gran-piemonte-il-grande-ciclismo-italiano-torna-protagonista-in-canavese-foto-11490
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO

GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO

| Presentato oggi a Torino il GranPiemonte 2017, organizzato da RCS Sport-La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte, la Federazione Ciclistica Italiana e la Camera di Commercio di Torino

+ Miei preferiti
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
Presentato oggi a Torino il GranPiemonte 2017, organizzato da RCS Sport / La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte, la Federazione Ciclistica Italiana e la Camera di Commercio di Torino, che quest’anno si svolgerà a giugno con tre giorni di gare e sarà abbinato ai Campionati Italiani. Percorso diviso in due parti. La prima di avvicinamento al Canavese sostanzialmente pianeggiante con diversi attraversamenti cittadini e la seconda più mossa che tocca il culmine con la salita di Castelnuovo Nigra e i brevi strappi di Caravino e Azeglio prima del passaggio sul traguardo dove resteranno da affrontare 4 giri di un circuito impegnativo. Il circuito (in parte affrontato al Giro 2013) scala la salita della Serra da Chiaverano (pendenze fino al 13%) con una media attorno al 9%. Raggiunto il culmine segue una discesa veloce su Borgofranco d’Ivrea e il falsopiano fino all’arrivo.
 
IL PROGRAMMA DELLE GARE
Venerdì 23 giugno - Cronometro uomini pro’; cronometro donne élite e juniores + crono paralimpiche tutte le categorie uomini e donne
Sabato 24 giugno - Cronometro uomini juniores, allievi maschile e femminile + prova in linea paralimpici
Domenica 25 giugno - Campionati assoluti in linea maschile e femminile + donne juniores
 
Durante la presentazione è stata consegnata una maglia tricolore a Franco Balmamion – vincitore del Giro d’Italia nel 1962 e 1963 – per i 50 anni dal suo successo al Campionato Italiano nel 1967. Alla Presentazione sono intervenuti anche il Campione Italiano in carica e vincitore dell’ultima edizione del Gran Piemonte, Giacomo Nizzolo; i commissari tecnici delle nazionali maschili e femminili, Davide Cassani e Dino Salvoldi; il vice c.t. della nazionale paralimpica, Fabio Triboli; il responsabile del settore paralimpico della FCI, Roberto Rancilio; il presidente della Lega Ciclismo professionistico, Enzo Ghigo e per il comune di Torino, l’assessore allo Sport Roberto Finardi.
 
Giovanni Maria Ferraris, Assessore allo Sport della Regione Piemonte, ha dichiarato: «Abbiamo scommesso sui territori per i Campionati Italiani di Ciclismo 2017, lavorando in stretta sinergia con RCS Sport, la Federazione Ciclistica Italiana, gli enti locali, le realtà economiche e le associazioni sportive e investendo energie, risorse e tanta passione. Oggi presentiamo il risultato di questo impegno, frutto di un grande sforzo affrontato con gioia nella consapevolezza che il Piemonte ha tutte le carte in regola per essere non solo la patria del ciclismo, ma anche la casa dello sport. Grazie a questi ingredienti consegniamo una grande occasione, che è anche opportunità, per mostrare le nostre risorse e bellezze naturali e insieme i nostri talenti e le nostre eccellenze. Abbiamo vinto la scommessa del binomio sport-territorio, permettendo al ciclismo di fare da protagonista. Ma non ci fermiamo qui: continueremo a lavorare per dimostrare che il Piemonte è davvero terra di sport e di passione!».
 
«L’aggiudicazione dei Campionati Italiani di Ciclismo è un motivo di orgoglio per un ambito sportivo che ha nel nostro territorio anche una rilevante manifattura di settore. Il Piemonte è, infatti, la terza regione italiana, dopo Lombardia e Emilia Romagna, per numero di imprese produttrici di biciclette (75), aumentate nell’ultimo quinquennio del 10,3% – ha osservato Vincenzo Ilotte, Presidente della Camera di commercio di Torino – Dai Campionati ci aspettiamo anche un successo in termini di ritorni economici indiretti che sistematicamente arrivano dagli eventi sportivi. Lo sappiamo dal nostro Osservatorio Alberghiero che, per fare un esempio recente, in occasione di Juve-Porto dello scorso 14 marzo, ha registrato il 92,8% di camere occupate».
Galleria fotografica
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO - immagine 1
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO - immagine 2
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO - immagine 3
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO - immagine 4
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO - immagine 5
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO - immagine 6
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO - immagine 7
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
TAEKWONDO - Trasferta nel Canton Ticino per gli atleti della squadra Junior
TAEKWONDO - Trasferta nel Canton Ticino per gli atleti della squadra Junior
I piccoli partiranno stimolati dalle parole del sindaco di Rivarolo, Alberto Rostagno, che li ha incentivati a portare «Rivarolo nel mondo»
CALCIO SERIE D - Borgaro corsaro nel recupero: ora salvarsi non č impossibile
CALCIO SERIE D - Borgaro corsaro nel recupero: ora salvarsi non č impossibile
I playout, adesso, sono solo pił a tre punti di distanza. Insomma, la speranza, per il Borgaro di Russo, si č davvero riaccesa
CALCIO A 5 - Arbitro aggredito: giocatore del Canavese squalificato per un anno e mezzo
CALCIO A 5 - Arbitro aggredito: giocatore del Canavese squalificato per un anno e mezzo
Mano pesante del giudice sportivo sul Futsal Canavese per l'episodio della scorsa giornata di campionato di serie D
SCI - Domenica a Ceresole prima tappa del Trofeo Valli Orco e Soana
SCI - Domenica a Ceresole prima tappa del Trofeo Valli Orco e Soana
Nonostante le anomalie climatiche di un inverno con pochissima neve, l'impegno e la forza di volontą del personale delle Associazioni organizzatrici permetteranno la partenza del Trofeo
MOTORI - Con le mitiche Vespe sul ghiaccio: canavesani sugli scudi
MOTORI - Con le mitiche Vespe sul ghiaccio: canavesani sugli scudi
Una manifestazione organizzata dal Vespa Club Ivrea e dal Vespan e Salam con il supporto dell'Asd Pistone Rovente di San Damiano d'Asti
RIVAROLO - Atletica in lutto per la morte di Maura Viceconte
RIVAROLO - Atletica in lutto per la morte di Maura Viceconte
Il commosso ricordo della Durbano Gas Energy Rivarolo 77, societą per la quale la Viceconte era tesserata nel 2016
ATLETICA LEGGERA - Canavesane seconde ai campionati piemontesi di staffette
ATLETICA LEGGERA - Canavesane seconde ai campionati piemontesi di staffette
Tre titoli ai canavesani assegnati al Palaindoor di Aosta
CALCIO SERIE D - Borgaro cade in casa: il Ligorna passa di misura
CALCIO SERIE D - Borgaro cade in casa: il Ligorna passa di misura
La zona playout torna a sei punti di distanza. Occorre tornare a fare punti al pił presto per credere nella grande impresa
CALCIO A 5, SERIE A2 - L84, una trasferta amara con il Carrč Chiuppano
CALCIO A 5, SERIE A2 - L84, una trasferta amara con il Carrč Chiuppano
I berici sconfiggono la L84 e approfittano del pari del Bubi con un Futsal Genova in calo per avvicinarsi alla zona salvezza
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore