MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY

| Spettacolo sulle strade del Canavese. Nella fotogallery le auto al riordino di piazza d'Armi a Cuorgnč, dopo le prime prove del mattino.

+ Miei preferiti
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY
Il rally storico memorial Virgilio Conrero, oggi pomeriggio, ha fatto tappa nell'alto Canavese nel corso della prima giornata di corsa. Il percorso si snoda in un'ampia zona tra i Comuni canavesani. Nella fotogallery le auto al riordino di piazza d'Armi a Cuorgnè, dopo le prime prove del mattino.
 
Dopo cinque delle sette prove speciali della prima tappa del Memorial Conrero 2014 è al comando l’equipaggio formato Nicholas Montini-Romano Belfiore, Porsche 911 RS, che si è imposto in scioltezza in tutte le prove fin qui disputate. Alle spalle Di Montini-Belfiore si sono classificati i sardi Salvatore Biosa-Claudio Mele, autori di una gara molto accorta anche se punteggiata da piccoli errori, che hanno dovuto difendersi dagli attacchi del pinerolese Claudio Vallino, con il savonese Dario Araldo sul sedile di destra, che ha patito nella prima parte della giornata un non perfetto assetto della loro Porsche 911.
 
Spettacolare la gara dei cugini di Colico (LE) Enrico-Emma Melli che sono quarti assoluti con la Porsche 911S, una delle vetture più vecchie dell’elenco partenti, nonostante una toccata a Prascorsano che ha leggermente compromesso l’assetto della loro vettura. Quinta piazza per Roberto Giovanelli-Flavio Aivano, Porsche 911 RS, attenti a non compromettere la loro gara dopo l’uscita di strada a Biella. A seguire le due velocissime 127 dei cuneesi Mario Cravero-Oddino Ricca e dei valsostani Maurizio Forneris-Erik Macori, gli unici due equipaggi che speravano in un abbontante scroscio di pioggia per arrampicare ulteriormente la classifica.
 
Il Memorial Conrero 2014, già nella sua prima parte, ha mantenuto le sue promesse di spettacolarità e di gara difficile ed impegnativa, su prove speciali molto tecniche e selettive. Ne hanno fatto le spese il valdostano Elwis Chentre-Maurizio Torlasco, che dopo una prima prova impiegata a prendere le misure alla loro Ford Escort RS, hanno patito le spegnimento della vettura per un problema alla pompa benzina accusando un ritardo di oltre 3 muniti da Montini, cui vanno aggiunti i 40” di penalità pagati per ritardo al riordino di Cuorgné. Poca fortuna anche per i locali Claudio e Daniele Ferron, che hanno rotto il motore sulla prova di Frassinetto, e si preparano a ripetere una “notte bianca” per sostituire il motore della loro Opel Kadett GT/E e ripresentarsi al via domani mattina
 
Fermo anche il vincitore dell’edizione 2010, l’albese Sergio Mano che dopo una buona prova sulla speciale di apertura a Vialfré, ha perso 2 minuti a Prascorsano, per un problema elettrico alla sua 131 Abarth, decidendo di non ripartire dopo il riordino. Uscita di strada a Vialfrè per i torinesi Enzo Battiato-Giussy D’Angelo che hanno toccato duramente un terrapieno dovendosi ritirare. Dura toccata dopo un dosso a Frassinetto anche per i biellesi Caporale-Senestraro, che nonostante un parafango contorto, continuano la loro gara.
Qui tutto il programma

SABATO 19 LUGLIO
Ore 07.30-08.45 Verifiche Sportive su prenotazione* Ivrea, piazza Rondolino, angolo piazza Freguglia

Ore 09.00 Apertura sala stampa
Ore 10.00 Pubblicazione elenco verificati
Pubblicazione ordine di partenza
Ore 10.10-10.40 Ingresso vetture in parco partenza
Ore 11.01 Partenza, Ivrea piazza Rondolino
Ore 22.20 Riordino con rinfresco
Ore 20.00-24.00, “Aspettando il Rally”, musica birra e intrattenimento, Ivrea Piazza Rondolino
Ore 23.15 Arrivo 1ª Tappa, Ivrea Piazza Rondolino
 
DOMENICA 20 LUGLIO
Ore 09.00 Apertura segreteria
Ore 09.00 Apertura sala stampa
Ore 09.45 Partenza 2ª Tappa, Ivrea piazza Rondolino
Ore 15.40 Arrivo, Ivrea piazza Rondolino
Premiazione sul palco all’arrivo
 
VETTURE AMMESSE 
Gara rally auto storiche. Vetture dal 1° al 4° raggruppamento dal periodo E al periodo J1.
Gara rally auto classiche. Vetture omologate dal 1986 al 1990 (periodo J2) in configurazione tecnica corrispondente all’allegato J dell’epoca, che non abbiano subito modifiche successive al 1990 (anche se previste e omologate dal costruttore) dotate di HTP FIA (tutte le specifiche da pag. 62 dell’NS14 2014 CSAI). Queste vetture gareggeranno nelle corrispondenti classi di cilindrata dei gruppi N, A, e B.
Gara Regolarità Sport. Vetture corsa e produzione dalla 1^ all’8^ divisione costruite dal 1958 al 1986.
All Stars. Vetture corsa dalla 1^ all’8^ divisione costruite dal 1958 al 1986.
 
INFORMAZIONI
www.memorialconrero.it
mail@memorialconrero.it
Galleria fotografica
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 1
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 2
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 3
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 4
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 5
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 6
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 7
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 8
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 9
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 10
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 11
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 12
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 13
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 14
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 15
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 16
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 17
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 18
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 19
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 20
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 21
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 22
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 23
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 24
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 25
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 26
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 27
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 28
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 29
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 30
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 31
MOTORI - Il rally storico Conrero colora Ivrea e il Canavese - FOTOGALLERY - immagine 32
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
MOTORI - Weekend sfortunato per Lorenzo Veglia al Mugello
MOTORI - Weekend sfortunato per Lorenzo Veglia al Mugello
Si č chiusa con un resoconto al di sotto delle aspettative, la parentesi di Campionato Italiano GT del pilota leinicese
PALLAVOLO - Valentina Re dal Canavese alla Serie A
PALLAVOLO - Valentina Re dal Canavese alla Serie A
Valentina Re difenderą i colori della compagine targata Acqua San Bernardo in Serie A2 nel prossimo campionato
TAVAGNASCO - Domenica si corre in montagna la «Santa Maria Maddalena ai piani»
TAVAGNASCO - Domenica si corre in montagna la «Santa Maria Maddalena ai piani»
Edizione numero 66 della corsa Tavagnasco-S.M. Maddalena ai piani – Km verticale - inserita nel progetto «Sport e Resistenza»
CICLISMO - Gran finale per la «Sei giorni di Torino»: due titoli per il canavesano Topatigh
CICLISMO - Gran finale per la «Sei giorni di Torino»: due titoli per il canavesano Topatigh
Sul tracciato sono perņ emersi i campioni locali, con il canavesano Fabrizio Topatigh che sabato si č aggiudicato un doppio titolo italiano nei nazionali di paraciclismo
CERESOLE REALE - Con la Ultra Sky Marathon, Ceresole sul tetto del mondo
CERESOLE REALE - Con la Ultra Sky Marathon, Ceresole sul tetto del mondo
In una cornice spettacolare atleti e accompagnatori si sono trovati a festeggiare l'ingresso di Ceresole tra le grandi localitą che ospitano le gare mondiali di corsa in montagna
CERESOLE REALE - Tutto il Canavese brinda al successo della Royal
CERESOLE REALE - Tutto il Canavese brinda al successo della Royal
Un grande successo anche in termini di pubblico che stimola a puntare su questi eventi per la valorizzazione del territorio
CALCIO - L'unione fa la forza: nasce l'Aglič Valle Sacra
CALCIO - L
Presentazione ufficiale, la scorsa settimana, a palazzo civico dove, a fare gli onori di casa, c'era il sindaco Marco Succio
CERESOLE REALE - Vittorie tutte italiane alla Roc Sky Race - 90 FOTO DELLA GARA
CERESOLE REALE - Vittorie tutte italiane alla Roc Sky Race - 90 FOTO DELLA GARA
La Roc Sky Race č la versione corta della Royal (coincidono della prima parte) ed č dedicata alla vetta pił alta del versante S del Parco Nazionale del Gran Paradiso, il Roc (4026 metri)
CERESOLE REALE - La vittoria della Royal Marathon va in Nepal: strepitosa gara e successo di pubblico - FOTO e VIDEO
CERESOLE REALE - La vittoria della Royal Marathon va in Nepal: strepitosa gara e successo di pubblico - FOTO e VIDEO
Tra due ali di folla ha vinto con un tempo eccezionale, dopo oltre 52 chilometri di gara, Bhim Bahadur Gurung, proveniente dal Nepal. Ha preceduto sul traguardo lo svedese Andrč Jonsson con il quale ha duellato fino agli ultimi chilometri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore