavesani ai campionati piemontesi individuali
ATLETICA LEGGERA - Splendida tripletta per i canavesani ai campionati piemontesi individuali
Lorenzo Novo si è aggiudicato il titolo piemontese nella gara di salto in lungo planando a 6,59
BOCCE - La nazionale ai mondiali parla canavesano
BOCCE - La nazionale ai mondiali parla canavesano
E’ tutta la piemontese la nazionale di bocce che fino al 24 settembre sarà impegnata nel Campionato Mondiale a Casablanca, in Marocco
ATLETICA LEGGERA - Oltre trecento atleti al secondo meeting Città di Chivasso
ATLETICA LEGGERA - Oltre trecento atleti al secondo meeting Città di Chivasso
Prestazione super per il marciatore torinese dell’Aeronautica Federico Tontodonati che ha siglato il tempo di 19’26”86 sui 5000
CUORGNE' - La giovane promessa del ciclismo fa tappa in municipio
CUORGNE
Egan Bernal da oltre un anno abita a Cuorgnè con la fidanzata Xiomara Guerrero, anche lei campionessa di ciclismo
CALCIO SECONDA - Esordio vincente per l'Agliè nel derby con il Castellamonte
CALCIO SECONDA - Esordio vincente per l
Prima giornata di campionato: bene la Strambinese. Un punto per Forno e Valchiusella
CALCIO PRIMA - Ivrea 1905 e Caselle al comando delle classifiche
CALCIO PRIMA - Ivrea 1905 e Caselle al comando delle classifiche
L'Ivrea 1905 vince il derby cittadino di misura. Nei piani alti della graduatoria anche Colleretto, Bosconerese, Azeglio e Atletico Volpiano
CALCIO PROMOZIONE - La Rivarolese stecca la prima in casa
CALCIO PROMOZIONE - La Rivarolese stecca la prima in casa
Perdono anche Bollengo e Quincitava. Bene l'Ivrea Banchette ora secondo in classifica. Pari per il Volpiano in casa con il La Chivasso
CALCIO SERIE D - All'ultimo respiro il Borgaro trova il pareggio
CALCIO SERIE D - All
Il Borgaro pareggia in pieno recupero riprendendosi un po' della sfortuna delle prime tre di campionato. Casale amareggiato
CICLISMO - Vince la corsa di Rivara ma rifiuta il bacio delle miss e lo champagne: «Sono musulmano»
CICLISMO - Vince la corsa di Rivara ma rifiuta il bacio delle miss e lo champagne: «Sono musulmano»
E' stata una premiazione decisamente sobria quella di domenica scorsa a Rivara per il memorial di ciclismo dedicato a Francesco Data e Guido Tessiore
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore