MONDIALE 2014 - L'Argentina condanna l'Olanda tra sbadigli e rigori

| Partita imbarazzante: alla fine Messi conquista la finale dagli 11 metri. Sarà derby in Vaticano

+ Miei preferiti
MONDIALE 2014 - LArgentina condanna lOlanda tra sbadigli e rigori
Una delle partite più brutte e soporifere del mondiale consegna la finale all’Argentina. Sarà, insomma, la finale dei papi viventi: da una parte Francesco (a tifare Argentina), dall’altra Benedetto XVI (sponda tedesca). Se Dio esiste avrà il suo bel da fare… 
 
Di certo non ci sono state mani divine nella seconda semifinale. Troppo brutta per essere vera. Due tiri in porta nell’arco di 120 minuti.  Ci eravamo abituati troppo bene, questo è vero, dopo le sette pappine rifilate al Brasile dalla Germania (a questo punto, la grande favorita). Ma il clamoroso nulla di Argentina-Olanda è andato ben oltre le peggiori aspettative. 120 minuti per il festival del tatticismo. Nessuno ha osato oltre la trequarti di campo. Ne è nato un match privo di qualsivoglia emozione. Tanto che i registi tv si sono sbizzarriti, anche a partita in corso, nell’andare a cercare volti curiosi (quasi sempre femminili…) nelle tribune.
 
Tra uno sbadiglio e l’altro (non certo degno di una semifinale mondiale) gli unici sussulti arrivano dagli undici metri. L’Olanda sbaglia due volte e in porta non ha Krul (ma solo perché Van Gaal ha finito le sostituzioni prima). L’Argentina, senza troppi meriti, si trova in finale. Davanti, questo si, agli odiati padroni di casa che, a questo punto, si ritroveranno compatti a tifare Germania.
 
Domenica replay della finale di Italia ’90 (vince la Germania 1-0 su rigore) e di Messico 1986 (quando Maradona, da solo, trascinò l’Argentin. Allora finì 3-2 con gol di Brown, Valdano e Burruchaga per l’albiceleste; Rummenigge e Voeller per i tedeschi). Argentina-Germania è la finale più giocata della storia (1986,1990,2014) una volta in più di Italia-Brasile (1970 e 1994). Non solo, è anche la sfida più disputata al pari di Brasile-Svezia e Germania-Serbia. Tutte e tre le partite sono state giocate addirittura 7 volte dal 1930 ad oggi. Il bilancio, sinora, sorride alla Germania che si è imposta 3 volte perdendo soltanto 1 (la finale del 1986) e pareggiandone 3. Se per la Germania è l’ottava finale (tre vittorie, 1954,1974,1990) per la Seleccion è la quinta. Oltre a 1986 e 1990, le altre due nel 1930 contro l’Uruguay, persa e nel 1978 contro l’Olanda vinta.
 
TABELLINO e PAGELLE
 
Olanda (3-5-2): Cillessen 6; de Vrij 6, Vlaar 6, Martins Indi 5.5 (1′ st Janmaat 6); Kuyt 6.5, Wijnaldum 5, de Jong 5.5 (17′ st Clasie 5.5), Sneijder 5, Blind 6; Robben 5, van Persie 4.5 (6′ pts Huntelaar 5). (Krul, Vorm, Kongolo, Veltman, Verhaegh, de Guzman, Depay, Lens). All. van Gaal 5.5.
Argentina (4-4-2): Romero 7; Zabaleta 6, Demichelis 6.5, Garay 6, Rojo 6; Perez 6.5 (36′ st Palacio 5), Biglia 6, Mascherano 7, Lavezzi 5.5 (10′ pts Rodriguez 6); Higuain 5 (37′ st Agüero 5.5), Messi 5.5. (Andujar, Orion, Basanta, Campagnaro, F. Fernandez, Alvarez, A. Fernandez, Gago). All. Sabella 6.
Arbitro: Cakir
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
VOLLEY - Il Caselle perde il derby con il Lingotto
VOLLEY - Il Caselle perde il derby con il Lingotto
Nello stesso girone ancora una sconfitta per Rivarolo
SCI - Torna il Trofeo congiunto Valli Orco e Soana a Ceresole, Locana e Piamprato
SCI - Torna il Trofeo congiunto Valli Orco e Soana a Ceresole, Locana e Piamprato
L'iniziativa raccoglie l'eredità delle gare che, ormai parecchi anni fa, erano organizzate sotto il patrocinio della Comunità Montana
RIVAROLO - L'Usac Rivarolo Basket diventa testimonial dello sport 2018
RIVAROLO - L
Lunedì 22 gennaio alle 21, nella sala consiglio del Comune di Rivarolo Canavese, verrà consegnato il riconoscimento annuale di «Testimonial dello Sport per la Città di Rivarolo»
CICLISMO - Il Giro d'Italia in Canavese il 26 maggio: ecco la madrina e le maglie della corsa - FOTO
CICLISMO - Il Giro d
Alice Rachele Arlanch, Miss Italia 2017, sarà la Madrina del Giro 2018 e nell’occasione è stata anche la presentatrice del vernissage
VOLLEY - La Pallavolo Castellamonte si presenta a Torino
VOLLEY - La Pallavolo Castellamonte si presenta a Torino
Presente all'appuntamento anche l'assessore regionale allo Sport
CALCIO SERIE D - Il Chieri passa a Borgaro con un gol allo scadere
CALCIO SERIE D - Il Chieri passa a Borgaro con un gol allo scadere
Finisce come all'andata- Questa volta decide Merkaj nel terzo di recupero. Una beffa colossale per la formazione di casa
RIVAROLO - Il calcio in lutto per l'addio a Battista Bollero
RIVAROLO - Il calcio in lutto per l
Storico dirigente della Rivarolese è mancato a 89 anni. «Un presidente che ha amato il Rivarolo fino all'ultimo giorno»
ATLETICA LEGGERA - Gli atleti del Canavese impegnati a Legnano e Aosta
ATLETICA LEGGERA - Gli atleti del Canavese impegnati a Legnano e Aosta
Esordio stagionale Indoor per Alberto Nardi in gara ad Aosta in un Meeting regionale
VOLLEY - Il Caselle inizia con una vittoria il 2018
VOLLEY - Il Caselle inizia con una vittoria il 2018
Nello stesso girone di campionato, successo del Canavese ed ennesima sconfitta per Rivarolo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore