CORSA IN MONTAGNA - Successo per la «Belladormiente Sky Race»

| Il vincitore è stato il pinerolese Paolo Bert della Valetudo, recordman di salita e discesa del Monviso, che ha chiuso in 3 ore, 15 minuti e 19 secondi

+ Miei preferiti
CORSA IN MONTAGNA - Successo per la «Belladormiente Sky Race»
Sabato 9 giugno si è svolta la quarta edizione della «Belladormiente Sky Race». Un successo su tutti i fronti: gara ad anello di 29 chilometri con un dislivello di 2100 metri a fil di cielo, sfiorando il profilo della bella dormiente, la montagna del Canavese che ricorda una donna che dorme. A larghi tratti sul sentiero di montagna, con tratti tecnici attrezzati con corde fisse, quest'anno la gara è stata resa più emozionante da bellissime lingue di neve.

Il vincitore è stato il pinerolese Paolo Bert della Valetudo, recordman di salita e discesa del Monviso, che ha chiuso in 3 ore, 15 minuti e 19 secondi. «Sono molto soddisfatto - ha dichiarato all'arrivo - una gara molto bella, affascinante, su di un percorso impegnativo ma dal panorama stupendo». Al secondo posto il bergamasco Luca Carrara che vinse nel 2016. Al terzo il giovane Riccardo Montani. Primo dei canavesani, al quarto posto, Roberto Giachetto della podistica Valchiusella.

Il podio femminile: al primo posto Cecilia Pedroni di Abbiategrasso che ha stabilito il record con 3 ore, 53 minuti e 35 secondi. È risultata decima assoluta. «Mi avevano parlato molto bene di questa gara e avevano ragione - ha detto alle premiazioni - un percorso impegnativo: bisogna essere molto preparati per corse di questo tipo perchè ci sono passaggi molto difficili. Sono molto contenta della mia prova oltre che del tempo». Al secondo posto la cuneese Martina Chialvo; terza la nostra guardaparco di Ceresole Reale, Raffaella Miravalle.

Ben 127 gli atleti alla partenza, un record. L'eccellente organizzazione, con l'aiuto di una giornata a dir poco fantastica, ha portato nel cuore degli atleti e delle atlete e di coloro che l'hanno seguita, un ricordo indimenticabile. «Un ringraziamento al soccorso alpino per l'eccellente lavoro svolto - dicono gli organizzatori - un immenso abbraccio agli oltre 70 volontari e a tutti i tifosi che, lungo il percorso, non hanno mai smesso di incitare gli atleti. Ovviamente un ringraziamento a tutti gli sponsor per il supporto». Alle premiazioni hanno partecipato l'assessore regionale allo sport, Giovanni Maria Ferraris, e il sindaco di Castelnuovo Nigra, Danilo Chiuminatti.

Galleria fotografica
CORSA IN MONTAGNA - Successo per la «Belladormiente Sky Race» - immagine 1
CORSA IN MONTAGNA - Successo per la «Belladormiente Sky Race» - immagine 2
CORSA IN MONTAGNA - Successo per la «Belladormiente Sky Race» - immagine 3
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
ATLETICA LEGGERA - Grande successo per il meeting regionale Città di Chivasso
ATLETICA LEGGERA - Grande successo per il meeting regionale Città di Chivasso
La manifestazione è stata illuminata dalla presenza di Sara Jemai che ha vinto la gara di giavellotto
PODISMO - Si corre la Tavagnasco-Santa Maria Maddalena ai Piani
PODISMO - Si corre la Tavagnasco-Santa Maria Maddalena ai Piani
La storica gara, dal ponte sul fiume Dora fino alla chiesa di Santa Maria Maddalena ai Piani, assegnerà le maglie di Campione e Campionessa Italiana di corsa in montagna
CANOA - Record di spettatori con 3500 persone in media presenti allo Stadio di Ivrea
CANOA - Record di spettatori con 3500 persone in media presenti allo Stadio di Ivrea
«Sono numeri assolutamente incoraggianti per l'organizzazione e per la città - sottolinea Claudio Roviera, Presidente dell'Organizing Committee - destinati a crescere»
CICLISMO - E' partita alla grande la Sei Giorni di Torino
CICLISMO - E
Sono i bielorussi Yauheni Akhramenka e Raman Tsishkou i primi leader della 6 giorni di Torino in corso a San Francesco
CANOA - Ivrea promossa: «La prima medaglia d'oro va all'organizzazione» - FOTO
CANOA - Ivrea promossa: «La prima medaglia d
Entusiasta il tecnico della nazionale italiana, Ettore Ivaldi. Oggi si sono disputate le qualificazioni di tutte le discipline della categoria Under 23. L'Italia centra l'obiettivo delle semifinali
CANOA - Mondiali Junior e Under 23 a Ivrea: subito tre medaglie per l'Italia
CANOA - Mondiali Junior e Under 23 a Ivrea: subito tre medaglie per l
Assegnati i titoli di Campione del Mondo a squadre nelle discipline previste di K1 men, K1 women, C1 men, C1 women, Junior e Under 23
CICLISMO - I Campionati italiani giovanili al Velodromo Francone
CICLISMO - I Campionati italiani giovanili al Velodromo Francone
Un'opportunità turistica e di vero rilancio per l'unico impianto di ciclismo su pista presente nel Nord ovest italiano
MOTORI - Weekend in ombra per Lorenzo Veglia al Mugello
MOTORI - Weekend in ombra per Lorenzo Veglia al Mugello
Al di sotto delle aspettative della vigilia la parentesi toscana di Campionato Italiano Gran Turismo per il pilota di Leini
MONGOL RALLY - Il team «Eeeh Ma Il Pandone» supera il confine - FOTO
MONGOL RALLY - Il team «Eeeh Ma Il Pandone» supera il confine - FOTO
Il team «Eeeh Ma Il Pandone», partito dal Canavese sabato mattina destinazione Mongolia per il Mongol Rally sta procedendo nella prima parte del viaggio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore