LOCANA - Gomitata in campo: calciatore ha rischiato la paralisi

| Processo a Ivrea per una partita dei veterani Csi

+ Miei preferiti
LOCANA - Gomitata in campo: calciatore ha rischiato la paralisi
Una gomitata all'avversario che rischia di rimanere paralizzato. Una partita di calcio che rischia di trasformarsi in un dramma. Oltretutto senza motivo. E' iniziato a Ivrea il processo che vede coinvolti l’attaccante Pietro Domenico Rossio, 49 anni, di Ozegna, e il difensore Pier Luigi Campo, 47 anni, di Chivasso. La partita si è svolta il 18 giugno 2012. Il primo giocava nel Locana. Il secondo, ora a processo per lesioni personali gravi, nel Volpiano. Succede che a Locana, dopo aver segnato quattro gol, Rossio viene colpito violentemente alle spalle. Un pugno o una gomitata alla nuca lo fanno cadere a terra, svenuto. Quando riprende conoscenza, steso in mezzo al campo, l'attaccante non riesce a muovere gambe e braccia.
 
Il match è valido per il campionato veterani del Csi di Ivrea, associazione vicina ai movimenti cattolici. Rossio resta a terra fino all'arrivo dell'ambulanza che lo trasporta prima al pronto soccorso di Cuorgnè, poi al Cto. Due vertebre si sono spostate e sono finite a coomprimere il midollo. I chirurghi inseriscono due placche contenitive e dopo mesi di riabilitazione, l'uomo torna a camminare. In aula, l'altra mattina, ha testimoniato anche l’arbitro che però ha detto di non aver visto nulla. Nel suo referto si parla semplicemente di uno scontro di gioco. 
 
Rossio, nel corso di quella gara, aveva segnato quattro gol. Forse troppi. Ma la partita era comunque estremamente tranquilla. La reazione di Pier Luigi Campo è apparsa immotivata. Tra l'altro, nel referto ufficiale, il nome dell'aggressore non compare nemmeno dal momento che ha sostituito all'ultimo un compagno di squadra.
Dove è successo
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
CUORGNE' - Tempo di motori: il 6 agosto si corre il Rally d'Estate
CUORGNE
Rally compatto: il trasferimento più lungo misura appena 24,500 km da Forno Canavese, fine della speciale di Prascorsano, ad Agliè, dove scatta la speciale di Vialfré
ATLETICA LEGGERA - L'ex terzino della Rivarolese, Alberto Nardi, convocato in nazionale
ATLETICA LEGGERA - L
Il portacolori dell'Azimut Bertetto Pelazza Atletica Canavesana ha corso la batteria della 4x400 contribuendo alla qualificazione dell’Italia per la finale
MOTORI - Weekend sfortunato per Lorenzo Veglia al Mugello
MOTORI - Weekend sfortunato per Lorenzo Veglia al Mugello
Si è chiusa con un resoconto al di sotto delle aspettative, la parentesi di Campionato Italiano GT del pilota leinicese
PALLAVOLO - Valentina Re dal Canavese alla Serie A
PALLAVOLO - Valentina Re dal Canavese alla Serie A
Valentina Re difenderà i colori della compagine targata Acqua San Bernardo in Serie A2 nel prossimo campionato
TAVAGNASCO - Domenica si corre in montagna la «Santa Maria Maddalena ai piani»
TAVAGNASCO - Domenica si corre in montagna la «Santa Maria Maddalena ai piani»
Edizione numero 66 della corsa Tavagnasco-S.M. Maddalena ai piani – Km verticale - inserita nel progetto «Sport e Resistenza»
CICLISMO - Gran finale per la «Sei giorni di Torino»: due titoli per il canavesano Topatigh
CICLISMO - Gran finale per la «Sei giorni di Torino»: due titoli per il canavesano Topatigh
Sul tracciato sono però emersi i campioni locali, con il canavesano Fabrizio Topatigh che sabato si è aggiudicato un doppio titolo italiano nei nazionali di paraciclismo
CERESOLE REALE - Con la Ultra Sky Marathon, Ceresole sul tetto del mondo
CERESOLE REALE - Con la Ultra Sky Marathon, Ceresole sul tetto del mondo
In una cornice spettacolare atleti e accompagnatori si sono trovati a festeggiare l'ingresso di Ceresole tra le grandi località che ospitano le gare mondiali di corsa in montagna
CERESOLE REALE - Tutto il Canavese brinda al successo della Royal
CERESOLE REALE - Tutto il Canavese brinda al successo della Royal
Un grande successo anche in termini di pubblico che stimola a puntare su questi eventi per la valorizzazione del territorio
CALCIO - L'unione fa la forza: nasce l'Agliè Valle Sacra
CALCIO - L
Presentazione ufficiale, la scorsa settimana, a palazzo civico dove, a fare gli onori di casa, c'era il sindaco Marco Succio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore