MONDIALE 2014 - L'Europa a pezzi. L'Inghilterra perde e prenota l'aereo

| Suarez non perdona: l'Uruguay riapre la corsa alla qualificazione

+ Miei preferiti
MONDIALE 2014 - LEuropa a pezzi. LInghilterra perde e prenota laereo
Bang, bang: due spari de “el pistolero” Luis Suarez abbattono l’Inghilterra. L’Europa calcistica perde i pezzi. Hanno tolto il disturbo le furie rosse spagnole e annaspano i leoni inglesi, che solo la matematica non condanna ad un precoce rientro nella perfida Albione. Il tecnico dei britannici Roy Hodgson ha preferito la restaurazione alla rivoluzione, riproponendo in campo gli stessi undici sconfitti dagli azzurri. Diabolica perseveranza. 
 
Certo, leggendo i nomi a disposizione in panchina (Lallana, Wilshere, Barkley, Smalling, Jones, Shaw, Milner, Oxlade-Chamberlain, Lampard e Lambert) quasi vien voglia di concedergli le attenuanti generiche. Il blocco del Liverpool (Gerrard, Henderson, Sterling, Sturridge, Johnson) non ne aveva più e le appendici del Manchester United (l’indomito Rooney e Welbeck) non sono bastate a rivitalizzare un gigante dai piedi d’argilla. Dietro la lavagna ci finisce la retroguardia della Union Jack. I centrali Jagielka e Cahill sono pronti per il museo delle cere di Madame Tussauds. Le parate (?) di Joe Hart non hanno, invece, dato una risposta definitiva all’amletico dubbio, che attanagliava anche Fabio Capello quando vestiva i panni di CT dell’Inghilterra: lo schiero tra i pali o metto un citofono? 
 
Rialza la testa la celeste, mortificata nella prima giornata dal Costarica. Quando Obdulio Varela abbandonò il Maracanà nel 1950 con in mano la Coppa del Mondo, “soffiata” ai padroni di casa, pianse meno di quanto fatto oggi da Suarez in campo e fuori. Le lacrime di coccodrillo ci stanno, in fondo l’ha decisa lui con una doppietta d’autore. L’attaccante uruguagio ruba l’occhio. E’ essenziale, chirurgico, l’uomo d’area di rigore, che ogni nazionale vorrebbe sempre avere in rosa. Nell’interpretazione del ruolo di centravanti, è meno totale di Edinson Cavani, che ha sofferto con la squadra dando spesso una mano in copertura, ma è molto più freddo sottoporta. Senza di lui l’undici di Oscar Tabarez è una formazione solida, compatta, ma troppo compassata e un po’ “sorda” in attacco.
 
TABELLINO E PAGELLE
 
Uruguay (4-4-2): Muslera 6.5; Caceres 6, Godin 5.5, Gimenez 6, A.Pereira 6.5, Gonzalez 5.5 (78' Fucile 5.5), Rios 6, Rodriguez 6.5, Lodeiro 6 (67' Stuani 6); Suarez 8 (88' Coates sv), Cavani 6.5. Allenatore: Tabarez 6.5.
Inghilterra (4-2-3-1): Hart 6; Johnson 6, Jagielka 5, Cahill 5, Baines 5.5; Gerrard 5.5, Henderson 5.5 (89' Lambert sv); Welbeck 5 (71' Lallana 6), Rooney 7, Sterling 5.5 (65' Barkley 6); Sturridge 6. Allenatore: Hodgson 5.5.
Arbitro: Carlos Velasco Carballo 6.5.
Marcatori: 39'  e 85' Suárez (U), 75' Rooney (I)
QC Sport
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
l Giudice Sportivo del comitato Figc di Aosta, Ezio Garrone, assistito dal rappresentante dell’Aia, Ugo Navillod, non ha preso provvedimenti in ordine al presunto caso di razzismo in campo
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
Presentato oggi a Torino il GranPiemonte 2017, organizzato da RCS Sport-La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte, la Federazione Ciclistica Italiana e la Camera di Commercio di Torino
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
Il rally storico avrà il suo epicentro ancora una volta a Ivrea e vivrà la parte agonistica venerdì 5 e sabato 6 maggio
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
Sabato scorso un giovane di colore sarebbe stato insultato a Castellamonte, nel corso del match del campionato allievi fascia B. Il ragazzo dopo aver ricevuto degli insulti a sfondo razzista è uscito dal campo piangendo
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
Un'altra grande soddisfazione per il Karate ski Piemontese, che si concentrerà ora sul prossimo impegno in calendario
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
Per Ivrea è una conferma ad alti livelli in una disciplina, quella della Scherma, che da anni vede il Circolo Delfino fare bene
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
Gli striscioni sono stati autorizzati dal presidente della federazione calcio piemontese, Christian Mossino, che ha lodato l'iniziativa
CANOA - La nazionale italiana presentata al castello di Parella - FOTO
CANOA - La nazionale italiana presentata al castello di Parella - FOTO
«La Regione Piemonte ha lavorato con la Federazione per ottenere il centro federale e ci siamo riusciti», ha detto l’assessore regionale allo Sport, Giovanni Maria Ferraris
IVREA - Il Canavese si conferma capitale della canoa - FOTO
IVREA - Il Canavese si conferma capitale della canoa - FOTO
La canoa slalom italiana riparte proprio da Ivrea e dalle tumultuose e impegnative acque della Dora Baltea
CALCIO - Villaretto-Mappanese: nessun insulto razzista in campo
CALCIO - Villaretto-Mappanese: nessun insulto razzista in campo
Il giudice sportivo, letto il referto dell'arbitro, conferma che all'interno del campo non si sono verificati episodi di razzismo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore