GIRO D'ITALIA IN CANAVESE -1 - Tutto a Rivarolo, Vittorio Brumotti, la solidarietą di Oxfam e i boschi Pefc

| Con l'arrivo del Giro attesi in Canavese anche numerosi ospiti d'onore

+ Miei preferiti
GIRO DITALIA IN CANAVESE -1 - Tutto a Rivarolo, Vittorio Brumotti, la solidarietą di Oxfam e i boschi Pefc
Venerdì 23 maggio alle ore 15 Vittorio Brumotti sarà in Canavese, testimonial Multipower, in occasione della tredicesima tappa del Giro d'Italia 2014, sarà presente all'arrivo a Rivarolo Canavese per stupire tutti i presenti con una delle sue incredibili performance di Road Bike Free Style. Vittorio Brumotti è un campione di bike trial e un personaggio televisivo italiano. Inviato di Striscia la notizia dal 2008, noto con il nome di 100% Brumotti, è campione di bike trial e detentore di 10 record mondiali riconosciuti dal Guinness dei Primati.
 
Gli appassionati delle grandi salite guardano con trepidazione ai prossimi giorni del giro in attesa delle mitiche tappe di alta montagna. Scenari mozzafiato che spesso hanno fatto da palcoscenico a scontri epici tra i leader della classifica e a fughe leggendarie. Ma quest’anno la carovana rosa sarà anche uno straordinario veicolo per diffondere i vantaggi della corretta gestione forestale. In questi giorni infatti i corridori passeranno vicino o attraverso alcuni dei più bei boschi certificati alpini secondo il sistema PEFC, che assicura la corretta gestione del nostro patrimonio forestale.
 
«Grazie al Giro 2014 – commenta Antonio Brunori, segretario generale del PEFC Italia – il grande pubblico potrà apprezzare con lo sguardo le molte aree forestali che in Italia sono certificate secondo rigorosi parametri riconosciuti a livello internazionale dal PEFC. Sono foreste premiate non solo per la loro bellezza ma perché produttive (generano economia attraverso la selvicoltura e la manutenzione del territorio) e ricche di biodiversità. Per il Canavese, arrivo della tredicesima tappa, è rilevante segnalare che esiste il Consorzio Forestale del Canavese che fa gestione forestale sostenibile nei comuni aderenti (comuni di Alice Superiore, Meugliano, Rueglio, Trausella, Vico Canavese) e in quelli della Soc. Coop. Agr. Valli Unite del Canavese». 
 
In Piemonte si sono certificate per la tracciabilità del legno e della carta ben 62 aziende, dimostrando sensibilità per l’ambiente e intuito imprenditoriale, perchè i bandi pubblici, attraverso le Politiche di Acquisti Verdi (tecnicamente chiamati GPP)  premiano le aziende con la certificazione forestale”.
 
La campagna di raccolta fondi Con le donne per vincere la fame, iniziata il 1° maggio, prosegue arricchendosi di una partnership illustre: il 97° Giro d'Italia, partito il 9 maggio da Belfast, ha scelto Oxfam Italia come charity partner ufficiale. A sancire l’unione, sulle maglie dei leader di tutte le classifiche ci sarà un’inedita dedica: Giro fights for Oxfam.
 
Il Giro approderà nella provincia di Torino venerdì 23 maggio con la tredicisima tappa che porterà domani la carovana da Fossano direttamente al villaggio di arrivo a Rivarolo Canavese. All’arrivo nel capoluogo piemontese sarà presente un portavoce ufficiale di Oxfam, per supportare la Corsa Rosa di Oxfam assieme a tanti protagonisti dello sport e dello spettacolo lungo il percorso del Giro. Al fianco di Oxfam ci sono il ct Davide Cassani, l'attrice Chiara Francini, Madrina del Giro, Malika Ayane e Ilaria d’Amico, ambasciatrici dell’organizzazione non profit, e molti altri testimonial come la campionessa di scherma Elisa Di Francisca, il campione di volley Gigi Mastrangelo, il musicista Saturnino, i Modena City Ramblers, la “Iena” Nadia Toffa  e molti altri.
 
Ad accogliere ciclisti, appassionati, tifosi e giornalisti al villaggio di arrivo di tappa, ci sarà inoltre il camper messo a disposizione da Laika per Oxfam, che con in propri volontari, testimonial e portavoce animerà l’arrivo con appelli a sostegno della campagna di raccolta fondi. Presso lo stand dei Fratelli Orsero grazie all’innovativa stazione mobile “Donachiaro” messa a disposizione da Itineris Italia, sarà inoltre possibile lasciare un piccolo contributo a sostegno del lavoro di Oxfam.
 
Dal 1°  maggio al 1° giugno sarà possibile donare:
-       2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Noverca;
-       2 euro anche per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa TeleTu e TWT;
-       5/10 euro per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Telecom Italia, Infostrada e Fastweb.
 
E’ inoltre possibile, specificando la causale “No alla fame”, donare tramite:
carta di credito su www.oxfamitalia.org o al numero verde 800.99.13.99
bollettino postale 14301527 intestato a Oxfam Italia
bonifico bancario sul conto n. 000000102000 di Banca Etica (IBAN IT03Y05018002800000000102000)
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
JUDO - Rita Ughetti d'argento nella Coppa Italia
JUDO - Rita Ughetti d
A rappresentare la Judo Club Sakura di Rivarolo Canavese una sola atleta, Rita Ughetti, che ha gareggiato nella categoria + 78 kg
CICLISMO DONNE - Domenica il Campionato Italiano su strada: gran finale in Canavese
CICLISMO DONNE - Domenica il Campionato Italiano su strada: gran finale in Canavese
Le atlete Élite partiranno da Rivoli e, passando da Stupinigi, giungeranno ad Aglič attraverso le montagne di Rivara e Forno Canavese, percorrendo in totale 117,9 Km e 1.277 metri di dislivello
CORSA IN MONTAGNA - Successo per la «Belladormiente Sky Race»
CORSA IN MONTAGNA - Successo per la «Belladormiente Sky Race»
Il vincitore č stato il pinerolese Paolo Bert della Valetudo, recordman di salita e discesa del Monviso, che ha chiuso in 3 ore, 15 minuti e 19 secondi
MOTORI - Weekend al di sotto delle aspettative per Lorenzo Veglia
MOTORI - Weekend al di sotto delle aspettative per Lorenzo Veglia
Sul circuito di Misano il pilota di Leini ha fatto registrare una quinta posizione finale in Gara 1 ed una quarta in Gara 2
FORNO - Prascorsano vince gli Alto Canavese Games 2018
FORNO - Prascorsano vince gli Alto Canavese Games 2018
Dopo la serata di festa e le premiazioni i fuochi d'artificio hanno chiuso l'edizione 2018 degli Alto Canavese Games
CASTELLAMONTE - San Grato vince il Palio Sportivo dei Rioni 2018 - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - San Grato vince il Palio Sportivo dei Rioni 2018 - FOTO e VIDEO
Il ritorno del palio si č concluso con le premiazioni in piazza che hanno sancito il successo di San Grato davanti a Sant'Antonio e rione Centro. Come edizione "zero" si č trattato senza dubbio di un esperimento riuscito
DOWNHILL - A Piamprato apre il primo Bike Park del Canavese
DOWNHILL - A Piamprato apre il primo Bike Park del Canavese
Tutti i soggetti coinvolti sono immersi nei lavori di preparazione in vista della prossima apertura, pianificata per sabato 23 giugno
MOTORI - Il pilota Lorenzo Veglia atteso sul circuito di Misano
MOTORI - Il pilota Lorenzo Veglia atteso sul circuito di Misano
Sotto il segno delle buone sensazioni Veglia va ad affrontare un nuovo appuntamento di Campionato Italiano Gran Turismo
ATLETICA LEGGERA - Due medaglie ad Asti per l'Atletica Rivarolo
ATLETICA LEGGERA - Due medaglie ad Asti per l
Disputata a Novara la seconda prova del GP Lanci Fidal Piemonte. Ben quattordici i lanciatori dell'Azimut Atletica Canavesana in gara
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore