MONDIALE 2014 - Si rompe Neymar. Il Brasile sfida la Germania

| Neymar da Silva Santos Jśnio, 22 anni, attaccante simbolo della nazionale brasiliana, ha subito la rottura della terza vertebra lombare

+ Miei preferiti
MONDIALE 2014 - Si rompe Neymar. Il Brasile sfida la Germania
Il Brasile ottiene il minimo risultato con il massimo sforzo e raggiunge la Germania in semifinale. Quando il gioco si fa duro, i duri dei verdeoro iniziano a giocare. I brasiliani non piangono più. Ad arginare l’ennesimo fiume di lacrime ci hanno pensato la psicologa Regina Brandao, convocata d’urgenza in ritiro dal commissario tecnico sudamericano Felipe Scolari, con l’aggiuntina di un ginocchio di Thiago Silva e una ciabattata di David Luiz, decisivi in entrambe le aree di rigore nel due a uno con cui i padroni di casa hanno archiviato la pratica Colombia.
 
Il miglior attacco è la difesa per la Selecao, che continua a sognare ad occhi aperti di vincere la sesta Coppa del Mondo, scacciando il ricordo-incubo del campionato perso in casa nel lontano 1950. A Fortaleza lo spettacolo non è certo stato esaltante. Il tanto decantato futbol bailado resta nel cassetto, mentre Julio Cesar e compagni vanno meritatamente avanti con il coltello fra i denti. Provinciali, ma non troppo. Il derby contro l’undici di Josè Pekerman non ha certo annoiato. Non mancano, alla fine della fiera, i rimpianti per Los Cafeteros, incapaci di affondare in una sfida stramba, iniziata sopra-ritmo, con più calci che calcio e con gli schemi saltati già intorno al ventesimo della prima frazione.
 
Effetto caipirinha, della quale deve aver decisamente abusato nel pre-match il viola Cuadrado, giustamente sostituito perché apparso incisivo come un intervento congiunto di Federica Panicucci e Paola Barale su credito e finanza ad una riunione di Confindustria. A completare il patatrac ci ha pensato poi il numero uno colombiano David Ospina, appisolatosi sulla punizione-telefonata di David Luiz da 40 metri. Sorridono Fernandinho, autore di una prova maiuscola nella favelas di centrocampo, e soci, anche se le incognite per il futuro non mancano.
 
Contro i tedeschi, martedì a Belo Horizonte, mancherà sicuramente Thiago Silva, appiedato un turno per somma di ammonizioni.  Pure sua maestà Neymar, portato fuori in barella, deve dire addio al mondiale (rottura della terza vertebra lombare). Senza di loro sarà più dura avere ragione della solida e compatta compagine di Joachim Low, forte di una tradizione secolare che li vede in questa manifestazione semifinalisti per 13 volte e protagonista della finale ben sette. 
 
TABELLINO E PAGELLE
 
BRASILE (4-2-3-1): Julio Cesar 6; Maicon 6.5, Thiago Silva 7, David Luiz 7.5, Marcelo 6; Fernandinho 7, Paulinho 6 (86’ Hernanes sv); Oscar 5.5, Neymar 6 (86’ Henrique sv), Hulk 6.5 (83’ Ramires 6); Fred 5. Allenatore: Scolari 6.5
COLOMBIA (4-2-3-1): Ospina 5.5; Zuniga 5.5, Zapata 6.5, Yepes 7, Armero 6; Guarin 5.5, Sanchez 5.5; Cuadrado 5 (80’ Quintero 5.5), James Rodriguez 6.5, Ibarbo 5.5 (45’ Ramos 6); Gutierrez 5 (70’ Bacca 6). Allenatore: Pekerman 5.5.
Arbitro: Carlos Velasco Carballo 6.
Marcatori: 7’ Thiago Silva (B), 68’ David Luiz (B), 80’ rig. James Rodriguez (C)
 
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
ATLETICA LEGGERA - Splendida tripletta per i canavesani ai campionati piemontesi individuali
ATLETICA LEGGERA - Splendida tripletta per i canavesani ai campionati piemontesi individuali
Lorenzo Novo si č aggiudicato il titolo piemontese nella gara di salto in lungo planando a 6,59
BOCCE - La nazionale ai mondiali parla canavesano
BOCCE - La nazionale ai mondiali parla canavesano
E’ tutta la piemontese la nazionale di bocce che fino al 24 settembre sarą impegnata nel Campionato Mondiale a Casablanca, in Marocco
ATLETICA LEGGERA - Oltre trecento atleti al secondo meeting Cittą di Chivasso
ATLETICA LEGGERA - Oltre trecento atleti al secondo meeting Cittą di Chivasso
Prestazione super per il marciatore torinese dell’Aeronautica Federico Tontodonati che ha siglato il tempo di 19’26”86 sui 5000
CUORGNE' - La giovane promessa del ciclismo fa tappa in municipio
CUORGNE
Egan Bernal da oltre un anno abita a Cuorgnč con la fidanzata Xiomara Guerrero, anche lei campionessa di ciclismo
CALCIO SECONDA - Esordio vincente per l'Aglič nel derby con il Castellamonte
CALCIO SECONDA - Esordio vincente per l
Prima giornata di campionato: bene la Strambinese. Un punto per Forno e Valchiusella
CALCIO PRIMA - Ivrea 1905 e Caselle al comando delle classifiche
CALCIO PRIMA - Ivrea 1905 e Caselle al comando delle classifiche
L'Ivrea 1905 vince il derby cittadino di misura. Nei piani alti della graduatoria anche Colleretto, Bosconerese, Azeglio e Atletico Volpiano
CALCIO PROMOZIONE - La Rivarolese stecca la prima in casa
CALCIO PROMOZIONE - La Rivarolese stecca la prima in casa
Perdono anche Bollengo e Quincitava. Bene l'Ivrea Banchette ora secondo in classifica. Pari per il Volpiano in casa con il La Chivasso
CALCIO SERIE D - All'ultimo respiro il Borgaro trova il pareggio
CALCIO SERIE D - All
Il Borgaro pareggia in pieno recupero riprendendosi un po' della sfortuna delle prime tre di campionato. Casale amareggiato
CICLISMO - Vince la corsa di Rivara ma rifiuta il bacio delle miss e lo champagne: «Sono musulmano»
CICLISMO - Vince la corsa di Rivara ma rifiuta il bacio delle miss e lo champagne: «Sono musulmano»
E' stata una premiazione decisamente sobria quella di domenica scorsa a Rivara per il memorial di ciclismo dedicato a Francesco Data e Guido Tessiore
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore