ivrea-spari-contro-il-negozio-per-vendicare-l-esclusione-del-figlio-2771
IVREA - Spari contro il negozio per vendicare l'esclusione del figlio

IVREA - Spari contro il negozio per vendicare l'esclusione del figlio

| La procura d'Ivrea ha fatto luce su un episodio avvenuto a Settimo Torinese. Un uomo di Leinì agli arresti domiciliari

+ Miei preferiti
IVREA - Spari contro il negozio per vendicare lesclusione del figlio
L'Italia è una Repubblica fondata sul calcio. Si sa. Però, a volte, si esagera. Così un genitore un po' troppo sicuro delle doti tecniche e tattiche del figlio, è arrivato a sparare undici colpi contro la vetrina di un negozio per dare un "segnale" al titolare, Elio Tavaglione, ritenuto il responsabile dell'esclusione del figlio dalla rosa della squadra. Il bimbo ha dieci anni. Tavaglione presta la propria attività come dirigente della squadra giovanile. Quanto basta per ritenerlo responsabile.
 
Il fatto risale al novembre dell'anno scorso ed è avvenuto ai danni della ditta «MGE Tecnoservice» di via Milano a Settimo Torinese. E' stata però la procura d'Ivrea, dopo lunghe indagini, a risolvere il caso. La tanto temuta 'ndrangheta, questa volta, non c'entra nulla. Il movente di quegli undici proiettili contro la vetrina del centro caldaie ha del clamoroso è da ricercare proprio nell'esclusione del bambino dalla squadra di calcio.
 
Antonio Guerra, 36 anni, dipendente di una società che gestisce un impianto di benzina a Leini, residente proprio a Settimo Torinese, è al momento gli arresti domiciliari con l’accusa di danneggiamento aggravato e detenzione di arma da fuoco.
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
TRAIL RUNNING - Un altro successo per il Morenic Trail
TRAIL RUNNING - Un altro successo per il Morenic Trail
Una manifestazione sportiva di trail running che nei suoi diversi percorsi e formule, ha portato a correre per 119 km con 2540 metri di dislivello oltre 500 corridori
CICLISMO - Una serata speciale per conoscere Egan Bernal
CICLISMO - Una serata speciale per conoscere Egan Bernal
Questa sera al cinema Margherita di Cuorgnè un'occasione per incontrare il giovanissimo talento colombiano, stella del ciclismo mondiale
CASTELLAMONTE-SALERANO - «Cammin'Arte» ha fatto del bene: consegnati 3610 euro a «Casa Insieme»
CASTELLAMONTE-SALERANO - «Cammin
Venerdì la consegna al presidente dell'hospice «Casa Insieme», Marco Fuligni, della somma raccolta con la manifestazione di Castellamonte
CALCIO A 5 - Vittoria alla prima di campionato per la squadra di Ingria
CALCIO A 5 - Vittoria alla prima di campionato per la squadra di Ingria
In squadra anche una ragazza, Lidia Rolle, classe '87 sparonese nata a Cuorgnè, da sempre appassionata di calcio
CALCIO PRIMA CATEGORIA - Caselle sesta vittoria: rossoneri primi a punteggio pieno
CALCIO PRIMA CATEGORIA - Caselle sesta vittoria: rossoneri primi a punteggio pieno
Nel girone B importante successo per la Strambinese
CALCIO PROMOZIONE - Rivarolese corsara: è seconda. Goleada del Volpiano
CALCIO PROMOZIONE - Rivarolese corsara: è seconda. Goleada del Volpiano
Nel girone A, invece, ancora al palo il La Chivasso ultimo in classifica che ha anche cambiato allenatore
CALCIO SERIE D - Borgaro sconfitto in casa di misura dallo Stresa
CALCIO SERIE D - Borgaro sconfitto in casa di misura dallo Stresa
Il momento delicato del Borgaro prosegue: anche lo Stresa supera l'undici di Licio Russo, ora ultimo da solo nella classifica
ATLETICA LEGGERA - Stefano Demo si è aggiudicato l'esathlon Cadetti ad Asti
ATLETICA LEGGERA - Stefano Demo si è aggiudicato l
Il portacolori dell’Atletica Rivarolo, seguito dal tecnico sociale Daniele Duretto, ha migliorato il suo primato personale di ben 276 punti. Vittoria a mani basse per Katarzyna Kuzminska alla 50a Calea-Brosso-Calea
CICLISMO - Il Giro d'Italia in Canavese: il 24 maggio traguardo a Ceresole Reale. Il 26 partenza da Ivrea
CICLISMO - Il Giro d
24 maggio, tredicesima frazione, proprio nel cuore della corsa. Partenza da Pinerolo, passaggio lungo tutto l'asse della 460 del Gran Paradiso (quindi da Rivarolo Canavese) e lunga salita per la Valle Orco con arrivo alla diga del Serrù
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore