IMPRESA DI PAOLA GIANOTTI - La ciclista di Ivrea pedala fino a Oslo per candidare la bici al premio Nobel per la Pace

| 2000 chilometri di pedalata per un nobile motivo. Impresa riuscita (l'ennesima) per Paola Gianotti

+ Miei preferiti
IMPRESA DI PAOLA GIANOTTI - La ciclista di Ivrea pedala fino a Oslo per candidare la bici al premio Nobel per la Pace
2000 chilometri di pedalate per un nobile motivo. Impresa riuscita (l'ennesima) per Paola Gianotti, la ciclista di Ivrea che dopo essere entrata nel guinnes per il giro del mondo in bici, ieri sera è arrivata a Oslo, sempre in sella alla sua bicicletta, portando le firme per candidare proprio la due ruote a premio Nobel per la pace. L'iniziativa è stata sostenuta dalla trasmissione radiofonica di Radio2 Caterpillar. Sono diecimila le firme raccolte dalla trasmissione per la campagna “Bike the Nobel”. 
 
Ad Oslo, ieri sera, il “corteo d’onore” per Paola Gianotti ha attraversato le vie cittadine. La ciclista eporediese ha poi consegnato le firme all’Ambasciatore Italiano a Oslo, Giorgio Novello, che curerà l’inoltro della petizione al Comitato Nobel norvegese. «Sono state due settimane meravigliose – ha detto Paola Gianotti - ho pedalato per tutta l’Europa lungo scenari incredibili, su piste ciclabili pulite ed efficienti, anche durante le nevicate. L’intenso freddo dei primi giorni è stato mitigato dalle tante persone che mi hanno accompagnato». 
 
Un viaggio che ha toccato diverse città europee, compresa Strasburgo, dove Paola Gianotti è stata la prima persona ad entrare al Parlamento Europeo con la bicicletta. «Non è stata solo un’impresa sportiva, ma anche umana e sociale. Un grazie speciale agli amici di Caterpillar, a tutta la redazione di Radio2 e a Girolibero. Un fantastico team di persone» ha aggiunto la ciclista di Ivrea. Un'altra missione è compiuta. Brava Paola!
 
Ma perchè candidare la bicicletta? La bicicletta è il mezzo di spostamento più democratico a disposizione dell’umanità. Permette a tutti di muoversi, poveri e ricchi. Riduce le differenze sociali. La bicicletta non causa guerre. Riduce il bisogno di petrolio. La bicicletta non inquina risparmiando le persone dal rischio di malattie e i sistemi sanitari dai costi delle cure. La bicicletta aiuta a restare in salute. La bicicletta è stata un strumento dei movimenti di liberazione e resistenza di molti paesi. In Italia, durante l’ultimo conflitto, è stata il mezzo di trasporto privilegiato dalle staffette partigiane. Gino Bartali ha trasportato con la sua bicicletta documenti falsi che hanno messo in salvo ottocento ebrei perseguitati dal nazifascismo. La bicicletta elimina le distanze fra i popoli...
Galleria fotografica
IMPRESA DI PAOLA GIANOTTI - La ciclista di Ivrea pedala fino a Oslo per candidare la bici al premio Nobel per la Pace - immagine 1
IMPRESA DI PAOLA GIANOTTI - La ciclista di Ivrea pedala fino a Oslo per candidare la bici al premio Nobel per la Pace - immagine 2
IMPRESA DI PAOLA GIANOTTI - La ciclista di Ivrea pedala fino a Oslo per candidare la bici al premio Nobel per la Pace - immagine 3
IMPRESA DI PAOLA GIANOTTI - La ciclista di Ivrea pedala fino a Oslo per candidare la bici al premio Nobel per la Pace - immagine 4
IMPRESA DI PAOLA GIANOTTI - La ciclista di Ivrea pedala fino a Oslo per candidare la bici al premio Nobel per la Pace - immagine 5
IMPRESA DI PAOLA GIANOTTI - La ciclista di Ivrea pedala fino a Oslo per candidare la bici al premio Nobel per la Pace - immagine 6
IMPRESA DI PAOLA GIANOTTI - La ciclista di Ivrea pedala fino a Oslo per candidare la bici al premio Nobel per la Pace - immagine 7
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
CANOA - Ivrea promossa: «La prima medaglia d'oro va all'organizzazione» - FOTO
CANOA - Ivrea promossa: «La prima medaglia d
Entusiasta il tecnico della nazionale italiana, Ettore Ivaldi. Oggi si sono disputate le qualificazioni di tutte le discipline della categoria Under 23. L'Italia centra l'obiettivo delle semifinali
CANOA - Mondiali Junior e Under 23 a Ivrea: subito tre medaglie per l'Italia
CANOA - Mondiali Junior e Under 23 a Ivrea: subito tre medaglie per l
Assegnati i titoli di Campione del Mondo a squadre nelle discipline previste di K1 men, K1 women, C1 men, C1 women, Junior e Under 23
CICLISMO - I Campionati italiani giovanili al Velodromo Francone
CICLISMO - I Campionati italiani giovanili al Velodromo Francone
Un'opportunità turistica e di vero rilancio per l'unico impianto di ciclismo su pista presente nel Nord ovest italiano
MOTORI - Weekend in ombra per Lorenzo Veglia al Mugello
MOTORI - Weekend in ombra per Lorenzo Veglia al Mugello
Al di sotto delle aspettative della vigilia la parentesi toscana di Campionato Italiano Gran Turismo per il pilota di Leini
MONGOL RALLY - Il team «Eeeh Ma Il Pandone» supera il confine - FOTO
MONGOL RALLY - Il team «Eeeh Ma Il Pandone» supera il confine - FOTO
Il team «Eeeh Ma Il Pandone», partito dal Canavese sabato mattina destinazione Mongolia per il Mongol Rally sta procedendo nella prima parte del viaggio
CICLISMO - Da Cuorgnè al Nivolet con il fan club di Egan Bernal
CICLISMO - Da Cuorgnè al Nivolet con il fan club di Egan Bernal
Si chiama «Sulle strade di Egan Bernal in cima al Gran Paradiso dove osano i grandi scalatori», la pedalata spontanea da Cuorgnè al Colle del Nivolet che si terrà sabato 21 luglio
CANOA - Sarà ancora una volta ribalta internazionale per Ivrea e il Canavese
CANOA - Sarà ancora una volta ribalta internazionale per Ivrea e il Canavese
Dal 17 al 22 luglio con i Campionati del Mondo Junior e Under 23 di Canoa Slalom, manifestazione dell'International Canoe Federation (ICF)
CASELLE - Un aeroporto blindato per l'arrivo di Cristiano Ronaldo
CASELLE - Un aeroporto blindato per l
Non ci sarà alcun bagno di folla per Cristiano Ronaldo in arrivo a Torino. Nemmeno all'aeroporto Sandro Pertini di Caselle
MOTORI - Lorenzo Veglia al Mugello per il tricolore Gran Turismo
MOTORI - Lorenzo Veglia al Mugello per il tricolore Gran Turismo
Il pilota di Leini atteso nel weekend sull'asfalto dell'autodromo fiorentino al "giro di boa" del Campionato Italiano GT
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore