CICLISMO - Paola Gianotti tenta una nuova grande impresa

| La ciclista canavesana, dopo aver completato il giro del mondo in bicicletta, vuole battere un nuovo record. Sempre per una giusta causa

+ Miei preferiti
CICLISMO - Paola Gianotti tenta una nuova grande impresa
Paola Gianotti ci riprova. La ciclista canavesana, dopo aver completato il giro del mondo in bicicletta, vuole battere un nuovo record. Sempre per una giusta causa. «Il 30 Aprile parto per tentare un nuovo Guinness World Record attraversando 48 Stati degli Stati Uniti d'America: 12000 chilometri in 48 giorni. Ma questa volta non è solo un record sportivo perchè la mia impresa vuole essere anche un'importante campagna di solidarietà per le donne dell'Uganda». Già, perchè il viaggio di 48 giorni in 48 Stati diversi porterà, grazie all'aiuto di tutti, all'acquisto di 48 bicilette che saranno donate a 48 donne di un villaggio in Uganda, vicino a Kampala. La bici in Uganda può salvare delle vite in caso di necessità, permette di accedere ai mercati locali, aiuta le persone a guadagnarsi da vivere, può essere usate per andare a scuola e garantirsi un’istruzione, o per raggiungere velocemente i pozzi e trasportare più facilmente l’acqua. Insomma, una bicicletta può regalare a una donna ugandese una nuova vita.
 
«Attraverso i media e il web le 48 Tappe del mio viaggio sono in vendita a 60€ o a 120€ e a ogni tappa corrisponderà una bicicletta - dice Paola Gianotti - a maggio, tornata dagli USA, volo in Uganda dove attraverso l’Associazione Internazionale Bicycle Against Poverty, acquisto 48 Biciclette prodotte in Uganda e le consegno personalmente a 48 Donne scelte dall’organizzazione in base alle reali necessità». Donare è facile, basta collegarsi al sito ufficiale di Paola, www.keepbrave.com. 
 
«Credo che ognuno di noi abbia una mission nella propria vita - scrive Paola Gianotti sul suo blog - credo anche che conoscere la propria mission non sia banale e poco faticoso e forse tante volte può essere scomodo. Ma credo soprattutto che se ognuno di noi si sforzasse per capirla il mondo sarebbe sicuramente più bello. Io non so ancora bene qual è la mia ma sono convinta che si stia delineando attraverso la bici. E nel pensarlo ho ricordato una cara  amica che più di una volta mi ha raccontato quanto fossero importanti le biciclette in Uganda, come in tanti altri Paesi dell'Africa, perchè  unico mezzo di trasporto. E quindi grazie alla potenza del web mi sono documentata e dopo aver letto che le donne al nono mese di gravidanza  per andare a partorire fanno oltre 30 chilometri a piedi mi è bastato per capire  che qualcuno avesse decisamente più bisogno di noi di una bicicletta». 
 
Ancora una volta, dal Canavese come dal resto d'Italia, si alzerà il grido che da qualche anno porta fortuna alla ciclista di Ivrea: «Forza Paola, Keep Brave!».
Dove è successo
QC Sport
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
l Giudice Sportivo del comitato Figc di Aosta, Ezio Garrone, assistito dal rappresentante dell’Aia, Ugo Navillod, non ha preso provvedimenti in ordine al presunto caso di razzismo in campo
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
Presentato oggi a Torino il GranPiemonte 2017, organizzato da RCS Sport-La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte, la Federazione Ciclistica Italiana e la Camera di Commercio di Torino
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
Il rally storico avrà il suo epicentro ancora una volta a Ivrea e vivrà la parte agonistica venerdì 5 e sabato 6 maggio
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
Sabato scorso un giovane di colore sarebbe stato insultato a Castellamonte, nel corso del match del campionato allievi fascia B. Il ragazzo dopo aver ricevuto degli insulti a sfondo razzista è uscito dal campo piangendo
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
Un'altra grande soddisfazione per il Karate ski Piemontese, che si concentrerà ora sul prossimo impegno in calendario
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
Per Ivrea è una conferma ad alti livelli in una disciplina, quella della Scherma, che da anni vede il Circolo Delfino fare bene
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
Gli striscioni sono stati autorizzati dal presidente della federazione calcio piemontese, Christian Mossino, che ha lodato l'iniziativa
CANOA - La nazionale italiana presentata al castello di Parella - FOTO
CANOA - La nazionale italiana presentata al castello di Parella - FOTO
«La Regione Piemonte ha lavorato con la Federazione per ottenere il centro federale e ci siamo riusciti», ha detto l’assessore regionale allo Sport, Giovanni Maria Ferraris
IVREA - Il Canavese si conferma capitale della canoa - FOTO
IVREA - Il Canavese si conferma capitale della canoa - FOTO
La canoa slalom italiana riparte proprio da Ivrea e dalle tumultuose e impegnative acque della Dora Baltea
CALCIO - Villaretto-Mappanese: nessun insulto razzista in campo
CALCIO - Villaretto-Mappanese: nessun insulto razzista in campo
Il giudice sportivo, letto il referto dell'arbitro, conferma che all'interno del campo non si sono verificati episodi di razzismo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore