MONDIALE 2014 - La Francia a mani basse. Senza inni e con il gol fantasma

| I cugini superano un modesto Honduras. Per il 2-0 c'è bisogno delle telecamere. Partita a tratti imbarazzante. Fin qui la più brutta del mondiale

+ Miei preferiti
MONDIALE 2014 - La Francia a mani basse. Senza inni e con il gol fantasma
I cugini della Francia vincono all’esordio contro il modesto Honduras, scacciando una maledizione che, da tre mondiali a questa parte, non li vedeva conquistare i tre punti nella prima uscita del girone eliminatorio. Eppure è stata una partita a tratti imbarazzante. Fin qui la più brutta del mondiale. I galletti ci hanno messo 45 minuti per sbloccare il risultato, riuscendo nell’impresa solo grazie a un calcio di rigore. Poi tutto facile. Honduras in dieci per un tempo a difendere lo svantaggio. Poteva finire con una rumba d’altri tempi. Alla fine il 3-0 rende giustizia senza umiliare nessuno.
 
Francia-Honduras, oltre che per la bruttezza del gioco espresso dalle due formazioni, entrerà comunque nella storia. E’ la partita del primo gol assegnato dal computer. O meglio, dal nuovo sistema che controlla la linea di porta e può dire, con millimetrica precisione, se il pallone ha superato o meno la linea bianca. Il 2-0 della Francia, autogol del portiere, arriva su segnalazione del Grande Fratello. La terna arbitrale è perplessa, concede il gol, torna indietro, poi riconcede il gol perché il cervellone, calcolatrice e metro alla mano, ha deciso che il pallone ha superato interamente la linea bianca. A dirla tutta non è andata benissimo: il “goal-line technology” ha messo in imbarazzo la terna arbitrale, scatenando i fischi del pubblico e l’incazzatura dei due allenatori. Insomma, anche con la tecnologia in campo non sono escluse figuracce…
 
Del resto Francia-Honduras era cominciata proprio con una figuraccia. Squadre schierate per gli inni nazionali… che non partono… E, forse per la prima volta nella storia moderna dei mondiali, la partita inizia senza che i 22 in campo siano riusciti a cantare i rispettivi inni. Inezia, potremmo dire, di fronte al fatto che mezzo stadio, ancora ieri, a 24 ore dalla partita, non aveva ottenuto l’agibilità…
 
Di fronte a uno scenario organizzativo a dir poco dilettantesco, in campo non ci si poteva attendere granchè. Pronostico rispettato. La Francia ha vinto senza sudare. Le differenze si sono fatte sentire sin dal primo minuto (anche con l’Honduras in 11). Difficile inquadrare i nostri cugini nell’ambito mondiale. A prima vista non sono sembrati stellari. Li attendiamo al varco.
 
TABELLINO E PAGELLE
 
FRANCIA: Lloris sv, Debuchy 6.5, Varane 6, Sakho 6, Evra 6,5 - Pogba 6 (56' Sissoko 6) , Cabaye 6 (65' Mavuba 6), Matuidi 7 - Valbuena 7 (77' Giroud 6), Benzema 7.5, Grietzmann 6,5. All. Deschamps 6.5.
HONDURAS: Valladares 6,5 - Beckeles 5.5, Bernardez 5,5 (46' Chavez 5,5), Figueroa 6,5, Izaguirre 5 - Najar 5 (58' Claros 5,5), Wilson Palacios 5, Garrido 5,5, Espinoza 5 - Acostly 5, Bengston 5 (46' B. Garcia 5,5). All. Suarez 5.5.
ARBITRO: Ricci (Bra) 5.5. 
RETI: 44' (rig.) e 72' Benzema; 47' Valladares (autogol).
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
VOLLEY - Il Caselle perde il derby con il Lingotto
VOLLEY - Il Caselle perde il derby con il Lingotto
Nello stesso girone ancora una sconfitta per Rivarolo
SCI - Torna il Trofeo congiunto Valli Orco e Soana a Ceresole, Locana e Piamprato
SCI - Torna il Trofeo congiunto Valli Orco e Soana a Ceresole, Locana e Piamprato
L'iniziativa raccoglie l'eredità delle gare che, ormai parecchi anni fa, erano organizzate sotto il patrocinio della Comunità Montana
RIVAROLO - L'Usac Rivarolo Basket diventa testimonial dello sport 2018
RIVAROLO - L
Lunedì 22 gennaio alle 21, nella sala consiglio del Comune di Rivarolo Canavese, verrà consegnato il riconoscimento annuale di «Testimonial dello Sport per la Città di Rivarolo»
CICLISMO - Il Giro d'Italia in Canavese il 26 maggio: ecco la madrina e le maglie della corsa - FOTO
CICLISMO - Il Giro d
Alice Rachele Arlanch, Miss Italia 2017, sarà la Madrina del Giro 2018 e nell’occasione è stata anche la presentatrice del vernissage
VOLLEY - La Pallavolo Castellamonte si presenta a Torino
VOLLEY - La Pallavolo Castellamonte si presenta a Torino
Presente all'appuntamento anche l'assessore regionale allo Sport
CALCIO SERIE D - Il Chieri passa a Borgaro con un gol allo scadere
CALCIO SERIE D - Il Chieri passa a Borgaro con un gol allo scadere
Finisce come all'andata- Questa volta decide Merkaj nel terzo di recupero. Una beffa colossale per la formazione di casa
RIVAROLO - Il calcio in lutto per l'addio a Battista Bollero
RIVAROLO - Il calcio in lutto per l
Storico dirigente della Rivarolese è mancato a 89 anni. «Un presidente che ha amato il Rivarolo fino all'ultimo giorno»
ATLETICA LEGGERA - Gli atleti del Canavese impegnati a Legnano e Aosta
ATLETICA LEGGERA - Gli atleti del Canavese impegnati a Legnano e Aosta
Esordio stagionale Indoor per Alberto Nardi in gara ad Aosta in un Meeting regionale
VOLLEY - Il Caselle inizia con una vittoria il 2018
VOLLEY - Il Caselle inizia con una vittoria il 2018
Nello stesso girone di campionato, successo del Canavese ed ennesima sconfitta per Rivarolo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore