FOOTBALL AMERICANO - Il campione d'Italia Stefano Bombardiere ai Mastini Canavese

| Il giocatore difensivo di grande esperienza e recente campione d'Italia con i Rhinos Milano il quale ha siglato un accordo con la societą MASTINI sposandone il progetto

+ Miei preferiti
FOOTBALL AMERICANO - Il campione dItalia Stefano Bombardiere ai Mastini Canavese
I Mastini, squadra di football americano storicamente legata alla città di Ivrea, ha deciso di cambiare nome diventando Mastini Canavese. Una scelta dettata dal progetto di crescita e di legame con il territorio Canavesano. Un territorio più ampio che trova in San Giorgio una centralità geografica e soprattutto una comunità che ha accolto la squadra di football americano con la voglia di promuovere i valori dello sport e dell'associazionismo. 
 
Proprio grazie al Comune di San Giorgio i Mastini hanno potuto venire in contatto con varie entità operanti sul territorio per portare avanti iniziative sociali e d’ integrazione. È questo il caso della collaborazione nata con e lo Sportello Abilito che vede i “ragazzi di Abilito” impegnati con la squadra sia durante le sessioni di allenamento che durante le partite. Nelle scuole medie del territorio da gennaio sarà inoltre promossa la pratica del flag football (versione senza contatto del football americano) con il preciso intento di portare ai ragazzi ed alle ragazze i valori dello sport e l’importanza del lavoro di squadra. Il progetto di crescita e di integrazione suscita grande interesse anche nell’ambiente sportivo.
 
A tal proposito e in linea con le intenzioni dichiarate, la società è lusingata nel presentare Stefano Bombardiere (nella foto), giocatore difensivo di grande esperienza e recente campione d'Italia con i Rhinos Milano il quale ha siglato un accordo con la società MASTINI sposandone il progetto. Stefano porterà le sue qualità di giocatore e la sua esperienza tecnica al servizio della squadra e dello staff tecnico. La squadra ha inoltre recentemente  partecipato al IX Christmas Bowl insieme ai Pirates Savona ed ai Guerrieri di Ajaccio con lo scopo di portare all’esordio i numerosi giocatori arrivati in Canavese quest’anno e con l’intenzione di definirne i ruoli , a questo proposito sono state sperimentate diverse e nuove varianti  le quali nonostante il risultato sportivo daranno spunto il coaching staff e trarne utili indicazioni tecniche in previsione del prossimo campionato italiano di III Divisione. 
 
Non resta quindi che attendere ulteriori e sicure adesioni al progetto battezzato da questo momento  ”Oltre” le quali saranno espresse nello svolgere del prossimo campionato che vedrà in campo i Mastini Canavese sul terreno di gioco dello  San Giorgio Stadium.
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
MOTORI - Weekend sfortunato per Lorenzo Veglia al Mugello
MOTORI - Weekend sfortunato per Lorenzo Veglia al Mugello
Si č chiusa con un resoconto al di sotto delle aspettative, la parentesi di Campionato Italiano GT del pilota leinicese
PALLAVOLO - Valentina Re dal Canavese alla Serie A
PALLAVOLO - Valentina Re dal Canavese alla Serie A
Valentina Re difenderą i colori della compagine targata Acqua San Bernardo in Serie A2 nel prossimo campionato
TAVAGNASCO - Domenica si corre in montagna la «Santa Maria Maddalena ai piani»
TAVAGNASCO - Domenica si corre in montagna la «Santa Maria Maddalena ai piani»
Edizione numero 66 della corsa Tavagnasco-S.M. Maddalena ai piani – Km verticale - inserita nel progetto «Sport e Resistenza»
CICLISMO - Gran finale per la «Sei giorni di Torino»: due titoli per il canavesano Topatigh
CICLISMO - Gran finale per la «Sei giorni di Torino»: due titoli per il canavesano Topatigh
Sul tracciato sono perņ emersi i campioni locali, con il canavesano Fabrizio Topatigh che sabato si č aggiudicato un doppio titolo italiano nei nazionali di paraciclismo
CERESOLE REALE - Con la Ultra Sky Marathon, Ceresole sul tetto del mondo
CERESOLE REALE - Con la Ultra Sky Marathon, Ceresole sul tetto del mondo
In una cornice spettacolare atleti e accompagnatori si sono trovati a festeggiare l'ingresso di Ceresole tra le grandi localitą che ospitano le gare mondiali di corsa in montagna
CERESOLE REALE - Tutto il Canavese brinda al successo della Royal
CERESOLE REALE - Tutto il Canavese brinda al successo della Royal
Un grande successo anche in termini di pubblico che stimola a puntare su questi eventi per la valorizzazione del territorio
CALCIO - L'unione fa la forza: nasce l'Aglič Valle Sacra
CALCIO - L
Presentazione ufficiale, la scorsa settimana, a palazzo civico dove, a fare gli onori di casa, c'era il sindaco Marco Succio
CERESOLE REALE - Vittorie tutte italiane alla Roc Sky Race - 90 FOTO DELLA GARA
CERESOLE REALE - Vittorie tutte italiane alla Roc Sky Race - 90 FOTO DELLA GARA
La Roc Sky Race č la versione corta della Royal (coincidono della prima parte) ed č dedicata alla vetta pił alta del versante S del Parco Nazionale del Gran Paradiso, il Roc (4026 metri)
CERESOLE REALE - La vittoria della Royal Marathon va in Nepal: strepitosa gara e successo di pubblico - FOTO e VIDEO
CERESOLE REALE - La vittoria della Royal Marathon va in Nepal: strepitosa gara e successo di pubblico - FOTO e VIDEO
Tra due ali di folla ha vinto con un tempo eccezionale, dopo oltre 52 chilometri di gara, Bhim Bahadur Gurung, proveniente dal Nepal. Ha preceduto sul traguardo lo svedese Andrč Jonsson con il quale ha duellato fino agli ultimi chilometri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore