GIRO D'ITALIA - Scoppia la «guerra» tra Cuorgnč e Aglič

| Diatriba sul percorso della tappa del 31 maggio. Passaggio da Ivrea, Aglič, Rivarolo Canavese. Esclusa Cuorgnč

+ Miei preferiti
GIRO DITALIA - Scoppia la «guerra» tra Cuorgnč e Aglič
«Guerra» sul percorso del Giro d'Italia che, il 31 maggio, attraverserà per il terzo anno di fila il Canavese. Una guerra che corre su Facebook e vede contrapposte, anche se non direttamente, le amministrazioni di Cuorgnè e Agliè. La prima ha chiesto il passaggio della carovana rosa ma non ha ottenuto granchè. Alla seconda, invece, è riuscita l'impresa.
 
«Sei mesi fa ho cercato, tramite contatti con la redazione della Gazzetta dello Sport, di far passare il Giro anche da Cuorgnè - scrive il consigliere delegato allo sport, Davide Pieruccini, commentando la notizia di QC sul passaggio della corsa da Agliè - dopo parecchie telefonate e sms, a dicembre 2014 mi viene comunicato l'impossibilità di modifica del percorso per questioni chilometriche. Credo che questa notizia (del passaggio da Agliè ndr) sia uno schiaffo alla Città di Carlin! Alla faccia della sinergia e promozione del territorio».
 
Diversi utenti hanno commentato solidali con il consigliere comunale cuorgnatese. Non si è fatta attendere nemmeno la risposta del sindaco di Agliè, Marco Succio. «Mi inserisco nella discussione in quanto comprendo benissimo l'amarezza nel non vedere accettata una richiesta più che condivisibile, tuttavia mi preme sottolineare che, l'unico motivo per cui la nostra richiesta è stata accettata non è frutto di raccomandazioni o conoscenze particolari, ma sta nel fatto che non comporta variazioni chilometriche (la differenza tra i due percorsi è di circa 300 metri), altrimenti se così non fosse stato, avrebbero risposto picche anche a noi. Inoltre prima di chiedere la variazione del percorso ho valutato bene di non andare a danneggiare altri paesi, infatti il transito da Agliè non sottrae nulla a nessuno perché precedentemente era previsto un passaggio in pedemontana piuttosto inerte dal punto di vista paesaggistico ed economico locale».
QC Sport
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
l Giudice Sportivo del comitato Figc di Aosta, Ezio Garrone, assistito dal rappresentante dell’Aia, Ugo Navillod, non ha preso provvedimenti in ordine al presunto caso di razzismo in campo
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
Presentato oggi a Torino il GranPiemonte 2017, organizzato da RCS Sport-La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte, la Federazione Ciclistica Italiana e la Camera di Commercio di Torino
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
Il rally storico avrą il suo epicentro ancora una volta a Ivrea e vivrą la parte agonistica venerdģ 5 e sabato 6 maggio
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
Sabato scorso un giovane di colore sarebbe stato insultato a Castellamonte, nel corso del match del campionato allievi fascia B. Il ragazzo dopo aver ricevuto degli insulti a sfondo razzista č uscito dal campo piangendo
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
Un'altra grande soddisfazione per il Karate ski Piemontese, che si concentrerą ora sul prossimo impegno in calendario
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
Per Ivrea č una conferma ad alti livelli in una disciplina, quella della Scherma, che da anni vede il Circolo Delfino fare bene
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
Gli striscioni sono stati autorizzati dal presidente della federazione calcio piemontese, Christian Mossino, che ha lodato l'iniziativa
CANOA - La nazionale italiana presentata al castello di Parella - FOTO
CANOA - La nazionale italiana presentata al castello di Parella - FOTO
«La Regione Piemonte ha lavorato con la Federazione per ottenere il centro federale e ci siamo riusciti», ha detto l’assessore regionale allo Sport, Giovanni Maria Ferraris
IVREA - Il Canavese si conferma capitale della canoa - FOTO
IVREA - Il Canavese si conferma capitale della canoa - FOTO
La canoa slalom italiana riparte proprio da Ivrea e dalle tumultuose e impegnative acque della Dora Baltea
CALCIO - Villaretto-Mappanese: nessun insulto razzista in campo
CALCIO - Villaretto-Mappanese: nessun insulto razzista in campo
Il giudice sportivo, letto il referto dell'arbitro, conferma che all'interno del campo non si sono verificati episodi di razzismo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore