MOTORI - Il tribunale riapre l'autodromo di Lombardore

| Accolta la richiesta di sospensiva avanzata dai gestori: si torna a correre

+ Miei preferiti
MOTORI - Il tribunale riapre lautodromo di Lombardore
Da oggi pomeriggio l’Autodromo di Lombardore è nuovamente “in pista”. E, non solo per le attività di contorno, come è avvenuto in questi ultimi quattro mesi, ma con motori sul circuito. Dopo quattro mesi di chiusura forzata, dunque, l’impianto ha riaperto i battenti. La Motors Park, la società che gestisce l’impianto automobilistico, ha incassato proprio questa mattina un primo risultato positivo, quando all’udienza in appello contro la sentenza di qualche mese fa, che imponeva l’interdizione di tutte le attività a motore a causa dello sforamento di qualche decibel, il giudice ha deciso di accogliere la richiesta di sospensiva avanzata dalla MP.

«Il giudice ha accolto la nostra istanza – spiega il titolare Gianluca Potenza – in attesa dell’udienza di merito che si svolgerà a gennaio e c’è stato un accordo tra le parti che ci consente finalmente di riaprire». Intanto però, in questi mesi la perdita per l’attività – prove in pista, corsi di guida anche con la Polizia di Stato - è stata notevole. «La stagione va da aprile a ottobre – prosegue Potenza – se consideriamo che abbiamo chiuso il 10 maggio e ormai siamo a metà settembre... Speriamo in queste settimane di poter almeno rientrare delle spese. La perdita non è stata solo per noi, ma anche per l’indotto che creavamo. Noi abbiamo rischiato il fallimento».

Tra le perdite  anche quella del reality “Sfida da bar” trasmesso da Sky, che per l’interdizione del circuito, è emigrato in Lombardia. «Anche per questo avevamo fatto investimenti andati in fumo – conclude -. Senza contare il danno di immagine e l’aumento di morti in Canavese per aver perso una pista di sfogo». Per evitare problemi in questi mesi che precedono l’udienza per l’appello, la MP ha deciso di riprendere le sue attività ma in modo ridotto, riducendo, per turno, le moto in pista da 24 a 15 e inserendo delle pause tra i turni stessi.

QC Sport
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
l Giudice Sportivo del comitato Figc di Aosta, Ezio Garrone, assistito dal rappresentante dell’Aia, Ugo Navillod, non ha preso provvedimenti in ordine al presunto caso di razzismo in campo
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
Presentato oggi a Torino il GranPiemonte 2017, organizzato da RCS Sport-La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte, la Federazione Ciclistica Italiana e la Camera di Commercio di Torino
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
Il rally storico avrà il suo epicentro ancora una volta a Ivrea e vivrà la parte agonistica venerdì 5 e sabato 6 maggio
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
Sabato scorso un giovane di colore sarebbe stato insultato a Castellamonte, nel corso del match del campionato allievi fascia B. Il ragazzo dopo aver ricevuto degli insulti a sfondo razzista è uscito dal campo piangendo
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
Un'altra grande soddisfazione per il Karate ski Piemontese, che si concentrerà ora sul prossimo impegno in calendario
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
Per Ivrea è una conferma ad alti livelli in una disciplina, quella della Scherma, che da anni vede il Circolo Delfino fare bene
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
Gli striscioni sono stati autorizzati dal presidente della federazione calcio piemontese, Christian Mossino, che ha lodato l'iniziativa
CANOA - La nazionale italiana presentata al castello di Parella - FOTO
CANOA - La nazionale italiana presentata al castello di Parella - FOTO
«La Regione Piemonte ha lavorato con la Federazione per ottenere il centro federale e ci siamo riusciti», ha detto l’assessore regionale allo Sport, Giovanni Maria Ferraris
IVREA - Il Canavese si conferma capitale della canoa - FOTO
IVREA - Il Canavese si conferma capitale della canoa - FOTO
La canoa slalom italiana riparte proprio da Ivrea e dalle tumultuose e impegnative acque della Dora Baltea
CALCIO - Villaretto-Mappanese: nessun insulto razzista in campo
CALCIO - Villaretto-Mappanese: nessun insulto razzista in campo
Il giudice sportivo, letto il referto dell'arbitro, conferma che all'interno del campo non si sono verificati episodi di razzismo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore