ciclismo-viel-e-yallouris-trionfano-alla-sei-giorni-di-torino-al-velodromo-francone-17996
CICLISMO - Viel e Yallouris trionfano nella Sei Giorni di Torino al velodromo Francone

CICLISMO - Viel e Yallouris trionfano nella Sei Giorni di Torino al velodromo Francone

| La coppia della Nexus vince la manifestazione di San Francesco al Campo e stabilisce il nuovo record della pista nel giro lanciato. Dal 30 luglio al 2 agosto i Campionati Italiani Giovanili

+ Miei preferiti
CICLISMO - Viel e Yallouris trionfano nella Sei Giorni di Torino al velodromo Francone
Alla fine ce l’hanno fatta: il torinese Mattia Viel e l’australiano Nick Yallouris (in maglia Nexus) hanno vinto l’edizione 2018 della 6 Giorni di Torino al Velodromo Francone di San Francesco al Campo, regalandosi anche il nuovo record della pista nel giro lanciato (21”348). Seconda posizione finale per i bielorussi Yauheni Akhramenka e Raman Tsishkou (coppia della Papani Acciai) e terza per i francesi Morgan Kneisky (quattro volte campione del mondo su pista) e Joseph Berlin Semon (Cooperativa Quadrifoglio).

Tutti premiati sul podio dall’assessore allo Sport della Regione Piemonte Giovanni Maria Ferraris, dal sindaco di San Francesco al Campo Sergio Colombatto e da Elvio Chiatellino (presidente della Cooperativa Quadrifoglio). Va così in archivio, con un grande podio internazionale, la manifestazione organizzata dall’Asd Velodromo Francone del presidente Giacomino Martinetto, che nel corso di questi sei giorni ha visto scendere in pista oltre duecento atleti da 14 diverse nazioni.

Viel e Yallouris, alla fine, sono risultati l’unica coppia a giri pieni: merito del superamento di quota 100 punti con la vittoria nel giro lanciato. Una prova nella quale Yallouris, lanciato da Viel, ha abbassato il precedente record di 21”425 (stabilito l’anno scorso dai fratelli greci Christos e Zafeiris Volikakis), portandolo a 21”348, alla media di 67,45 km/h. Nell’americana finale poi, nonostante numerosi tentativi, nessuna coppia è riuscita a guadagnare il giro. Viel e Yallouris hanno chiuso questa 6 Giorni con 132 punti, Akhramenka e Tsishkou con 74 (e un giro di ritardo, come tutte le altre coppie), Kneisky e Berlin Semon con 62 punti, sei in più di Plebani e Giordani (in maglia Rappresentanze Di Pace Davide), quarti. Quinta piazza per Fabio Felline e Giacomo Nizzolo (coppia della Mediolanum) a quota 38, ma fra i più combattivi nelle americane.

Nell'ultima giornata, proprio come nelle precedenti, si sono disputate anche gare internazionali Uci. La più attesa era quella dell’inseguimento individuale, con al via il campione del mondo in carica Filippo Ganna. Il verbanese non ha tradito le aspettative, andando a vincere (con il tempo di 4’33”541) davanti ad un ottimo Fabio Felline (4’41”705). Terzo il francese Louis Pijourlet (4’42”382). Spettacolo anche nella madison internazionale per Donne Elite, con il successo delle australiane Amy Cure e Alexandra Manly (con 33 punti) davanti alle azzurre Vittoria Guazzini e Gloria Scarsi (27 punti) e alle neozelandesi Racquel Sheath e Michaela Drummond (24 punti). Un altro podio di altissimo livello internazionale, come del resto tutti quelli visti in queste sei giornate al Velodromo Francone, dove dal 30 luglio al 2 agosto si svolgeranno i Campionati Italiani Giovanili di ciclismo su pista.

Per l’assessore regionale allo Sport Giovanni Maria Ferraris: «Questa edizione della Sei giorni ha contaminato il Piemonte e il Canavese di grande ciclismo, confermando la alta tradizione e vocazione del territorio. La mia costante presenza a San Francesco a Campo ha consentito a tutti noi di vivere momenti unici e autentici in un mondo che ama davvero questa disciplina e nel contempo di apprezzare l’impeccabile organizzazione del Francone. Il giovane torinese Mattia Viel insieme al suo compagno australiano Nick Yallouris hanno emozionato sin dal primo giorno il numeroso pubblico presente, insegnandoci come una vittoria si conquisti giorno per giorno. Siamo pronti a proseguire con i Campionati italiani giovanili, con i quali  restituiamo al ciclismo nazionale l’importante esperienza di un Velodromo P. Francone rinnovato e pronto per guardare al futuro con orgoglio e competenza».

Galleria fotografica
CICLISMO - Viel e Yallouris trionfano nella Sei Giorni di Torino al velodromo Francone - immagine 1
CICLISMO - Viel e Yallouris trionfano nella Sei Giorni di Torino al velodromo Francone - immagine 2
CICLISMO - Viel e Yallouris trionfano nella Sei Giorni di Torino al velodromo Francone - immagine 3
CICLISMO - Viel e Yallouris trionfano nella Sei Giorni di Torino al velodromo Francone - immagine 4
CICLISMO - Viel e Yallouris trionfano nella Sei Giorni di Torino al velodromo Francone - immagine 5
CICLISMO - Viel e Yallouris trionfano nella Sei Giorni di Torino al velodromo Francone - immagine 6
CICLISMO - Viel e Yallouris trionfano nella Sei Giorni di Torino al velodromo Francone - immagine 7
CICLISMO - Viel e Yallouris trionfano nella Sei Giorni di Torino al velodromo Francone - immagine 8
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
CALCIO SERIE D - Si fa male l'arbitro: sospeso il match del Borgaro
CALCIO SERIE D - Si fa male l
La formazione di Licio Russo stava perdendo di misura quando poco dopo il 35' del primo tempo l'arbitro si Ŕ infortunato
CALCIO A 5, SERIE A2 - La capolista non perdona L84 Volpiano
CALCIO A 5, SERIE A2 - La capolista non perdona L84 Volpiano
Con il Futsal Villorba la formazione volpianese regge bene per tutto il primo tempo. Poi i primi escono alla distanza
ATLETICA LEGGERA - Mastewal Ghisio e Federico Bevacqua bene all'Apple Run
ATLETICA LEGGERA - Mastewal Ghisio e Federico Bevacqua bene all
La manifestazione nazionale Bronze FIDAL di corsa su strada ha visto al via 703 atleti sul tracciato certificato di 10 km
CHIVASSO - Pecco Bagnaia campione del mondo: esulta il sindaco
CHIVASSO - Pecco Bagnaia campione del mondo: esulta il sindaco
Il Comune pronto a supportare il Fan Club cittadino e tutti i suoi tifosi per le manifestazioni che organizzaranno in suo onore
CALCIO TERZA CATEGORIA - Mappano primo in classifica a punteggio pieno
CALCIO TERZA CATEGORIA - Mappano primo in classifica a punteggio pieno
I mappanesi sono al primo posto in classifica con 18 punti e una partita ancora da recuperare
CALCIO PROMOZIONE - Pareggio a Rivarolo nello scontro tra le prime della classe
CALCIO PROMOZIONE - Pareggio a Rivarolo nello scontro tra le prime della classe
Il Bollengo Albiano espugna Ivrea. Nel girone A primo punto in classifica per il La Chivasso
BASKET - Serie C Silver, Chivasso vince il derby contro Rivarolo
BASKET - Serie C Silver, Chivasso vince il derby contro Rivarolo
Derby del Canavese ad alta intensitÓ quello andato in scena venerdý al PalaBlatta di Chivasso tra i padroni di casa della GeneaBiomed Chivasso e l'Usac Rivarolo
CALCIO SERIE D - Il Borgaro in lacrime sconfitto al 90esimo
CALCIO SERIE D - Il Borgaro in lacrime sconfitto al 90esimo
Un Borgaro mai domo ha corso veri pericoli solo nel finale di partita. Il gol vittoria del Sanremo Ŕ arrivato allo scadere
ATLETICA LEGGERA - Tripletta femminile alla sesta edizione della corsa del Mais Rosso
ATLETICA LEGGERA - Tripletta femminile alla sesta edizione della corsa del Mais Rosso
Anna Maria Camoletto non sbaglia un colpo o meglio un lancio aggiudicandosi il pentathlon lanci estivo SF35+ a Novara
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore