MONDIALE 2014 - Senza brillare il Brasile fa sua la prima

| 3-1 alla Croazia con enorme regalo dell'arbitro. I verdeoro giocano in casa: sono i favoriti anche senza strafare. Festa paulista: caotica e un po’ cafona, come la cerimonia inaugurale

+ Miei preferiti
MONDIALE 2014 - Senza brillare il Brasile fa sua la prima
Il Brasile apre le danze con una vittoria al Mondiale 2014. C’erano in ballo più “bolliti” di quelli attesi e più che football bailado è stata una lenta mazurca con tanto di caduta iniziale, rappresentata dal goffo harakiri di Marcelo, autore al 9’ della prima (auto)rete della manifestazione. Alla fine il fatturato dice tre a uno per i ragazzi di Felipe Scolari, che incamerano i primi tre punti del torneo. 
 
Un risultato bugiardo, perché non rende onore a quanto di buono mostrato sul rettangolo di gioco da una Croazia corta e ordinata, scesa in campo con un 4-4-1-1 a “testuggine”, capace di far vedere i sorci verde(oro) ai quotati padroni di casa. Il terribile fantasma del “Maracanazo” ha aleggiato sulle teste della torcida brasiliana per mezz’ora abbondante. Poi si è svegliato il figliol prodigo Neymar ed è iniziata la festa paulista: caotica e un po’ cafona, come la cerimonia inaugurale, non salvata in corner neanche dalle spregiudicate mise sfoggiate da Jennifer Lopez e e Claudinha. 
 
Dani Alves non era lui, Julio Cesar ci ha messo qualche pezza, David Luiz ha fatto meglio di Thiago Silva come spazzino dell’area di rigore e Hulk non è mai diventato verde. Alla fine i migliori in campo per i sudamericani sono stati l’arbitro giapponese Nishimura, che ha giudicato da rigore la palpatina metrosexual di Lovren su Fred, e il portiere croato Pletikosa, ribattezzato “er moviola” per la rapidità pachidermica avuta nel distendersi sulle tutt’altro che irresistibili sciabolate di Neymar e Oscar. Per paradossale che possa sembrare, questo esordio stentato di Hernanes e soci non cambia di una virgola il lotto dei favoriti alla vittoria finale. Non è il Brasile migliore di sempre, lo sapevamo già, ma gioca in casa e non lo si può non mettere in pole position.
 
TABELLINO E PAGELLE
 
Brasile (4-2-3-1): Julio Cesar 6.5; Dani Alves 5.5, Thiago Silva 6, David Luiz 6.5, Marcelo 5.5; Paulinho 5.5 (63' Hernanes 6), Luiz Gustavo 6; Hulk 5 (69' Bernard sv), Oscar 7, Neymar 7 (88' Ramires sv); Fred 6. Allenatore: Scolari 6.5.
Croazia (4-4-1-1): Pletikosa 4.5; Srna 5.5, Corluka 6, Lovren 5.5, Vrsaijko 6.5; Kovacic  5.5 (61' Brozovic 6), Modric 6.5, Rakitic 6.5, Perisic 6.5, Olic 6.5; Jelavic 5.5 (78' Rebic 6). Allenatore: Kovac 6.5.
Arbitro:Yuichi Nishimura 5.
Marcatori: 11' Marcelo (Aut.), 29', 71' Neymar Jr, 90' (+1) Oscar (B).
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
RIVAROLO - L'Usac Rivarolo Basket diventa testimonial dello sport 2018
RIVAROLO - L
Lunedì 22 gennaio alle 21, nella sala consiglio del Comune di Rivarolo Canavese, verrà consegnato il riconoscimento annuale di «Testimonial dello Sport per la Città di Rivarolo»
CICLISMO - Il Giro d'Italia in Canavese il 26 maggio: ecco la madrina e le maglie della corsa - FOTO
CICLISMO - Il Giro d
Alice Rachele Arlanch, Miss Italia 2017, sarà la Madrina del Giro 2018 e nell’occasione è stata anche la presentatrice del vernissage
VOLLEY - La Pallavolo Castellamonte si presenta a Torino
VOLLEY - La Pallavolo Castellamonte si presenta a Torino
Presente all'appuntamento anche l'assessore regionale allo Sport
CALCIO SERIE D - Il Chieri passa a Borgaro con un gol allo scadere
CALCIO SERIE D - Il Chieri passa a Borgaro con un gol allo scadere
Finisce come all'andata- Questa volta decide Merkaj nel terzo di recupero. Una beffa colossale per la formazione di casa
RIVAROLO - Il calcio in lutto per l'addio a Battista Bollero
RIVAROLO - Il calcio in lutto per l
Storico dirigente della Rivarolese è mancato a 89 anni. «Un presidente che ha amato il Rivarolo fino all'ultimo giorno»
ATLETICA LEGGERA - Gli atleti del Canavese impegnati a Legnano e Aosta
ATLETICA LEGGERA - Gli atleti del Canavese impegnati a Legnano e Aosta
Esordio stagionale Indoor per Alberto Nardi in gara ad Aosta in un Meeting regionale
VOLLEY - Il Caselle inizia con una vittoria il 2018
VOLLEY - Il Caselle inizia con una vittoria il 2018
Nello stesso girone di campionato, successo del Canavese ed ennesima sconfitta per Rivarolo
CALCIO SERIE D - Il 2018 del Borgaro si apre con un pari a Varese
CALCIO SERIE D - Il 2018 del Borgaro si apre con un pari a Varese
La formazione di Russo inizia il girone di ritorno con il piede giusto, confermando di meritare Il centro classifica
CUORGNE' - Mondo del rally in lutto: addio ad Andrea Cima
CUORGNE
Martedì 9 gennaio, alle 14.45 nella chiesa parrocchiale di Cuorgnè, si terranno i funerali
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore