IMPRESA DI PAOLA GIANOTTI - La ciclista di Ivrea pedala fino a Oslo per candidare la bici al premio Nobel per la Pace

| 2000 chilometri di pedalata per un nobile motivo. Impresa riuscita (l'ennesima) per Paola Gianotti

+ Miei preferiti
IMPRESA DI PAOLA GIANOTTI - La ciclista di Ivrea pedala fino a Oslo per candidare la bici al premio Nobel per la Pace
2000 chilometri di pedalate per un nobile motivo. Impresa riuscita (l'ennesima) per Paola Gianotti, la ciclista di Ivrea che dopo essere entrata nel guinnes per il giro del mondo in bici, ieri sera è arrivata a Oslo, sempre in sella alla sua bicicletta, portando le firme per candidare proprio la due ruote a premio Nobel per la pace. L'iniziativa è stata sostenuta dalla trasmissione radiofonica di Radio2 Caterpillar. Sono diecimila le firme raccolte dalla trasmissione per la campagna “Bike the Nobel”. 
 
Ad Oslo, ieri sera, il “corteo d’onore” per Paola Gianotti ha attraversato le vie cittadine. La ciclista eporediese ha poi consegnato le firme all’Ambasciatore Italiano a Oslo, Giorgio Novello, che curerà l’inoltro della petizione al Comitato Nobel norvegese. «Sono state due settimane meravigliose – ha detto Paola Gianotti - ho pedalato per tutta l’Europa lungo scenari incredibili, su piste ciclabili pulite ed efficienti, anche durante le nevicate. L’intenso freddo dei primi giorni è stato mitigato dalle tante persone che mi hanno accompagnato». 
 
Un viaggio che ha toccato diverse città europee, compresa Strasburgo, dove Paola Gianotti è stata la prima persona ad entrare al Parlamento Europeo con la bicicletta. «Non è stata solo un’impresa sportiva, ma anche umana e sociale. Un grazie speciale agli amici di Caterpillar, a tutta la redazione di Radio2 e a Girolibero. Un fantastico team di persone» ha aggiunto la ciclista di Ivrea. Un'altra missione è compiuta. Brava Paola!
 
Ma perchè candidare la bicicletta? La bicicletta è il mezzo di spostamento più democratico a disposizione dell’umanità. Permette a tutti di muoversi, poveri e ricchi. Riduce le differenze sociali. La bicicletta non causa guerre. Riduce il bisogno di petrolio. La bicicletta non inquina risparmiando le persone dal rischio di malattie e i sistemi sanitari dai costi delle cure. La bicicletta aiuta a restare in salute. La bicicletta è stata un strumento dei movimenti di liberazione e resistenza di molti paesi. In Italia, durante l’ultimo conflitto, è stata il mezzo di trasporto privilegiato dalle staffette partigiane. Gino Bartali ha trasportato con la sua bicicletta documenti falsi che hanno messo in salvo ottocento ebrei perseguitati dal nazifascismo. La bicicletta elimina le distanze fra i popoli...
Galleria fotografica
IMPRESA DI PAOLA GIANOTTI - La ciclista di Ivrea pedala fino a Oslo per candidare la bici al premio Nobel per la Pace - immagine 1
IMPRESA DI PAOLA GIANOTTI - La ciclista di Ivrea pedala fino a Oslo per candidare la bici al premio Nobel per la Pace - immagine 2
IMPRESA DI PAOLA GIANOTTI - La ciclista di Ivrea pedala fino a Oslo per candidare la bici al premio Nobel per la Pace - immagine 3
IMPRESA DI PAOLA GIANOTTI - La ciclista di Ivrea pedala fino a Oslo per candidare la bici al premio Nobel per la Pace - immagine 4
IMPRESA DI PAOLA GIANOTTI - La ciclista di Ivrea pedala fino a Oslo per candidare la bici al premio Nobel per la Pace - immagine 5
IMPRESA DI PAOLA GIANOTTI - La ciclista di Ivrea pedala fino a Oslo per candidare la bici al premio Nobel per la Pace - immagine 6
IMPRESA DI PAOLA GIANOTTI - La ciclista di Ivrea pedala fino a Oslo per candidare la bici al premio Nobel per la Pace - immagine 7
Dove è successo
QC Sport
FOOTBALL AMERICANO - I Mastini Canavese iniziano la stagione casalinga con una vittoria - FOTO
FOOTBALL AMERICANO - I Mastini Canavese iniziano la stagione casalinga con una vittoria - FOTO
A San Giorgio Canavese vittoria di misura 8-7 nella prima partita in casa dei Mastini Canavese contro gli ospiti Lancieri Novara
CALCIO - L'Ivrea vede il ritorno in Prima Categoria. In Eccellenza pari importante della Rivarolese
CALCIO - L
I risultati delle formazioni del Canavese
ECONOMIA - Il Canavese scommette su sport e turismo
ECONOMIA - Il Canavese scommette su sport e turismo
Si è costituito il comitato “Canavese in sport”, nato per la promozione di iniziative legate al territorio per incentivare turismo
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
l Giudice Sportivo del comitato Figc di Aosta, Ezio Garrone, assistito dal rappresentante dell’Aia, Ugo Navillod, non ha preso provvedimenti in ordine al presunto caso di razzismo in campo
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
Presentato oggi a Torino il GranPiemonte 2017, organizzato da RCS Sport-La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte, la Federazione Ciclistica Italiana e la Camera di Commercio di Torino
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
Il rally storico avrà il suo epicentro ancora una volta a Ivrea e vivrà la parte agonistica venerdì 5 e sabato 6 maggio
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
Sabato scorso un giovane di colore sarebbe stato insultato a Castellamonte, nel corso del match del campionato allievi fascia B. Il ragazzo dopo aver ricevuto degli insulti a sfondo razzista è uscito dal campo piangendo
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
Un'altra grande soddisfazione per il Karate ski Piemontese, che si concentrerà ora sul prossimo impegno in calendario
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
Per Ivrea è una conferma ad alti livelli in una disciplina, quella della Scherma, che da anni vede il Circolo Delfino fare bene
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
Gli striscioni sono stati autorizzati dal presidente della federazione calcio piemontese, Christian Mossino, che ha lodato l'iniziativa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore