MONDIALE 2014 - La Francia a mani basse. Senza inni e con il gol fantasma

| I cugini superano un modesto Honduras. Per il 2-0 c'è bisogno delle telecamere. Partita a tratti imbarazzante. Fin qui la più brutta del mondiale

+ Miei preferiti
MONDIALE 2014 - La Francia a mani basse. Senza inni e con il gol fantasma
I cugini della Francia vincono all’esordio contro il modesto Honduras, scacciando una maledizione che, da tre mondiali a questa parte, non li vedeva conquistare i tre punti nella prima uscita del girone eliminatorio. Eppure è stata una partita a tratti imbarazzante. Fin qui la più brutta del mondiale. I galletti ci hanno messo 45 minuti per sbloccare il risultato, riuscendo nell’impresa solo grazie a un calcio di rigore. Poi tutto facile. Honduras in dieci per un tempo a difendere lo svantaggio. Poteva finire con una rumba d’altri tempi. Alla fine il 3-0 rende giustizia senza umiliare nessuno.
 
Francia-Honduras, oltre che per la bruttezza del gioco espresso dalle due formazioni, entrerà comunque nella storia. E’ la partita del primo gol assegnato dal computer. O meglio, dal nuovo sistema che controlla la linea di porta e può dire, con millimetrica precisione, se il pallone ha superato o meno la linea bianca. Il 2-0 della Francia, autogol del portiere, arriva su segnalazione del Grande Fratello. La terna arbitrale è perplessa, concede il gol, torna indietro, poi riconcede il gol perché il cervellone, calcolatrice e metro alla mano, ha deciso che il pallone ha superato interamente la linea bianca. A dirla tutta non è andata benissimo: il “goal-line technology” ha messo in imbarazzo la terna arbitrale, scatenando i fischi del pubblico e l’incazzatura dei due allenatori. Insomma, anche con la tecnologia in campo non sono escluse figuracce…
 
Del resto Francia-Honduras era cominciata proprio con una figuraccia. Squadre schierate per gli inni nazionali… che non partono… E, forse per la prima volta nella storia moderna dei mondiali, la partita inizia senza che i 22 in campo siano riusciti a cantare i rispettivi inni. Inezia, potremmo dire, di fronte al fatto che mezzo stadio, ancora ieri, a 24 ore dalla partita, non aveva ottenuto l’agibilità…
 
Di fronte a uno scenario organizzativo a dir poco dilettantesco, in campo non ci si poteva attendere granchè. Pronostico rispettato. La Francia ha vinto senza sudare. Le differenze si sono fatte sentire sin dal primo minuto (anche con l’Honduras in 11). Difficile inquadrare i nostri cugini nell’ambito mondiale. A prima vista non sono sembrati stellari. Li attendiamo al varco.
 
TABELLINO E PAGELLE
 
FRANCIA: Lloris sv, Debuchy 6.5, Varane 6, Sakho 6, Evra 6,5 - Pogba 6 (56' Sissoko 6) , Cabaye 6 (65' Mavuba 6), Matuidi 7 - Valbuena 7 (77' Giroud 6), Benzema 7.5, Grietzmann 6,5. All. Deschamps 6.5.
HONDURAS: Valladares 6,5 - Beckeles 5.5, Bernardez 5,5 (46' Chavez 5,5), Figueroa 6,5, Izaguirre 5 - Najar 5 (58' Claros 5,5), Wilson Palacios 5, Garrido 5,5, Espinoza 5 - Acostly 5, Bengston 5 (46' B. Garcia 5,5). All. Suarez 5.5.
ARBITRO: Ricci (Bra) 5.5. 
RETI: 44' (rig.) e 72' Benzema; 47' Valladares (autogol).
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
MOTORI - Weekend sfortunato per Lorenzo Veglia al Mugello
MOTORI - Weekend sfortunato per Lorenzo Veglia al Mugello
Si è chiusa con un resoconto al di sotto delle aspettative, la parentesi di Campionato Italiano GT del pilota leinicese
PALLAVOLO - Valentina Re dal Canavese alla Serie A
PALLAVOLO - Valentina Re dal Canavese alla Serie A
Valentina Re difenderà i colori della compagine targata Acqua San Bernardo in Serie A2 nel prossimo campionato
TAVAGNASCO - Domenica si corre in montagna la «Santa Maria Maddalena ai piani»
TAVAGNASCO - Domenica si corre in montagna la «Santa Maria Maddalena ai piani»
Edizione numero 66 della corsa Tavagnasco-S.M. Maddalena ai piani – Km verticale - inserita nel progetto «Sport e Resistenza»
CICLISMO - Gran finale per la «Sei giorni di Torino»: due titoli per il canavesano Topatigh
CICLISMO - Gran finale per la «Sei giorni di Torino»: due titoli per il canavesano Topatigh
Sul tracciato sono però emersi i campioni locali, con il canavesano Fabrizio Topatigh che sabato si è aggiudicato un doppio titolo italiano nei nazionali di paraciclismo
CERESOLE REALE - Con la Ultra Sky Marathon, Ceresole sul tetto del mondo
CERESOLE REALE - Con la Ultra Sky Marathon, Ceresole sul tetto del mondo
In una cornice spettacolare atleti e accompagnatori si sono trovati a festeggiare l'ingresso di Ceresole tra le grandi località che ospitano le gare mondiali di corsa in montagna
CERESOLE REALE - Tutto il Canavese brinda al successo della Royal
CERESOLE REALE - Tutto il Canavese brinda al successo della Royal
Un grande successo anche in termini di pubblico che stimola a puntare su questi eventi per la valorizzazione del territorio
CALCIO - L'unione fa la forza: nasce l'Agliè Valle Sacra
CALCIO - L
Presentazione ufficiale, la scorsa settimana, a palazzo civico dove, a fare gli onori di casa, c'era il sindaco Marco Succio
CERESOLE REALE - Vittorie tutte italiane alla Roc Sky Race - 90 FOTO DELLA GARA
CERESOLE REALE - Vittorie tutte italiane alla Roc Sky Race - 90 FOTO DELLA GARA
La Roc Sky Race è la versione corta della Royal (coincidono della prima parte) ed è dedicata alla vetta più alta del versante S del Parco Nazionale del Gran Paradiso, il Roc (4026 metri)
CERESOLE REALE - La vittoria della Royal Marathon va in Nepal: strepitosa gara e successo di pubblico - FOTO e VIDEO
CERESOLE REALE - La vittoria della Royal Marathon va in Nepal: strepitosa gara e successo di pubblico - FOTO e VIDEO
Tra due ali di folla ha vinto con un tempo eccezionale, dopo oltre 52 chilometri di gara, Bhim Bahadur Gurung, proveniente dal Nepal. Ha preceduto sul traguardo lo svedese Andrè Jonsson con il quale ha duellato fino agli ultimi chilometri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore