downhill-domenica-da-incorniciare-a-prali-per-gli-appassionati-canavesani-22643
DOWNHILL - Domenica da incorniciare, a Prali, per gli appassionati canavesani

DOWNHILL - Domenica da incorniciare, a Prali, per gli appassionati canavesani

| Fabio Crosetto, nel giorno del suo 34esimo compleanno, si è confermato campione regionale di categoria Master 1

+ Miei preferiti
DOWNHILL - Domenica da incorniciare, a Prali, per gli appassionati canavesani
Domenica da incorniciare, quella scorsa, a Prali, per gli appassionati canavesani di downhill. Fabio Crosetto, nel giorno del suo 34esimo compleanno, si è confermato campione regionale di categoria Master 1 al termine di due prove strepitose dove ha fermato il cronometro su tempi eccezionali. Un risultato eccezionale vista l’estrema difficoltà della gara su una pista tecnicamente molto difficile. Non a caso moltissimi atleti in gara, tra gli oltre 200 iscritti, hanno dovuto rinunciare a prestazioni positive.

Altri due successi sono stati conquistati dai canavesani. Angelo Fuccio, maestro del Ciclista off road, seppur costretto a rinunciare alla manche finale per infortunio, è stato premiato come «miglior atleta diversamente giovane» mentre il suo team è stato insignito del titolo di «squadra più numerosa in partenza». Gioele Traverso si è visto soffiare il gradino più alto del podio per una manciata di secondi ma ha comunque concluso secondo assoluto; Andrea Fuccio, invece, è uscito per l’ennesimo problema tecnico della stagione. A Domenico Giubellini è esplosa la gomma a cento metri dal traguardo con relativa rovinosa caduta. A terra anche Christian Pizzimenti e Gabriele Vercellino. Per fortuna nulla di particolarmente grave per tutti. Bene Raffaele Orso Giacone che ha guidato pulito per due manche sfiorando la top ten.

Per rimanere in tema downhill, Lorenzo Mascherini ha bissato a Saalbach Hinterglemm (in Austria) il podio conquistato 25 giorni fa in Germania con una prestazione che gli è valsa l’oro e anche il primo posto nella classifica assoluta. Una situazione paradossale quella di Lorenzo Mascherini che, al momento, non può correre in Italia. Avendo solo dieci anni, infatti, le regole gli impongono uno stop fino ai 12 compiuti. Così si deve «accontentare» di ottenere successi a raffica in Europa.

Galleria fotografica
DOWNHILL - Domenica da incorniciare, a Prali, per gli appassionati canavesani - immagine 1
DOWNHILL - Domenica da incorniciare, a Prali, per gli appassionati canavesani - immagine 2
DOWNHILL - Domenica da incorniciare, a Prali, per gli appassionati canavesani - immagine 3
DOWNHILL - Domenica da incorniciare, a Prali, per gli appassionati canavesani - immagine 4
DOWNHILL - Domenica da incorniciare, a Prali, per gli appassionati canavesani - immagine 5
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
VILLAREGGIA - Nove vincitori per il «Demolition Derby»
VILLAREGGIA - Nove vincitori per il «Demolition Derby»
«L'affluenza di pubblico è stata elevatissima e tutti si son divertiti circondati da auto, fiumi di birra, hamburger e spettacoli»
CERESOLE REALE - Il grande ritorno della Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso - FOTO
CERESOLE REALE - Il grande ritorno della Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso - FOTO
Partenza dalla Diga di Teleccio alle 6.30 e arrivo sulle sponde del Lago di Ceresole al Rifugio Massimo Mila, lambendo tutti i laghi della Valle Orco. Come prevedibile un parterre de Roi di atleti, con i più forti specialisti al mondo
ATLETICA LEGGERA - Supremazia dell'Atletica Canavesana ai campionato piemontesi
ATLETICA LEGGERA - Supremazia dell
Conquistate 25 medaglie di cui 12 assolute, sei della categoria Promesse e e sette della categoria Junior
RIVAROLO - Livio Raggino vince ancora: suo il campionato italiano 2019 di paraciclismo - FOTO
RIVAROLO - Livio Raggino vince ancora: suo il campionato italiano 2019 di paraciclismo - FOTO
Il grande Livio Raggino, nella Crono della sua categoria MT2, ha sbaragliato tutti ed è salito sul gradino più alto del podio
RIVAROLO - La New Dance Academy ASD tra le migliori squadre ai nazionali di Rimini
RIVAROLO - La New Dance Academy ASD tra le migliori squadre ai nazionali di Rimini
«Il livello era altissimo - evidenzia Tiziana Alia, direttrice tecnica della New Dance Academy ASD - come è ovvio in una competizione nazionale»
CUORGNE' - Alessandro Vicari campione europeo della specialità «Reining»
CUORGNE
Un team a trazione "piemontese" nelle gare che si sono appena concluse a Someren, in Olanda
ATLETICA LEGGERA - La rivarolese Laura Oberto torna in nazionale per la quarta volta
ATLETICA LEGGERA - La rivarolese Laura Oberto torna in nazionale per la quarta volta
Occasione i Campionati Europei di Prove Multiple a Squadre 1a e 2a Leagues in Portogallo a Ribeira Brava
FELETTO - Sport e tradizione: domenica mattina si corre la «Spiedino Run»
FELETTO - Sport e tradizione: domenica mattina si corre la «Spiedino Run»
Per la prima edizione della cinque chilometri non competitiva, sarà possibile iscriversi fino alle 9:15 presso il padiglione della sagra
ATLETICA LEGGERA - Bene i canavesani nel meeting nazionale Gomitolo di Lana
ATLETICA LEGGERA - Bene i canavesani nel meeting nazionale Gomitolo di Lana
Vittoria nei 60 Ragazze per Virginia Corica prima sul traguardo in 8”61. Per il GS Chivassesi in evidenza Vittorio Panciatici terzo nel peso Cadetti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore