downhill-i-canavesani-si-fanno-valere-ai-campionati-italiani-di-pila-18059
DOWNHILL - I canavesani si fanno valere ai campionati italiani di Pila

DOWNHILL - I canavesani si fanno valere ai campionati italiani di Pila

| Tredici piloti canavesani al campionato di downhill che si è svolto a Pila, su una delle piste più difficili d'Europa. Due le scuole canavesane presenti: Flower bike di Villareggia e Ciclista off road di San Colombano Belmonte

+ Miei preferiti
DOWNHILL - I canavesani si fanno valere ai campionati italiani di Pila
Tredici piloti canavesani al campionato di downhill che si è svolto a Pila, in Valle d’Aosta, su una delle piste più difficili d'Europa. Due le scuole canavesane presenti: Flower bike di Villareggia e Ciclista off road di San Colombano Belmonte. Con loro anche anche altri due piloti che potevano ambire al tricolore: Rosy Fuccio (Alessi bici) di Castellamonte e Manuel Vitulo (Promosport) di Cuorgnè.

Rosy Fuccio è arrivata quarta, ad un soffio dal bronzo, con una prestazione davvero da urlo. Manuel Vitulo, invece, ha dato spettacolo ma è stato fermato dall'esplosione di un copertone. Ha fatto gli ultimi 500 metri di discesa sul cerchione e si è piazzato appena dietro ai mostri sacri del circuito. Bene i due maestri del Ciclista off road, il neo campione regionale Fabio Crosetto, ottavo, e il veterano Angelo Fuccio, vicino al podio. Gioele Traverso, esordiente, ha chiuso al nono posto. Quindicesimo Dodo Giubellini. Entrambi, il prossimo anno, passeranno alla categoria Allievi dove troveranno Cristian Pizzimenti, anche lui autore di un’ottima gara, e Paolo Carlevato. Quest'ultimo è stato anche protagonista di una caduta durante la discesa di Pila ma si è rialzato ed è arrivato comunque al traguardo tra gli applausi dei tantissimi appassionati. Ottimi riscontri anche per la Flower bike con i due fratelli Levra, Fabio e Alessandro, in grande spolvero, la sicurezza di Edo Debernardi e le buone prestazioni di Mattia Depretis e Lorenzo Commod.

«Per i giovani, Esordienti e Allievi è stata una esperienza fondamentale - dicono i maestri Crosetto e Fuccio - ma devono lavorare ancora parecchio. Nella categoria Esordienti i tre under 14 sul podio, Davide Cappello - campione d’Italia - Gabriele Turelli e Andrea Bonanomi hanno scavato un solco profondo tra loro e gli altri. Una classifica spaccata in due. Così come tra gli Allievi. I nostri ragazzi hanno dato battaglia in pista, hanno buoni margini di crescita, ma devono allenarsi, fare sacrifici, non mollare».

QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
GIRO D'ITALIA - La crono dice sempre Roglic, la Rosa ancora Conti
GIRO D
Seconda vittoria di tappa di Primoz Roglic (Team Jumbo-Visma) che dopo la cronometro individuale inaugurale sul San Luca di Bologna si è ripetuto nella Sangiovese Wine Stage da Riccione a San Marino
GIRO D'ITALIA NEL PARCO GRAN PARADISO - Tre consigli per turisti e spettatori della corsa rosa
GIRO D
Lungo tutto il percorso il Parco chiede al pubblico di appassionati, in attesa dell'arrivo degli atleti, di godere delle bellezze dell'area protetta, rispettandola ed evitando comportamenti che possano causare pericolo
ATLETICA LEGGERA - Inizia bene la sfida al Nebiolo di Torino per l'Atletica Canavesana
ATLETICA LEGGERA - Inizia bene la sfida al Nebiolo di Torino per l
Quattro i successi individuali e diversi piazzamenti sul podio a sancire la crescita tecnica del club bianco azzurro
GIRO D'ITALIA - Bilbao anticipa, Conti resiste: tra sei giorni in Canavese
GIRO D
La tappa, partita da Vasto, ha visto Pello Bilbao (Astana Pro Team) conquistare il suo primo successo nella Corsa Rosa
GIRO D'ITALIA - Masnada fa sua la tappa, Conti nuova Maglia Rosa - FOTO
GIRO D
Fausto Masnada si è aggiudicato la sesta tappa del centoduesimo Giro d'Italia, primo successo in questa edizione della Corsa Rosa per un corridore italian
GIRO D'ITALIA - Bis di Ackermann sotto la pioggia, Roglic ancora un giorno in Rosa
GIRO D
Pascal Ackermann (Bora-Hansgrohe) ha conquistato la sua seconda vittoria al Giro d'Italia in una frazione caratterizzata dalla pioggia
GIRO D'ITALIA - Don Matteo taglia il traguardo: Carapaz esulta, Roglic allunga
GIRO D
La Maglia Rosa Primoz Roglic è stato l'unico dei favoriti della Generale a rimanere nel primo plotoncino
LOCANA - A Rosone lo spettacolo teatrale «D5 Pantani, storia di un capro espiatorio»
LOCANA - A Rosone lo spettacolo teatrale «D5 Pantani, storia di un capro espiatorio»
Lo spettacolo racconta la vicenda umana e sportiva di Marco Pantani, partendo dalla squalifica del ciclista alla penultima tappa del Giro d'Italia 1999 a Madonna di Campiglio
GIRO D'ITALIA - Il colombiano Fernando Gaviria ha vinto la terza tappa
GIRO D
Elia Viviani che aveva tagliato per primo la linea del traguardo è stato declassato dalla Giuria all'ultimo posto del suo gruppo per deviazione dalla propria linea durante lo svolgimento della volata finale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore