MONDIALE 2014 - Nessuna sorpresa: anche Olanda e Argentina in semifinale

| I tulipani piegano solo ai rigori un'indomita Costa Rica

+ Miei preferiti
MONDIALE 2014 - Nessuna sorpresa: anche Olanda e Argentina in semifinale
Le semifinali del Mondiale saranno Germania-Brasile e Olanda-Argentina. Entrambe le sfide sono già state, in passato, una finale di Coppa del Mondo.  Rispettivamente Giappone e Corea 2002 (2-0 per la Selecao di Ronaldo) e Argentina 1978 (3-1 per l’albiceleste di Mario Kempes). Corsi e ricorsi storici che la dicono lunga sui quarti di nobiltà delle pretendenti al titolo. Complessivamente in campo ci saranno dieci allori mondiali. Troppa grazia.
 
Tuttavia, piuttosto che sulla sassata vincente scagliata da Gonzalo Higuain o sulla spocchia baldanzosa del portiere oranje part-time Krul, specializzato in parate dagli undici metri, preferiamo virare su qualcosa di tanto bello quanto misterioso nel rutilante mondo del calcio. L’elogio di una sconfitta e di chi sa accettarla dopo essersi opposto con tutte le forze. Una situazione sconosciuta all’Italia pallonara (e non solo). Serate come quella di Salvador de Bahia e uscite di scena a testa alta come quella del Costarica sono un’epifania e una lezione con la lettera “L” maiuscola per il nostro decadente “calcetto” italicus, naufragato come la Costa Concordia sull’urticante spiaggia dell’aforisma partorito dalla fervida (?) immaginazione di Giampiero Boniperti, secondo cui “vincere non è importante, è l’unica cosa che conta”.
 
La strenue resistenza ai tulipani della truppa di Jorge Luis Pinto, indomita fino oltre ogni immaginabile zona Cesarini, è stata talmente ammagliante da spingere anche la dea bendata a riconoscerne la grandezza, con gli effetti speciali di tre legni/bastoni messi tra le ruote degli olandesi volanti. Il Costarica, a differenza dei sapientoni azzurri, ha fatto tanto con poco: un portiere, Keilor Navas in stato di grazia, una buona organizzazione difensiva, un discreto dieci come Bryan Ruiz e molta palla lunga e pedalare. L’eliminazione dei ticos è da oscar pure per la grande bellezza della forza della disperazione messa da Urena nel bussare senza fortuna alla porta avversaria al 120esimo. L’ultima orgogliosa ribellione di Acosta e compagni alla fine del sogno. Il resto, ad un dischetto da una storica semifinale, è la visione del “loco” Louis Van Gaal: fuori all’ultimo secondo di partita Cillessen, dentro Krul e sipario. 
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
ATLETICA LEGGERA - Prestazione mondiale dell'eporediese Kevin Ojiaku a Torino
ATLETICA LEGGERA - Prestazione mondiale dell
Superata per la prima volta la barriera degli otto metri. Per Kevin si tratta della quinta prestazione mondiale stagionale e della migliore in Europa
KARATE - I nazionali della Rem Bu Kan Rivarolo fanno man bassa di medaglie agli europei
KARATE - I nazionali della Rem Bu Kan Rivarolo fanno man bassa di medaglie agli europei
Ad Hradec Kralove, nella Repubblica Ceca, si č svolta la quattordicesima edizione dei Campionati Europei
CALCIO - La Juventus vince tutto: anche la «Canavese Girls Cup» - FOTO
CALCIO - La Juventus vince tutto: anche la «Canavese Girls Cup» - FOTO
Domenica 21 maggio ad Aglič si č svolta la prima edizione della "Canavese Girls Cup" torneo Nazionale riservato alla categoria U12 femminile
CALCIO - Retrocedono Aglič e Valchiusella: salva la Vischese
CALCIO - Retrocedono Aglič e Valchiusella: salva la Vischese
Spareggi salvezza amarissimi per l'Aglič che cede 4-1 sul campo di Vische e torna in Seconda categoria
CALUSO - Presentate le gare dei Campionati italiani di Ciclismo
CALUSO - Presentate le gare dei Campionati italiani di Ciclismo
Prosegue il tour nei Comuni canavesani per la presentazione del comitato “Canavese in Sport” nato per il rilancio del territorio
RIVARA - Nasce il gruppo ciclistico «UltraTeam» - FOTO e VIDEO
RIVARA - Nasce il gruppo ciclistico «UltraTeam» - FOTO e VIDEO
Una splendida domenica assolata ha accolto oltre 50 ciclisti di buon mattino, una lunga fila "noir orange" ha solcato le strade canavesane
ATLETICA LEGGERA - Gli allievi dell'Atletica Canavesana centrano il primo obiettivo
ATLETICA LEGGERA - Gli allievi dell
Nella due giorni di gare allo stadio Nebiolo di Torino Canavesana terza con gli Allievi e quinta con le Allieve
CALCIO - Beffa Rivarolese: rimontata in due minuti retrocede in Promozione. Rissa finale - VIDEO
CALCIO - Beffa Rivarolese: rimontata in due minuti retrocede in Promozione. Rissa finale - VIDEO
Incredibile sconfitta con il Cerano nello spareggio salvezza. La formazione di Scardino perde la testa e in due minuti incassa due gol. La confusa reazione finale non basta a salvare i granata in Eccellenza
PODISMO - Va in scena la corsa «Caravino sotto le stelle»
PODISMO - Va in scena la corsa «Caravino sotto le stelle»
La competizione č riservata ai tesserati agonisti UISP, FIDAL ed E.P.S. La quota di iscrizione č di 6 Euro. La pre-iscrizione č obbligatoria e deve essere effettuata entro mercoledģ 10 maggio alle 23.59
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore