MONDIALE 2014 - L'Europa a pezzi. L'Inghilterra perde e prenota l'aereo

| Suarez non perdona: l'Uruguay riapre la corsa alla qualificazione

+ Miei preferiti
MONDIALE 2014 - LEuropa a pezzi. LInghilterra perde e prenota laereo
Bang, bang: due spari de “el pistolero” Luis Suarez abbattono l’Inghilterra. L’Europa calcistica perde i pezzi. Hanno tolto il disturbo le furie rosse spagnole e annaspano i leoni inglesi, che solo la matematica non condanna ad un precoce rientro nella perfida Albione. Il tecnico dei britannici Roy Hodgson ha preferito la restaurazione alla rivoluzione, riproponendo in campo gli stessi undici sconfitti dagli azzurri. Diabolica perseveranza. 
 
Certo, leggendo i nomi a disposizione in panchina (Lallana, Wilshere, Barkley, Smalling, Jones, Shaw, Milner, Oxlade-Chamberlain, Lampard e Lambert) quasi vien voglia di concedergli le attenuanti generiche. Il blocco del Liverpool (Gerrard, Henderson, Sterling, Sturridge, Johnson) non ne aveva più e le appendici del Manchester United (l’indomito Rooney e Welbeck) non sono bastate a rivitalizzare un gigante dai piedi d’argilla. Dietro la lavagna ci finisce la retroguardia della Union Jack. I centrali Jagielka e Cahill sono pronti per il museo delle cere di Madame Tussauds. Le parate (?) di Joe Hart non hanno, invece, dato una risposta definitiva all’amletico dubbio, che attanagliava anche Fabio Capello quando vestiva i panni di CT dell’Inghilterra: lo schiero tra i pali o metto un citofono? 
 
Rialza la testa la celeste, mortificata nella prima giornata dal Costarica. Quando Obdulio Varela abbandonò il Maracanà nel 1950 con in mano la Coppa del Mondo, “soffiata” ai padroni di casa, pianse meno di quanto fatto oggi da Suarez in campo e fuori. Le lacrime di coccodrillo ci stanno, in fondo l’ha decisa lui con una doppietta d’autore. L’attaccante uruguagio ruba l’occhio. E’ essenziale, chirurgico, l’uomo d’area di rigore, che ogni nazionale vorrebbe sempre avere in rosa. Nell’interpretazione del ruolo di centravanti, è meno totale di Edinson Cavani, che ha sofferto con la squadra dando spesso una mano in copertura, ma è molto più freddo sottoporta. Senza di lui l’undici di Oscar Tabarez è una formazione solida, compatta, ma troppo compassata e un po’ “sorda” in attacco.
 
TABELLINO E PAGELLE
 
Uruguay (4-4-2): Muslera 6.5; Caceres 6, Godin 5.5, Gimenez 6, A.Pereira 6.5, Gonzalez 5.5 (78' Fucile 5.5), Rios 6, Rodriguez 6.5, Lodeiro 6 (67' Stuani 6); Suarez 8 (88' Coates sv), Cavani 6.5. Allenatore: Tabarez 6.5.
Inghilterra (4-2-3-1): Hart 6; Johnson 6, Jagielka 5, Cahill 5, Baines 5.5; Gerrard 5.5, Henderson 5.5 (89' Lambert sv); Welbeck 5 (71' Lallana 6), Rooney 7, Sterling 5.5 (65' Barkley 6); Sturridge 6. Allenatore: Hodgson 5.5.
Arbitro: Carlos Velasco Carballo 6.5.
Marcatori: 39'  e 85' Suárez (U), 75' Rooney (I)
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
ATLETICA LEGGERA - L'ex terzino della Rivarolese, Alberto Nardi, convocato in nazionale
ATLETICA LEGGERA - L
Il portacolori dell'Azimut Bertetto Pelazza Atletica Canavesana ha corso la batteria della 4x400 contribuendo alla qualificazione dell’Italia per la finale
MOTORI - Weekend sfortunato per Lorenzo Veglia al Mugello
MOTORI - Weekend sfortunato per Lorenzo Veglia al Mugello
Si è chiusa con un resoconto al di sotto delle aspettative, la parentesi di Campionato Italiano GT del pilota leinicese
PALLAVOLO - Valentina Re dal Canavese alla Serie A
PALLAVOLO - Valentina Re dal Canavese alla Serie A
Valentina Re difenderà i colori della compagine targata Acqua San Bernardo in Serie A2 nel prossimo campionato
TAVAGNASCO - Domenica si corre in montagna la «Santa Maria Maddalena ai piani»
TAVAGNASCO - Domenica si corre in montagna la «Santa Maria Maddalena ai piani»
Edizione numero 66 della corsa Tavagnasco-S.M. Maddalena ai piani – Km verticale - inserita nel progetto «Sport e Resistenza»
CICLISMO - Gran finale per la «Sei giorni di Torino»: due titoli per il canavesano Topatigh
CICLISMO - Gran finale per la «Sei giorni di Torino»: due titoli per il canavesano Topatigh
Sul tracciato sono però emersi i campioni locali, con il canavesano Fabrizio Topatigh che sabato si è aggiudicato un doppio titolo italiano nei nazionali di paraciclismo
CERESOLE REALE - Con la Ultra Sky Marathon, Ceresole sul tetto del mondo
CERESOLE REALE - Con la Ultra Sky Marathon, Ceresole sul tetto del mondo
In una cornice spettacolare atleti e accompagnatori si sono trovati a festeggiare l'ingresso di Ceresole tra le grandi località che ospitano le gare mondiali di corsa in montagna
CERESOLE REALE - Tutto il Canavese brinda al successo della Royal
CERESOLE REALE - Tutto il Canavese brinda al successo della Royal
Un grande successo anche in termini di pubblico che stimola a puntare su questi eventi per la valorizzazione del territorio
CALCIO - L'unione fa la forza: nasce l'Agliè Valle Sacra
CALCIO - L
Presentazione ufficiale, la scorsa settimana, a palazzo civico dove, a fare gli onori di casa, c'era il sindaco Marco Succio
CERESOLE REALE - Vittorie tutte italiane alla Roc Sky Race - 90 FOTO DELLA GARA
CERESOLE REALE - Vittorie tutte italiane alla Roc Sky Race - 90 FOTO DELLA GARA
La Roc Sky Race è la versione corta della Royal (coincidono della prima parte) ed è dedicata alla vetta più alta del versante S del Parco Nazionale del Gran Paradiso, il Roc (4026 metri)
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore